logorcb

updated 1:03 PM CEST, Oct 23, 2019

IL V.P. DELLA CONF-ESERCENTI GIOVANI, INCONTRERA' IL MINISTRO ZANONATO

F ZanonatoIl vicepresidente nazionale della CONFESERCENTI Giovani, Emanuele Frongia, mercoledì incontrerà il Ministro dello Sviluppo Economico Zanonato, ergendosi a portavoce di una serie di richieste da parte degli imprenditori sardi.

Una delle questioni preminenti che verranno affrontate riguarderà le conseguenze del decreto lavoro Letta, che in Sardegna per il vicepresidente della Confesercenti avrà un impatto notevole, contribuendo oltremodo alla “fuga dei cervelli” all’estero.

Il Consiglio dei Ministri ha infatti introdotto agevolazioni contributive per i neo assunti, a patto che essi siano giovani con meno di 29 anni, senza il diploma o con familiari a carico, oppure disoccupati da più di sei mesi In questo quadro a tinte fosche- afferma Frongia- il Decreto Lavoro pare limitarsi, con lo spirito del provvedimento tampone, a prendere meramente atto di una situazione negativa, relegando in secondo piano quanti investono in formazione e crescita personale. Mi domando dove sia la spinta all’innovazione e alla crescita, se alle aziende vengono concessi incentivi all’assunzione che riguardano, in via esclusiva, personale scarsamente o per nulla qualificato”.

Dopo una settimana dall’uscita del decreto lavoro, la richiesta più importante di cui si fa portavoce Emanuele Frongia, è quella di investire ulteriormente su programmi che necessitano di un investimento minimo rispetto ai risultati che si possono ottenere, come il programma Erasmus, che offre ai giovani, che investono nello studio e nella ricerca, la possibilità di arricchire ulteriormente la propria esperienza formativa.

L’idea portata avanti da Frongia in seno al Governo, è quella di essere lungimiranti e meritocratici attraverso la tutela delle risorse umane qualificate che contribuirebbero alla crescita dell’Italia, offrendo alle aziende degli incentivi per la loro assunzione, fermando così quest’emorragia di forza lavoro qualificata verso altri Paesi.

Ultima modifica ilMartedì, 02 Luglio 2013 11:24

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore