logorcbtmp.svg

La terza edizione della Corri Lipu il 9 settembre

download

Il prossimo 9 settembre, a Castel di Guido (RM), si svolgerà l’evento “Trail Corri Lipu”, organizzato dalla ASD Kali Kalasag e Sport Estremi affiliata ASI e naturalmente dalla Lipu (Lega Italiana Protezione Uccelli).

L’evento, organizzato per la prima volta nel 2016, ha perI principale scopo è la raccolta di fondi per la Lipu, da sempre impegnata nella tutela della salute degli uccelli e del loro delicato ecosistema, e nella preservazione delle loro numerose specie.

Si tratta di un sentiero di 10km che si snoda tra i sentieri dell'Oasi Lipu di Castel di Guido, percorso totalmente immerso nel verde del parco con magnifici scorci paesaggistici e la possibilità di ammirare numerose specie di rapaci in libertà.

La gara competitiva è su un percorso di 10 km, ma sarà anche possibile affrontare un percorso non competitivo, lungo 5 km.

Il ritrovo è previsto alle ore 8:00 in via Quarto Delle Colonne a Castel Di Guido.

Il costo è di 10 € per la gara competitiva (con pacco gara) e di 5€ per quella non competitiva.

Ci sarà inoltre spazio per iniziative rivolte alle famiglie: una camminata breve guidata dal personale della Lipu, alla scoperta delle meraviglie faunistiche locali. Nel corso della manifestazione sarà possibile assistere alla liberazione di rapaci curati dalla Lipu.

Per informazioni contattare Edoardo Zirilli al numero 3391416014

La 34^ Edizione della Scarpinata di Monte Rufeno

subissone17

21 settembre, finisce l’estate e comincia un fine settimana all’aria aperta organizzato dal Comune di Acquapendente in collaborazione con la Riserva Naturale di Monte Rufeno, le Pro loco di Trevinano, Acquapendente e Allerona e la Coop Tirreno di Acquapendente.

La “Scarpinata a Monte Rufeno giunge così alla 34^ edizione, e si articola in 3 eventi che hanno luogo in 3 diverse bellissime località della nostra Italia Centrale, al confine tra Lazio, Umbria e Toscana, tra borghi storici e boschi magici.

Le camminate, a passo di trekking e Nordic Walking, oppure libero, sono valide anche per i concorsi indetti dalla Federazione Italiana Sport per Tutti, e si articolano in 3 giornate nei comuni di Acquapendente, Allerona e Trevinano.

Questo il programma:

Venerdì 21 settembre, ad Acquapendente: “Il pulpito del diavolo”.

Ore 15:30: Raduno partecipanti portici comunali.

Ore 16:00: Percorso circolare “Il pulpito del Diavolo” Percorso di Km 10 a passo di Trekking e Nordic Walking.

Ore 19:30: Cena con prodotti tipici locali.       

Sabato 22 settembre, ad Allerona, in provincia di Terni: “Nei boschi della selva”.

Ore 9:00: Raduno e  iscrizioni presso la piazza del Comune.

Ore 9:30 Escursione nei boschi della selva di km 12.

Ore 13:30: Pranzo all’aperto organizzato dalla Pro Loco di Allerona – Riconoscimento a tutti i partecipanti.

Ore 19:30: Borgo di Trevinano : Presentazione Scarpinata e Cena.

Domenica 23 settembre, a Trevinano, in provincia di Viterbo: “34^ edizione della Scarpinata”.

Ore 8:30: Iscrizione presso il Centro Culturale Renato Giannotti di Trevinano.

Ore 9:30: Partenza Km 10 e Km 23 a passo libero nei sentieri  della Riserva Naturale di Monte Rufeno,con contributo di € 10 con riconoscimento.

Dalle 12:30: Pranzo in struttura coperta organizzata dalla pro Loco di Trevinano (compreso nella quota di iscrizione).

Per Info e adesioni contattare: Ufficio Promozione Turistica e Sport del Comune di Acquapendente, responsabile: Sig. Sergio Pieri, Email: , tel. 0763/7309206, 339/2680840.

Pescara si trova senza la sua Porta del Mare !

Immagine

C’è, e sottolineiamo “C’è”, una creatura fatta ad arte, denominata “La Porta del Mare”.

Ebbene l’autore, Franco Summa, per la collana Arte Urbana di Carsa Edizioni, nel 2016 ha illustrato la riproduzione della dimensione di un contesto cittadino; integrandocisi appieno tramite la comunicazione avente per oggetto una delle vie più note, rimarcandone l'imbocco o viceversa il termine.

Il 7 luglio la proiezione del film su Padre Bernardino Mastroianni di Casalotti

36560227 2079725698912153 7368104022210772992 nPadre Bernardino Mastroianni è stato parroco di Casalotti dal 1934 al 1978, un lunghissimo periodo a cavallo di varie epoche storiche, dal fascismo alla guerra, dal dopoguerra al boom economico, fino ai cosiddetti anni di piombo.

Tra le sue opere durante tutti questi anni c’è il grande contributo dato per la costruzione della Chiesa di Santa Gemma, situata in Piazza Castello di Porcareccia, nell’ambito del complesso del Castello di Porcareccia, avvenuta negli anni 1950-1954 con manodopera proveniente dal Paese natale del parroco, Campoli Appennino.

La sua figura rivive il prossimo 7 luglio, in occasione della proiezione del film a lui dedicato e diretto da Alberto Proietti Gaffi nel 2001.

La proiezione avverrà alle ore 21,00 nell’oratorio San Gabriele all’interno della Chiesa di Santa Gemma.

Durante la proiezione sarà possibile vedere filmati e figure di un epoca ormai scomparsa: si tratta di una importante occasione per conoscere la vita e la storia passata di uno dei quartieri più significativi del quadrante nord ovest, all’epoca borgata.

Le origini di Sovana: l’evento il 14 luglio al Parco Archeologico di Sovana

36563812 1852514691473168 4957620371122552832 nDal 1 al 31 luglio aperture straordinarie serali ed eventi in musei, aree e parchi archeologici nella Regione Toscana: si tratta dell’iniziativa “Notti dell’archeologia”, giunta alla XVIII Edizione.

Il ciclo di eventi ha per tema fondamentale la rievocazione di figure eroiche e miti dell’antichità e i loro influssi non solo sull’arte e sulla cultura, ma anche sulla vita e sugli ideali di comportamento.

Nell’ambito di questo ciclo di eventi, sicuramente meritano attenzione le rappresentazioni previste nella magnifica cornice della Necropoli di Sovana, attraverso visite guidate teatralizzate e rievocazioni storiche.

Le origini della città etrusca sono ripercorse insieme all'eroe Pesna Arcmsnas Sveamach, immortalato dall'autore degli affreschi della Tomba François di Vulci.

La prossima rappresentazione è prevista per il 14 luglio. Sono previsti due turni di visita, alle ore 16.00 e alle ore 18.00, durante i quali è possibile anche visitare la Necropoli, ricca di tombe monumentali, tra cui Tomba Ildebranda, che prende il nome dall’illustre cittadino Sovanese che divenne papa con il nome di Gregorio VII.

Per informazioni e prenotazioni: Parco Archeologico "Città del Tufo", Tel. 0564/633424, 0564/633099, 0564/614074, .

Il TAR spegne l’antenna di via Andrea Doria

22178240

L’antenna di telefonia mobile a via Andrea Doria 16/C installata a soli 15 metri dalla scuola elementare Cairoli e dal liceo Tacito sarà finalmente spenta.

Dopo diversi anni, a seguito dell’interessamento dei consiglieri del PD del I Municipio, Jacopo Scatà in particolare, e del ricorso al TAR presentato nel 2015 anche dai genitori degli alunni della Scuola Cairoli, è stato annullato il titolo abilitativo.

Con la sentenza n. 6136/2018, verificata la fondatezza della richiesta e la violazione di alcuni regolamenti amministrativi, lo scorso venerdì il TAR ha accolto il ricorso e l’antenna sarà spenta nei prossimi giorni.

E' una grande vittoria che sana una ferita aperta nel quartiere Trionfale.

Nei prossimi giorni sarà effettuato un sopralluogo con i vigili e con l'Arpa sul tetto del Condominio per accertare l'avvenuto spegnimento del ripetitore.

Vento d’estate al Parco della Cellulosa a Casalotti

IMG 20180602 WA0001

Una domenica ricca di eventi il prossimo 3 giugno al Parco della Cellulosa, in via della Cellulosa 32 a Casalotti: la mattina, dalle 10 in poi, sono previste mostre e installazioni degli artisti Carlos Aloche, Milva di Vita, Agnese Dottori, Iliaria Giancamerla e Daniele Romaniello, e una mostra fotografica, per i più piccoli sarà allestito un gonfiabile a cura dell’Associazione “Vespa nel tempo”.

Sarà presente un mercatino locale e sarà inaugurata la serra a cura della naturopata Patrizia Ruspanti. Sempre per i più piccoli, ma non solo, sarà allestito un laboratorio di pittura a cura di Milva di Vita e dell’Atelier del Possibile, e il gioco “La ruota della fortuna”, a cura di Casalottilibera e del Comitato Borgo Ticino.

A seguire animazione e balli di gruppo per i bambini a cura dell’associazione Twirling Roma e creazione di disegni mandala con semi naturali a cura dell’Atelier del Possibile.

Non mancheranno aperitivi e un angolo del ristoro, e ci sarà anche la possibilità di sperimentare lo shiatsu.

Nall’ultima parte del pomeriggio un intrattenimento musicale a cura di Dodò e Consuelo e di Casalottilibera Social Band.

Ancora una volta il Parco della Cellulosa si rivela come qualcosa di più di un semplice Parco, in realtà è un luogo di ritrovo dove vivere momenti di socialità, condivisione e un particolare senso di comunità, di stare insieme, che altrove è sparito.

Giulius fa poker a Roma

Giulius Pet Shop 3

L’insegna attiva nel settore pet annuncia l’apertura del quarto punto vendita nella Capitale. L’inaugurazione il 26 Maggio in via dei Colli Portuensi 69

Roma, 23/05/2018 – Il progetto Giulius cresce ancora e si prepara il 26 Maggio 2018 ad inaugurare il suo nuovo punto vendita nella Capitale.

Il marchio Giulius è proprietà della Demas, azienda storica nella distribuzione del farmaco veterinario, specializzata in prodotti per animali dai mangimi agli accessori.

Mostra di sculture nella biblioteca del Parco del Pineto

INVITO 1 3956 Page 1 630x210

Durerà un mese l’esposizione di sculture alla Biblioteca del Parco del Pineto. Si tratta delle sculture di artisti professionisti ed emergenti, presentata dalla scultrice e docente presso l’Accademia delle Belle Arti di Roma Oriana Impei il 19 maggio alle ore 10,00 presso la Biblioteca all’interno del Casale del Giannotto a via della Pineta Sacchetti. Le opere saranno esposte fino al 19 giugno.

Sottoscrivi questo feed RSS
Partly cloudy

18°C

Roma

Partly cloudy
Humidity: 95%
Wind: NNE at 6.44 km/h
Monday
Scattered showers
20°C / 28°C
Tuesday
Partly cloudy
15°C / 23°C
Wednesday
Sunny
10°C / 23°C
Thursday
Mostly sunny
8°C / 25°C
Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore