logorcbtmp.svg

Alessandro Ranieri

Alessandro Ranieri

URL del sito web:

Il 7 luglio la proiezione del film su Padre Bernardino Mastroianni di Casalotti

36560227 2079725698912153 7368104022210772992 nPadre Bernardino Mastroianni è stato parroco di Casalotti dal 1934 al 1978, un lunghissimo periodo a cavallo di varie epoche storiche, dal fascismo alla guerra, dal dopoguerra al boom economico, fino ai cosiddetti anni di piombo.

Tra le sue opere durante tutti questi anni c’è il grande contributo dato per la costruzione della Chiesa di Santa Gemma, situata in Piazza Castello di Porcareccia, nell’ambito del complesso del Castello di Porcareccia, avvenuta negli anni 1950-1954 con manodopera proveniente dal Paese natale del parroco, Campoli Appennino.

La sua figura rivive il prossimo 7 luglio, in occasione della proiezione del film a lui dedicato e diretto da Alberto Proietti Gaffi nel 2001.

La proiezione avverrà alle ore 21,00 nell’oratorio San Gabriele all’interno della Chiesa di Santa Gemma.

Durante la proiezione sarà possibile vedere filmati e figure di un epoca ormai scomparsa: si tratta di una importante occasione per conoscere la vita e la storia passata di uno dei quartieri più significativi del quadrante nord ovest, all’epoca borgata.

L’Aero Club d’Italia premia i propri campioni

cerimonia 22

Lo scorso venerdì 22 giugno, nel Salone d’onore del CONI il Presidente del CONI Giovanni Malagò, con il Commissario Straordinario dell’Aero Club d’Italia, prof. Pierluigi Matera e il Direttore Generale dell’Aero Club d’Italia gen. Giuseppe D’Accolti, hanno premiato i campioni nazionali e internazionali dell’Aero Club d’Italia per il 2017.

La cerimonia si è aperta con l’Inno nazionale e poi sono stati chiamati i campioni delle numerose categorie, tra cui l’aeromodellismo, il volo libero e il paracadutismo, che hanno guadagnato lo scorso anno numerosi piazzamenti sui podi, specie il deltaplano, per la quinta volta campione del Mondo.

A questo evento ha fatto seguito, nel pomeriggio, un incontro informale con i Presidenti degli Aero Club federati, cui il Commissario ha spiegato gli sforzi che, insieme allo staff dell’Aero Club d’Italia, sta mettendo in atto per il conseguimento degli scopi dell’Ente, tra cui la destinazione di maggiori fondi proprio alle attività sportive.

Dal discorso del Commissario straordinario, che svolge il suo incarico a titolo gratuito, così come il Direttore Generale, si è appreso che, onde garantire la trasparenza, l’imparzialità e il buon andamento dell’Aero Club d’Italia sono state istituite commissioni di esperti indipendenti, operanti a titolo gratuito, per l’elaborazione di criteri per il conferimento di contributi o per la concessione di dilazioni nei pagamenti, nonché altre commissioni, tutte a titolo gratuito, per la sicurezza volo e gli altri scopi istituzionali. Un obiettivo importante è anche quello di ottenere maggiore attenzione dei media per dare maggiore visibilità all’Ente.

Durante l’assemblea del giorno successivo sono state approvate le variazioni al bilancio, il bilancio consuntivo e eletto un proboviro a seguito delle dimissioni dell’Avv. Baracca.

Il TAR spegne l’antenna di via Andrea Doria

22178240

L’antenna di telefonia mobile a via Andrea Doria 16/C installata a soli 15 metri dalla scuola elementare Cairoli e dal liceo Tacito sarà finalmente spenta.

Dopo diversi anni, a seguito dell’interessamento dei consiglieri del PD del I Municipio, Jacopo Scatà in particolare, e del ricorso al TAR presentato nel 2015 anche dai genitori degli alunni della Scuola Cairoli, è stato annullato il titolo abilitativo.

Con la sentenza n. 6136/2018, verificata la fondatezza della richiesta e la violazione di alcuni regolamenti amministrativi, lo scorso venerdì il TAR ha accolto il ricorso e l’antenna sarà spenta nei prossimi giorni.

E' una grande vittoria che sana una ferita aperta nel quartiere Trionfale.

Nei prossimi giorni sarà effettuato un sopralluogo con i vigili e con l'Arpa sul tetto del Condominio per accertare l'avvenuto spegnimento del ripetitore.

Vento d’estate al Parco della Cellulosa a Casalotti

IMG 20180602 WA0001

Una domenica ricca di eventi il prossimo 3 giugno al Parco della Cellulosa, in via della Cellulosa 32 a Casalotti: la mattina, dalle 10 in poi, sono previste mostre e installazioni degli artisti Carlos Aloche, Milva di Vita, Agnese Dottori, Iliaria Giancamerla e Daniele Romaniello, e una mostra fotografica, per i più piccoli sarà allestito un gonfiabile a cura dell’Associazione “Vespa nel tempo”.

Sarà presente un mercatino locale e sarà inaugurata la serra a cura della naturopata Patrizia Ruspanti. Sempre per i più piccoli, ma non solo, sarà allestito un laboratorio di pittura a cura di Milva di Vita e dell’Atelier del Possibile, e il gioco “La ruota della fortuna”, a cura di Casalottilibera e del Comitato Borgo Ticino.

A seguire animazione e balli di gruppo per i bambini a cura dell’associazione Twirling Roma e creazione di disegni mandala con semi naturali a cura dell’Atelier del Possibile.

Non mancheranno aperitivi e un angolo del ristoro, e ci sarà anche la possibilità di sperimentare lo shiatsu.

Nall’ultima parte del pomeriggio un intrattenimento musicale a cura di Dodò e Consuelo e di Casalottilibera Social Band.

Ancora una volta il Parco della Cellulosa si rivela come qualcosa di più di un semplice Parco, in realtà è un luogo di ritrovo dove vivere momenti di socialità, condivisione e un particolare senso di comunità, di stare insieme, che altrove è sparito.

Sottoscrivi questo feed RSS
Showers

30°C

Roma

Showers
Humidity: 46%
Wind: S at 22.53 km/h
Tuesday
Thunderstorms
20°C / 32°C
Wednesday
Sunny
18°C / 32°C
Thursday
Sunny
19°C / 33°C
Friday
Sunny
18°C / 32°C
Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore