logorcb

updated 3:56 PM CEST, May 24, 2019
Cristina Simiele

Cristina Simiele

L’Accademia di alta formazione alberghiera punta su giovani e lavoro

Foto HSU Campus CastrumBoccea Logo Cristina Simiele

10 giornate di orientamento e formazione sul campo per sostenere gli studenti nella propria scelta lavorativa

L'Accademia di alta formazione alberghiera, con sede operativa a Roma (nella dimora storica del Castrum Boccea) e base a Cerveteri, organizza un evento unico nel suo genere: 10 giornate di orientamento e di formazione sul campo per sostenere gli studenti nella propria scelta lavorativa. A partire da lunedì 19 giugno, i ragazzi delle terze, quarte e quinte superiori saranno guidati in un percorso lungo 10 giorni con l’obiettivo di rispondere alla domanda: “Qual è il lavoro che fa per me?”.Nella storica cornice dell’Hotel Castrum Boccea di Roma, relais a 4 stelle sede dell’Accademia HSU, gli studenti vivranno lezioni pilota dei corsi in partenza a settembre 2017, lezioni pratiche negli ambienti dell’hotel, attività di team building, incontri di orientamento con i docenti e le psicologhe specializzate in risorse umane Marina Andrielli e Maria Beatrice Tomaello. Complessivamente si tratta di 70 ore di orientamento formativo con rilascio di diploma certificato. Hotel School University vuole aiutare il ragazzo ad effettuare una scelta idonea per sé e per il suo futuro professionale. Questo si traduce in sostegno nella formulazione di un piano professionale e di una facilitazione nel collocamento al lavoro. “Molte aziende del settore turistico-alberghiero - sono le parole di Aurora Spurio, general manager di HSU - offrono posti di lavoro ma lamentano la difficoltà di reperire personale realmente preparato. Hotel School University si pone tra scuola e lavoro per fornire agli studenti formazione pratica, esperienza sul campo e sostegno nell’inserimento lavorativo. Nella sezione Scuole del nostro nuovo sito www.hotelschooluniversity.it tutte le informazioni per iscriversi alle Giornate di orientamento”.

I bambini di Roma a lezione nell’orto scolastico

Wonderland Orto 1

L’Asilo Wonderland, nella sua sede di via Prenestina, promuove il laboratorio di educazione ambientale per accrescere la sensibilità di piccoli e genitori. Un progetto formativo per offrire ai bambini l’opportunità di conoscere la natura e accrescere la loro sensibilità sui temi ambientali aiutandoli a diventare a cittadini responsabili e consapevoli. Protagonisti del Laboratorio di educazione ambientale sono proprio i piccoli della sezione primavera e dell’infanzia dell’Asilo Wonderland di Roma. Durante le lezioni, sotto la sapiente guida del maestro Luigi, dottore in scienze ambientali, i bambini imparano a comportarsi responsabilmente nei confronti della natura, del territorio e dell’acqua. L’approccio scelto è quello dello “scopro-conosco-imparo” e i temi ambientali vengono trattati utilizzando favole, giochi ed esperimenti che coinvolgono i bambini e li avvicinano in maniera semplice e divertente allo studio dell’ambiente e della natura. Nei giorni scorsi i bambini si sono trasformati in piccoli agricoltori dando vita al “fantaorto”: nel giardino dell’Asilo Wonderland di via Prenestina gli alunni hanno potuto piantare semi di fiori, basilico, fagiolini, zucchine e carote inventando un nome per ogni pianta. L’orto “metropolitano” rimarrà patrimonio della scuola e sarà curato durante l’anno da insegnanti e bambini che potranno così assistere e sperimentare in prima persona il miracolo della natura che trasforma i semini in ortaggi e verdura da mangiare. “Riteniamo - fanno sapere dalla Scuola dell’Infanzia - che questo tipo di attività sia fondamentale per la crescita dei bambini. Puntare sulle tematiche ambientali, sulla cura del territorio e della natura, sull’attenzione all’inquinamento li aiuterà a diventare cittadini responsabili e consapevoli del mondo che li circonda”.

Accademia Hotel School University, la prima Scuola- Albergo d'Italia

Foto HSU Campus CastrumBoccea Cristina Simiele

Nasce il Campus di Alta formazione nel turismo-alberghiero: Hotel School University. Il progetto prende vita con la nascita del Campus di Alta formazione nel turismo e nel settore alberghiero al Castrum Boccea di Roma, dimora storica trasformata in Hotel Relais a 4 stelle e da oggi sede dell’Accademia HSU. Si tratta della prima Accademia d’Italia a basarsi su un metodo innovativo che prevede l’utilizzo delle strutture alberghiere come spazi didattici all’interno dei quali formare professionisti capaci di operare in tutti i reparti alberghieri e ristorativi, di aziende nazionali ed internazionali. HSU punta a colmare il divario tra scuola e lavoro, quindi non solo aule ma laboratori, spazi didattici interattivi, simulazione lavorativa professionalizzante con docenti che operano nel settore da decenni. Sono stati oltre 150 i professionisti del settore turistico e alberghiero impegnati nella realizzazione del progetto Hotel School University, ideato dall’Agenzia per il lavoro specializzata Ospitality Service Gruppo Italia, che oggi annuncia l’avvio della didattica in Aprile. Chef di partita, Food & beverage, Front office, Housekeeping, Facchino ai piani, Tecniche della banchettistica, Tecnico delle attività congressuali i primi corsi in programma. Corsi diretti da docenti internazionali e chef stellati che mettono al centro l’interazione tra teoria e pratica, la simulazione attiva del lavoro da svolgere direttamente nel Campus. Al termine del percorso di studi, inoltre, gli studenti saranno seguiti nell’organizzazione di stage e tirocini in aziende partner in Italia o all’estero. Siamo felici di dare il via ufficiale ai corsi di HSU”, commenta Aurora Spurio, General Manager di Hotel School University e ideatrice del progetto. “Dall’esperienza dell’agenzia per il lavoro Ospitality Service è emerso che molte aziende del comparto turistico-alberghiero lamentano la difficoltà di reperire personale realmente preparato per la quasi totale assenza in Italia di strutture per la formazione pratica e non solo teorica. Ecco perché l’idea del Campus all’inglese, ma fedeli alla forma mentis del Made in Italy, dell’Accademia HSU che, grazie a docenti con una forte esperienza professionale, formerà sul campo professionisti che saranno poi subito in grado di lavorare nel settore. È possibile iscriversi ai corsi in partenza, che sono tutti finanziabili e che garantiscono uno stage in Italia o all’estero, sul sito www.hotelschooluniversity.it”.

Sottoscrivi questo feed RSS
Partly Cloudy

9°C

Roma

Partly Cloudy

Humidity: 46%

Wind: 8.05 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 6°C
  • Sunny
    25 Mar 2016 17°C 10°C
Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore