logorcb

updated 7:41 PM CET, Nov 13, 2019

Atac, aperta inchiesta sugli appalti degli ultimi 5 anni

atac 2La procura di Roma ha aperto un’inchiesta, al momento senza indagati o ipotesi di reato, per fare chiarezza sulla gestione degli appalti negli ultimi 5 anni. L’indagine arriva in seguito all’esposto presentato dall’ex assessore dei Trasporti, Stefano Esposito.

Sotto la lente di ingrandimento dei pm, oltre alle gare, anche le note dolenti della mobilità capitolina, come ad esempio la linea Roma-Lido e la metropolitana.

 La questione era stata affrontata anche dall’Autorità nazionale anticorruzione secondo cui gli appalti negli ultimi 5 anni in Atac sono stati affidati per il 90 percento con procedura negoziata, spesso senza pubblicazione del bando.

Il Codacons ha espresso enorme soddisfazione per l’apertura dell’inchiesta e dichiarato in una nota che “la magistratura metterà le mani sugli appalti dell’azienda capitolina, e forse verrà svelato il mistero dei tanti problemi, guasti e disservizi che caratterizzano il trasporto pubblico a Roma”.

Ultima modifica ilMercoledì, 09 Dicembre 2015 11:02
Manuela Rella

Direttore Responsabile

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore