logorcb

updated 9:23 PM CET, Dec 17, 2018

Nasce nel Lazio l’Istituto Tecnico Sistema Moda “Micol Fontana”

aaaaaaaaaaaaaaaaaniene micol fontana 2Scuola: al via dall’anno scolastico 2018/2019 il nuovo diploma quinquennale attivato presso l’Istituto Aniene.
Intitolato alla stilista fondatrice dell’atelier di alta moda Sorelle Fontana, il corso di studi prevede un ampio ricorso all’alternanza scuola-lavoro per formare i professionisti del futuro.
Sarà inaugurato dall’anno scolastico 2018/2019 l’indirizzo di diploma quinquennale Sistema Moda “Micol Fontana”, attivato dall’Istituto Tecnico Paritario “Aniene” di Roma.
Il percorso formativo, innovativo e unico nel suo genere, avrà lo scopo di far acquisire allo studente competenze specifiche delle diverse realtà ideativo-creative, progettuali, produttive e di marketing del settore tessile, abbigliamento, accessori e moda.
La preparazione degli alunni sarà integrata con competenze trasversali di filiera che consentiranno loro lo sviluppo di sensibilità e capacità di lettura delle problematiche dell’area sistema moda.
Il nuovo indirizzo scolastico sarà intitolato a Micol Fontana, stilista e imprenditrice italiana fondatrice dell’atelier romano di alta moda Sorelle Fontana.
L’Istituto Aniene intende avvalersi della collaborazione con la Fondazione Micol Fontana al fine di trasferire ai giovani la memoria storica dì uno dei più illustri Atelier italiani e di dare ai ragazzi la percezione completa dell’iter creativo che porta alla realizzazione di un abito di Alta Moda, espressione massima dell’artigianato e grande patrimonio della tradizione e della cultura italiana.
La Fondazione conserva nel proprio archivio storico oltre 200 abiti, una vasta raccolta di figurini, ricami e accessori, biblioteca, emeroteca, fondo fotografico, documenti “vivi” che riguardano la nascita dell’Alta Moda Italiana dal 1940 in poi, da osservare, consultare, toccare, conoscere.
Declinato secondo l’articolazione “Tessile, abbigliamento e moda”, il nuovo indirizzo scolastico farà ampio ricorso all’alternanza scuola-lavoro per sviluppare progetti correlati ai reali processi che caratterizzano le aziende del settore.
Il secondo biennio, e in particolare il quinto anno, saranno dedicati anche ad approfondire tematiche ed esperienze finalizzate a favorire l’orientamento dei giovani rispetto alle scelte successive: un rapido inserimento nel mondo del lavoro, il conseguimento di una specializzazione tecnica superiore oppure la prosecuzione degli studi a livello universitario.
Tutte le informazioni sull’articolazione del corso di studi e sull’iscrizione a tutte le classi, con inizio previsto come da calendario scolastico regionale a settembre 2018, sono disponibili dal sito www.istitutoaniene.it/sistema-moda.
La Fondazione Micol Fontana è un’associazione no profit istituita nel 1994, integrata ufficialmente nell’Albo degli Istituti culturali della Regione Lazio, e dichiarata “Archivio di notevole interesse storico” dal Ministero per i Beni Culturali.
Il grande patrimonio lasciato in eredità dall’Atelier delle sorelle Fontana è conservato nell’Archivio della Fondazione e da sempre messo al servizio delle nuove generazioni mediante visite, incontri, corsi e seminari.
L’Istituto Aniene opera dal 1998 nell’istruzione, nella formazione e nell’orientamento, nella ricerca e nella progettazione europea.
Dal 2002 ottiene la concessione della parità scolastica dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca per il conseguimento del diploma di Istituto Tecnico in vari indirizzi.
L’Istituto Aniene è Ente di formazione e orientamento accreditato presso la Regione Lazio e sede di certificazioni linguistiche e informatiche.
Ultima modifica ilVenerdì, 03 Agosto 2018 15:16

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Partly Cloudy

9°C

Roma

Partly Cloudy

Humidity: 46%

Wind: 8.05 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 6°C
  • Sunny
    25 Mar 2016 17°C 10°C
Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore