logorcb

updated 11:06 PM CET, Dec 6, 2019

Affrancazione non dovuta per riscatto diritto di proprietà

Tribunale Civile di Roma responsabile civile e1487581671538In data 19 settembre 2018 si è svolta a Roma la prima udienza della causa che vede come attori, rappresentati dagli avvocati Antonino Galletti e Andrea Lamonaca, alcune decine di persone (riunite in una sorta di class action) che negli anni hanno trasformato il loro diritto di superficie in diritto di proprietà delle costruzioni costruite in convenzione edilizia agevolata per l’accertamento e il riconoscimento dell’eliminazione di tutti i vincoli sull’immobile compreso il diritto di affrancazione.
L'Avvocatura di Roma Capitale si è costituita in giudizio ed ha eccepito l’incompetenza del giudice adito (dovevate ricorrere al T.A.R) e la nullità dell'art.4 della convenzione di trasformazione (nuova convenzione/contratto "in proprietà) per violazione imperativa.
Il Giudice ha, pertanto, deciso di rinviare l’udienza alla data del 17/01/2019 concedendo alle parti costituite i termini per il deposito di memorie difensive.
Attendiamo, pertanto, gli sviluppi di questa infinita vicenda, che coinvolge migliaia di famiglie, dal futuro molto incerto.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore