logorcb

updated 7:41 PM CET, Nov 13, 2019

La Lazio perde a Milano 1-0 ma deve fare mea culpa!

Inter LazioA San Siro la Lazio esce sconfitta 1-0 contro l’Inter a seguito di una partita ben giocata, soprattutto nel primo tempo, dove ha prodotto almeno 4-5 azioni da gol nitide che non hanno trovato la rete solo grazie ai prodigiosi interventi di Handanovic.

L’Inter nel primo tempo è passata in vantaggio nell’unica palla gol prodotta grazie ad un perentorio colpo di testa di D’Ambrosio in anticipo su un colpevole e distratto Jony che in fase difensiva ha notevoli lacune.

La Lazio nel primo parziale è riuscita a palleggiare bene non subendo la forza e l’intensità della squadra di Milano che, di fatto, non si mai resa pericolosa oltre al gol; L’inter, infatti, ha sofferto le ripartenze veloci della squadra di Inzaghi con un Correa molto bravo a rendersi pericoloso molto meno a non concretizzare tutta la mole di lavoro della squadra.

Nel secondo tempo le squadre si sono equivalse e l’Inter, che rispetto allo scorso anno è sicuramente una compagine più solida, ha creato alcune palle gol sfruttando dei contropiedi con la Lazio riversata in avanti per tentare di raggiungere il meritato pareggio.

Nella ripresa la Lazio si è spenta pian piano e gli innesti di Immobile, Leiva e Berisha non hanno prodotto pericoli rilevanti alla porta neroazzurra.

La Lazio non esce ridimensionata da questa partita ma deve fare mea culpa sulle tante occasioni create e non finalizzate.  

STEFANO DI SANTO

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore