logorcbtmp.svg

La Carbonara

carbonara

C'è chi colloca la nascita della pasta alla carbonara con le varie transumanze dei pastori (vedi anche la gricia), chi invece la fa risalire ai tempi della seconda guerra mondiale, quando gli americani sbarcarono a Napoli.

Distribuivano le famose razioni K, dove si poteva trovare, tra le altre cose, uova liofilizzate e bacon e quindi si ingegnarono a combinare i vari ingredienti.

C'è chi ci mette solo il tuorlo più un uovo sano, chi ci mette il prezzemolo, chi la panna (ndr. orrore...) e chi il parmigiano.

 Personalmente credo più a un'esigenza del pastore, che poteva portare con se: guanciale (e non pancetta) perché dura tanto, pecorino (no il parmigiano), uova e pepe, cose facili da trasportare e pronte all'uso.

Esistono tante scuole di pensiero per fare la Carbonara, ma credo che questa ricetta pescata in un vecchio libro di ricette romane, possa indicare la strada giusta per fare un'ottima pasta alla carbonara.

LA CARBONARA

1. Usa sempre er guanciale. Si volevamo er bacon annavamo in America.
2. Niente parmigiano, solo pecorino. Chi dice metà e metà c’ha quarcosa da nasconne.
3. Nun coce l’ovo. Mejo n’infezione che na frittata.
4. Niente ajo e niente cipolla, nun stai a fa er ragù.
5. Né ojo, né buro, né strutto. Hai da fa’ spurgá er guanciale.
6. Niente peperoncino. In Calabria ce vai st’estate.
7. Non usare altre spezie al di fuori der pepe. Si nun te sta bene vai a cena dall’indiano.
8. Chi mette ‘a panna dovrebbe annà in galera.
9. Nun dì mai ‘carbonara’ e ‘vegana’ nella stessa frase.
10. Tonnarelli, spaghetti, bucatini, rigatoni. Va bene tutto, basta che non fai scoce ‘a pasta. cit.

 

Ultima modifica ilGiovedì, 29 Marzo 2018 17:09

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Showers

30°C

Roma

Showers
Humidity: 46%
Wind: S at 22.53 km/h
Tuesday
Thunderstorms
20°C / 32°C
Wednesday
Sunny
18°C / 32°C
Thursday
Sunny
19°C / 33°C
Friday
Sunny
18°C / 32°C
Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore