Logo
Stampa questa pagina

La Fondazione Piccolomini deve risarcire il Comitato

piccolominiLa Fondazione Piccolomini, che aveva citato in giudizio Barbara Manara, la portavoce del Comitato per il Parco Piccolomini e il Fatto Quotidiano per le opinioni espresse in merito al progetto di realizzazione di un campo da golf a Villa Piccolomini, è stata condannata al risarcimento dei danni nei confronti di questi ultimi, in quanto il giudice ha ravvisato che sia stata intentata una lite temeraria.

Quello che è importante, in questa sentenza, non è tanto l’entità del risarcimento, circa 6.000 euro nei confronti di entrambi i soggetti, quanto le motivazioni della decisione del giudice, sulla quale il Comitato esprime la sua soddisfazione in un comunicato stampa.

In pratica viene ribadita la centralità della norma dell’articolo 21 della Costituzione, e cioè quella che sancisce la libertà di stampa e di espressione delle proprie opinioni. Poi viene stabilito che la lite instaurata dalla Fondazione è stata temeraria, cioè avviata nella consapevolezza della sua pretestuosità, dato che Barbara Manara si era limitata a esprimere una sua opinione sulla vicenda, nonché a farsi portavoce dell’opposizione dei cittadini al progetto del campo da golf, poi, infatti, bocciato dalla Sovrintendenza ai beni culturali.

Ora, dopo la risposta dell’Assessore Regionale al Patrimonio a una interrogazione del consigliere regionale Perilli, che ha confermato la natura pubblicistica della Fondazione, e quindi, del suo patrimonio – conclude Barbara Manara – è auspicabile che il Presidente Zingaretti e la Regione Lazio non si neghino più al necessario confronto con il territorio e i cittadini circa l’operato della Fondazione così come alle opportune verifiche anche sulle sue scelte circa il futuro di un’area pubblica, con un vincolo paesaggistico e ambientale destinata a verde pubblico che, non solo va tutelata, ma resa quanto prima fruibile.

Ultima modifica ilGiovedì, 24 Settembre 2015 13:05
Joomla SEF URLs by Artio
® Roma Capitale Magazine 2014. Tutti i diritti riservati.
*- Iscr. Trib Roma n° 283/2011 del 20-09-2011 -*
-*- Editore: Massimo Lo Monaco -*- Direttore Responsabile: Manuela Rella -*- Direttore Editoriale: Emiliano Frattaroli -*-