logorcb

updated 5:30 PM CET, Feb 17, 2019
Alessandro Ranieri

Alessandro Ranieri

URL del sito web:

Paris, Texas

Paris Texas 1984 Obscure Masterpiece Harry Dean Stanton FlickMinute

Paris, Texas è un grande capolavoro della cinematografia diretto nel 1984 da Wim Wenders e interpretato, fra gli altri, da Harry Dean Stanton (Travis), Nastassja Kinski (Jane) e Hunter Carson (Alex), Palma d'Oro al Festival di Cannes nello stesso anno.

Il film si svolge tra i deserti del Texas, le colline di Los Angeles e i paesaggi urbani di Houston, dove una natura priva di alcuna alterazione dell’uomo si fonde mirabilmente con intrecci di autostrade a 8 corsie e tramonti rossi e profondi fanno da sfondo a vicende umane dolorose e toccanti, con la colonna sonora cupa e vibrante di Ry Cooder.

Travis, perduto nel deserto, viene recuperato dal fratello che, nel frattempo, insieme alla moglie, aveva adottato il figlio Alex, privato di entrambi i genitori.

I lavori di raddoppio della via Boccea in via di completamento

49643145 10215331362348760 1650516542707728384 n Prosegue, sia pur lentamente, il completamento dell'allargamento della via di Boccea: gli operai attualmente sono all'opera per la realizzazione del marciapiedi nel tratto che va dall'Ipermercato Agorà sino al bivio con via di Selva Candida: il passo successivo sarà quello di realizzare la semirotatoria al bivio di via di Boccea e via di Selva Candida, di fronte alla profumeria.

E’ intanto stato realizzato anche un grande parcheggio laddove un tempo era presente l’abitazione del custode e alcuni campi sportivi delle scuole di Terra Santa.

A seguire le due corsie di entrata e di uscita per le scuole di Terra Santa, in via Boccea 590, sasranno raccordate con la parte di rotatoria già pronta nella parte ora non visibile ai passanti; ciò permetterà di deviare tutto il traffico attuale, in ambo i sensi di marcia, lungo il nuovo tratto realizzato.

Infine, si spera entro la fine del corrente anno, la ditta appaltatrice procederà con la realizzazione dei restanti marciapiedi, il rifacimento della rete fognante e il rifacimento del manto stradale delle due corsie restanti nel lato opposto, dal bivio di via di Selva Candida sino al bivio con via di Casalotti.

 

Quale futuro per lo sportello anagrafico decentrato del XII Municipio?

Mun 12 municipio 2 17 d0

Il 13 giugno di 2 anni fa apriva lo sportello decentrato per i servizi anagrafici di via Luigi Moretti 22, nel XII Municipio, per fare fronte alle esigenze dei tanti cittadini romani residenti nella zona di via della Pisana.

Lo sportello gestisce attualmente tutte le pratiche relative a cittadinanza, residenza, liste elettorali, stati di famiglia, certificazioni non a vista, carte di identità e numerose altre, per diverse decine di migliaia di cittadini della zona Pisana-Bravetta.

Di fronte alle voci circa una possibile chiusura dell’ufficio, che rappresenta una comodità per chi trova difficoltà a recarsi presso la sede centrale di via Fabiola, nel quartiere Gianicolense, la Presidente del Municipio, Silvia Criscimanno, è stata convocata in Commissione Trasparenza lunedì 3 ottobre alle ore 9,30.

La riunione è aperta al pubblico e chi vuole può partecipare per sentire la voce della Presidente del Municipio su questo argomento importante per la vita dei quartieri interessati.

Anzio e Nettuno di nuovo insieme per un progetto di valorizzazione del territorio

Tor Caldara Anzio

Lo scorso mese di ottobre i Comuni di Anzio e Nettuno, congiuntamente, hanno deliberato la partecipazione al bando regionale per il conferimento del titolo di “Città della Cultura del Lazio 2019. Le due città, un tempo unite sotto il nome di Nettunia, hanno presentato un progetto comune per la valorizzazione delle tante peculiarità culturali e paesaggistiche che, con la sua costa di circa 15 chilometri e monumenti come la Villa di Nerone e il Borgo di Nettuno ne fanno una meta ambita per le vacanze e non solo.

Lo slogan del progetto è “AnzioNettuno, da 3000 anni mare, storia e cultura” e prevede l'organizzazione di una fiera nautica delle imbarcazioni storiche, il festival della "musica del mare" con gruppi musicali e compagnie di danza etnica mediterranea,  conferenze e le mostre del costume storico del XVI secolo e dei paramenti sacri ed arazzi, curate dal professor Clemente Marigliani. Il progetto ha anche l’obiettivo di promuovere e valorizzare un nuovo percorso turistico attraverso le Ville di Anzio e le Ville Cardinalizie, gli eventi religiosi, come quelli previsti per S. Maria Goretti a Nettuno e alla processione per S. Antonio di Padova, patrono di Anzio. Non ultima l’enogastronomia, con la proposizione di molti piatti di pesce e il vino locale. 

Nel progetto ci sarà spazio anche per gli eventi del Museo Civico Archeologico, del Forte Sangallo ed è prevista la presentazione di un moderno piano di comunicazione per la promozione del territorio.

  • Pubblicato in Lazio
  • 0
Sottoscrivi questo feed RSS
Partly Cloudy

9°C

Roma

Partly Cloudy

Humidity: 46%

Wind: 8.05 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 6°C
  • Sunny
    25 Mar 2016 17°C 10°C
Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore