RRC1

Segnalazione Eventi

Segnalazione Eventi (979)

MANFREDI BENINATI. PAINTINGS LE IMMAGINI DELLA VITA TRA MEMORIA E TEMPO IN MOSTRA ALLA GALLERIA POGGIALI DI FIRENZE

immagine grande mostra Beninati Firenze da maggio 2017Tra il fluire dei ricordi, il costante riferimento alle attese dove si rincorrono nostalgie e speranze l’arte di MANFREDI BENINATI restituisce una nuova visione della realtà, come sospesa tra passato e presente dove si passa da figure apparentemente statiche a visioni naturali o di ambienti interni talora sovrapposte dove i contorni sembrano svanire e d’improvviso aprono ad un viaggio interiore in cui affiora la visione onirica legata al ricordo.

Nato a Palermo nel 1970, dopo essersi dedicato agli studi di legge e poi di cinema collaborando con noti registi italiani, Manfredi Beninati intraprende l’attività artistica accostandosi dapprima al disegno poi alla pittura e alla scultura.

SUCCESSO PER ALFONSO BOTTONE E LISA BERNARDINI E I LORO FESTIVAL TRA CULTURA ARTE E SPETTACOLO

Anita Garibaldi premiata da Francesco Petrino Palazzo Firenze 2

A Palazzo Firenze nei suggestivi spazi della Sala del Primaticcio i cui affreschi vennero realizzati a metà del Cinquecento da Prospero Fontana, si è tenuta la presentazione di due appuntamenti con la cultura e le arti che a livello nazionale stanno coinvolgendo un pubblico sempre più vasto.

Sono incosteiraamalfitana.it “Festa del libro in Mediterraneo” e “Attraverso le pieghe deltempo”, gemellati da quasi due anni in un percorso dove la cultura diventa occasione per riscoprire le bellezze del territorio nazionale.

Eugenia Serafini riceve il Premium International Florence Seven Stars – Grand Prix Absolute 2017 dal Prof Carlo Franza che inaugura la sua installazione “Tra voli di GiraLune e Gabbianelle”

E.Serafininuvola

Le emozioni della vita tra stupore e meraviglia dove si ritrovano colori, suoni famigliari o meno conosciuti legati alla natura e ai suoi infiniti volti, sono descritte con eleganza e creatività nelle opere di EUGENIA SERAFINI artista, di fama internazionale che si muove entro un contesto dove la natura di cui l’uomo è parte, dona al pensiero la possibilità di sognare e allo stesso tempo riflettere sul proprio presente e futuro. Entro una visione poetica e intervallata da significati simbolici, Eugenia Serafini racconta dell’uomo e dei suoi percorsi fatti di sogni e speranze, in particolare soffermandosi sugli alberi, universi pulsanti di vita dove recuperare la magia dell’innocenza e la possibilità di tornare per un attimo ad essere fanciulli. Un tempo sospeso dove tutto diventa armonia. Attiva tra Roma, Tolfa dove è nata e la Toscana, docente presso l’Università della Calabria, all’Accademia di Belle Arti di Carrara e all’Accademia dell’Illustrazione e della Comunicazione Visiva di Roma, Eugenia Serafini non è soltanto una pittrice dalla rara sensibilità capace di creare ponti di armonia tra l’uomo e quanto è a lui intorno, ma è  anche giornalista, poeta e performer di gran talento e spessore emotivo. Le sue opere si trovano in collezioni, musei e archivi di diversi paesi quali: Francia, Germania,  Egitto, Lituania, Norvegia, Romania, Ucraina, Uruguay, Argentina e molti sono i premi e riconoscimenti ricevuti tra cui i più recenti: “Premio Artista dell’amo” al  Premium International Florence Seven Stars Firenze 2016, la “Targa alla Carriera” dal Comune di Tolfa nel 2014 e il “Leone d’Argento” per la Creatività 2013 alla Biennale di Venezia.

FIAMMA SATTA RACCONTA LA SUA VITA CON IRONIA E DA' LA PAROLA ALLA SCLEROSI MULTIPLA, IL SUO LIBRO “Confessioni della sclerosi multipla” VIENE PRESENTATO A PALAZZO BARBERINI

18644695 10212954669969736 1482733936 n

Solare e ironica, capace come poche di affascinare e incantare sia con la parola sia attraverso la scrittura per quel suo modo incisivo e leggero nel raccontare aspetti e situazioni ora imprevedibili e gioiose, ora drammatiche e nostalgiche che fanno parte della vita, Fiamma Satta, scrittrice romana, e opinionista, ha pubblicato di recente un libro che può essere visto come una sorta di testimonianza di come affrontare con quel pizzico di rabbia e una spietata ironia unite a un carisma innato, le  situazioni complesse che la vita può riservare. Indimenticabile voce di RadioDue insieme a Fabio Visca nella storica trasmissione quotidiana del mattino  “Fabio e Fiamma e la Trave nell’occhio” Fiamma Satta, cui è stata diagnosticata la sclerosi multipla nel 1993, non ha messo da parte il suo temperamento vincente e pieno di vita, ma ha rafforzato certe convinzioni riuscendo con le proprie energie a sopportare un cambiamento nella sua quotidianità che non è diventato un peso insopportabile, ma una consapevole coesistenza con un nuovo stile di vita cui adattarsi. Nell’ambito della Rassegna LIBRI BARBERINI / CORSINI a cura di Silvia Pedone presso Palazzo Barberini - Gallerie Nazionali di Arte Antica a Roma in Via della Quattro Fontane 13, domani  24 maggio 2017 alle ore 17.00 sarà presentato il suo recente libro IO E LEI Confessioni della sclerosi multipla edito da Mondadori (2017).

STAFFETTA DI NUOTO SOLIDALE 5a EDIZIONE ORGANIZZATA DALLA MONLUS ONLUS DI MORENA BURATTINI PER SOSTENERE LA RICERCA CONTRO LE MALATTIE LEGATE ALLA VISTA

Staffetta Nuoto Monlus 27 maggio 2017 2 Morena Burattini attraverso la MONLUS ONLUS di cui è presidente, porta avanti diverse iniziative tra cui attività proiettate a sostenere quanti devono fare i conti ogni giorno con la propria disabilità. Le attività che l’Associazione sostiene con impegno e passione, in particolare per i non vedenti, sono a carattere artistico e culturale, nonché sportivo al fine di favorire l’integrazione e la socializzazione tra i soggetti con disabilità legate alla vista e ad altre disabilità e le persone cosiddette normodotate. La Onlus Monlus ha deciso nel suo piccolo di appoggiare un importante progetto volto ad aiutare e sostenere bambini e ragazzi con patologie visive importanti a rischio cecità.

CULTURA E PREMIAZIONI A PALAZZO FIRENZE CON L’OCCHIO DELLL’ARTE

IMG 20170520 WA0027

Giunta alla settima edizione il PHOTOFESTIVAL ATTRAVERSO LE PIEGHE DEL TEMPO la kermesse italiana creata e organizzata dall’Associazione Culturale l’Occhio dell’Arte di cui è presidente la Dott,ssa Lisa Bernardini fotografa affermata e di successo, in virtù del gemellaggio con incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, evento culturale di cui è direttore artistico Alfonso Bottone, presenta una serata dove si alterneranno diversi protagonisti della cultura tra arte, storia e letteratura, e dove sarà dato spazio ad autori consolidati ed emergenti. L’appuntamento è a Roma il prossimo 22 maggio 2017 presso Palazzo Firenze (piazza Firenze) Sala del Primaticcio, a partire dalle 17.30 dove sarà presentato il programma del PhotofestivalAttraverso le pieghe del Tempo, sempre più a carattere internazionale di cu è direttore artistico Lisa Bernardini. Dopo l’intervento del prof Umberto Maria Milizia, Presidente ArteComonlus, Lisa Bernardini consegnerà il “Premio Leonessa 2017” ad Anita Garibaldi discendente diretta di Giuseppe ed Anita Garibaldi. Premio realizzato dall’artista marchigiano Albino Ripani in arte ARi, attribuitole con la seguente motivazione: “Per la passione, la tenacia, ed il costante impegno culturale che hanno contraddistinto la sua vita all’interno della storia del nostro paese”.

GRAZIELLA CARASSI PRESENTA IL SUO ROMANZO MADDALENA PROFUGA PER SEMPRE PRESSO LA SEDE IPLAC DI MARIA RIZZI

Imma Maurino 2017 il premio concorso nazionale 2

Talento, passione per la cultura nei suoi svariati aspetti dove riscoprire la bellezza delle emozioni legate a storie vissute e immaginate tra passato e presente, ma anche ipotizzate in un possibile futuro, hanno da sempre accompagnato l’attività di MARIA RIZZI, sociologa,, ideatrice e organizzatrice di eventi sempre più di ampio respiro tra presentazioni di libri, incontri di lettura, premi e concorsi letterari anche a carattere internazionale tra cui va ricordato quello di Abano Terme.. Fondatrice del Circolo IPLAC insieme al padre Nicola, poeta stimato e di grande sensibilità scomparso nel 2007, e ad altri tredici soci, Maria Rizzi si impegna per dare ampia voce alla cultura e alle sue infinite potenzialità nel suggerire percorsi educativi e di crescita emotiva grazie ai contenuti di testi che aprono nuovi mondi entro cui riscoprire parti di sé dando voce a attimi di nostalgia e entusiasmo, attesa e speranza.

LA DINASTIA DI AUGUSTO: I PRINCIPI DESTINATI ALLA SUCCESSIONE IMPERIALE N MOSTRA ALL’ARA PACIS

MARCELLO Fondazione Sorgente Group

Sovrano di grande intuito e umanità, Augusto, costruì con ingegno la gloria del suo impero mostrando interesse verso il suo popolo che lo apprezzava e rispettava. Capacità nel gestire gli equilibri interni alla politica e strategia bellica hanno fatto di questo imperatore una figura di grande prestigio anche per il mostrarsi misurato nei periodi di pace. Sotto Augusto Roma e il suo impero vivono una nuova età come sottolinea Orazio nel “Carme Secolare” e un periodo di pace come accennato da Virgilio nella “IV Egloga”.

Alla famiglia di Augusto è dedicata una suggestiva esposizione presso l’Ara Pacis a Roma dove sono esposti, dal 17 maggio scorso, i calchi in gesso dei ritratti dei suoi nipoti designati alla successione imperiale. Per la prima volta attraverso questo progetto, promosso da Roma Capitale Assessorato alla Crescita Culturale, in cui viene riunita la famiglia di Augusto viene offerta la possibilità di vedere un apparato iconografico e documentario inedito dove respirare la bellezza di un patrimonio artistico come pochi, che viene qui valorizzato. Le copie in gesso dei ritratti della Gens Giulio Claudia, appartengono alla Fondazione Sorgente Group che ha interamente finanziato il progetto affidando il coordinamento alla dottoressa Valentina Nicolucci curatrice per il settore archeologico.

Il calcio femminile e GS Flames Gold in campo per dire "NO alla violenza di genere"

18491563 1793781380951357 7191987096476249404 oQUADRANGOLARE DI CALCIO A5 AMATORIALE FEMMINILE

La violenza maschile contro le donne e un problema culturale che ci riguarda tutti. La
responsabilità quotidiana che mettiamo in ogni parola, gesto o atto di relazione con gli altri, infatti,
comunica il nostro bagaglio culturale e quanto esso comprenda o meno quegli stereotipi che
possiamo scegliere di criticare ed arginare. Per fare ciò s’impone la necessità di cambiare mentalità
soprattutto in ogni atto del vivere quotidiano, nell’ ambito delle iniziative sportive inerenti la
Campagna di sensibilizzazione e promozione sociale “ Lo Sport contro la violenza sulle
Donne…per vincere insieme!!”, dopo il Torneo di Natale di Beach Volley e la partita dedicata di
Serie A Elite femminile ASD Olimpus Roma vs SS Lazio, il GS Flames Gold e la Magnester UTD,
organizzano 1° Torneo di calcio a5 femminile amatoriale “ No Violence Against Women”, che
avrà luogo sabato 20 maggio presso il Tiburtina Valley Sporting Club, via Giulio Vincenzo Bona –
Roma, con inizio alle ore 16.00. Parteciperanno le Squadre: MAGNESTER UTD, HAKUNA
MATATA, FB5 e CONDOR F.C.. Tutti uniti per gridare un forte No alla violenza di genere!!!

LUIGI ONTANI E IL TEMPO SOSPESO CON CUI LA REALTA’ SI TRASFORMA. A PALAZZO CARPEGNA LE SUE OPERE IN MOSTRA RIPERCORRONO IL VIAGGIO DELL’UOMO TRA IRONIA E LEGGEREZZA

altra immagine 7 ontani

Un viaggio nel tempo a scoprire come aspetti del passato possano entrare nel presente per ricreare nuove espressioni in cui convivono arte antica e moderna, si riscoprono nelle opere intense e avvolgenti di LUIGI ONTANI artista di fama internazionale che costantemente utilizzando le diverse espressioni dell’arte tra pittura e scultura, installazione e video con l’utilizzo anche di arie musicali, intreccia mito, leggenda e aspetti allegorici con l’originalità del contemporaneo. Un viaggio con cui attraversa luoghi, culture vicine e lontane tra occidente e oriente, recuperando diversi loro aspetti per riproiettarli in contesti reali e ordinari conferendo agli stessi nuova espressione.

Sottoscrivi questo feed RSS

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.romacapitalemagazine.it/home/modules/mod_weather_gk4/helper.php on line 408

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.romacapitalemagazine.it/home/modules/mod_weather_gk4/helper.php on line 409

Roma