logorcb

updated 10:34 PM CET, Feb 21, 2020

La maestra dell’asilo Musti/Dimiccoli di Barletta resta ai domiciliari

traniLa maestra Mariangela, dell’asilo balzato agli onori della cronaca nei giorni scorsi relativamente per i maltrattamenti subiti dai bambini ed esercitati dalla stessa donna in questione, resta agli arresti domiciliari su disposizione del Gip di Trani, Volpe, fatta eccezione per qualche ora al giorno d’uscita, strettamente connessa all’assistenza dei genitori non autosufficienti.

Secondo l’accusa la telecamera è la prova evidente dei suoi ripetuti atti violenti nei confronti dei piccoli, alcuni dei quali ammessi dalla stessa. Non si deve restare sbigottiti di fronte all’ira umana, di fronte all’eccesso di colpa, ma la dura punizione commisurata alla pena attende l’esito fermo e stizzito dell’intera comunità.

Si rischierebbe la discesa agli inferi se la sospensione della pena dovesse procedere di pari passo alla non partecipazione sentimentale dei cittadini, disturbati da troppo male in tono “minore”.

Fonte: Barlettalife.It/magazine/notizie/asilo/-della-paura-la-maestra-resta-ai-domiciliari/

Ultima modifica ilMercoledì, 05 Giugno 2013 13:32

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore