logorcb

updated 8:59 PM CET, Feb 27, 2020

Sky si scaglia contro SkyDrive

SkyDrive 0La giustizia inglese è al lavoro.

“Con il nome SkyDrive Microsoft identifica tutte le proprie soluzioni destinate al cloud storage, ma Sky ha fatto ricorso alle aule di giustizia perché vede non rispettati alcuni propri marchi”.

Solo alcuni giorni fa Microsoft descriveva importanti novità relative a SkyDrive che rappresenta la soluzione di cloud storage predefinita in Windows 8 e 8.1. Queste tecnologie sono disponibili su svariate piattaforme e promettono di semplificare la condivisione e l'accesso ai dati dell'utente.

L'entusiasmo di Build 2013 - questo il nome della recente e importante conferenza di Microsoft in cui sono stati svelati molti dettagli - viene però presto rovinato da alcune notizie che giungono da Regno Unito.

SKY-logoLa giustizia britannica ha accolto le rimostranze di Sky, la corporate della tv on-demand - e che coinvolgono Microsoft per il nome dato al proprio servizio SkyDrive.

Le parti sostengono che si possa generare confusione per l'utente, soprattutto nelle situazioni in cui i due brand sono collocati tra loro vicini.

Sarebbero stati violati trademark a livello di UE e altri a livello di UK, ma la situazione di sicuro sarà molto delicata e controversa.

Sky si è dichiarata soddisfatta per questa prima fase mentre Microsoft per ora non ha commentato.

Di sicuro questa vertenza verrà discussa a lungo e ci si attende a breve il ricorso in appello di Microsoft.

Come potrebbe finire l'intera vicenda?

Le ipotesi sono ancora tutte valide: Microsoft potrebbe essere costretta a rivedere i propri brand, ma anche la strada di un possibile accordo economico che magari sottende un coinvolgimento più stretto tra le corporate non è da escludere.

Ultima modifica ilMartedì, 02 Luglio 2013 10:19
Massimo Lo Monaco

Piccolo imprenditore romano nel settore informatico. Da 30 anni opera nello sviluppo software, realizzazioni di soluzioni chiavi in mano, sicurezza informatica. Ha Collaborato sia con la Pubblica amministrazione centrale che quella locale, aziende del settore energia, assicurativo, immobiliare. Sempre aperto alle nuove tecnologie ed esperienze. Ora  tra le altre cose, ha intrapreso un progetto editoriale online con una squadra di persone motivate e desiderose di nuovo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore