logorcb

updated 1:38 PM CET, Nov 16, 2018

Emanuele Parmegiani in mostra al MICRO Arti Visive Roma

piccola parmegiani 6 novembreA Roma inaugura il 6 novembre al Micro Arti Visive la mostra di Parmegiani “Metropolitania” tra astrazione e figurazione entro un nuovo segno dell’arte.
 
Originalità, innovazione recupero di tradizioni legate a certi stilemi riferiti ai graffitismo, ripetitività di forme avulse da contesti ordinari in cui ritrovare quel primitivismo enigmatico con cui ridisegnare aspetti dell’esistenza, caratterizzano l’arte di EMANUELE PARMEGIANI tra i più interessanti protagonisti della scena artistica contemporanea, che con  disinvoltura si muove entro diversi linguaggi tra disegno e pittura, installazione e video.
Attese, incognite, speranze e dubbi, ma anche quell’energia e quella capacità di sognare che attraversano l’esistenza, nei suoi dipinti diventano rappresentazioni sospese tra realismo e astrazione dove tutto è possibile come nelle fiabe e nei sogni. Ala sua opera svincolata da qualsiasi tendenza o corrente artistica, è dedicata una suggestiva mostra METROPOLITANIA che inaugura a Roma il 6 novembre 2018 alle ore 18.30 negli spazi del MICRO Museo Arti Visive di Roma in Viale Mazzini 1, dove resterà aperta fino al 13 novembre 2018 a ingresso libero.
Curata da Paola Valori con testo in catalogo di Alberto Dambruoso, l’esposizione presenta l’ ultimo ciclo di opere su carta e su tela dell’artista in cui da forma ad una nuova lingua fuori da canoni e regole precostituite legando insieme linee e forme spezzate attraverso l’uso di diverse tecniche pittoriche guardando da un lato al graffitismo e dall’altro ad una metodologia innovativa nell’uso del colore che sorprende richiamando in sordina qualcosa di già visto.
Nel suo segno e assemblaggio di figure dalle atmosfere oniriche come appartenenti a quei luoghi indefiniti dell’inconscio dove la mente perde il contatto con la realtà, non sfugge il riferimento alla rivoluzione picassiana con la raffigurazione di corpi sgraziati e senza volume e senza unità e allo stesso tempo il richiamo all’estetica  formale di Basquiat per il continuo ripetersi delle forme.
Come scrive Paola Valori: “Parmegiani è un artista fuori da ogni classifica o griglia concettuale, con un approccio unico alla pittura, caratterizzata da una forte espressività, seppur incentrata su pochi temi sempre ripetuti e rinnovati”. E ancora “Senza però cadere nello scontato stereotipo di mera citazione, la sua operazione creativa non ricade nel puro atto di omaggio, perché sale verso la sua forma più alta di un segno primitivo e inconscio più che mai riconoscibile, e del tutto inconsapevole”.
Una pittura di forte impatto visivo quella di Emanuele Parmegiani capace di muoversi tra l’astratto e il figurativo reinventando nuovi mondi.
Nell’ambito della mostra sarà allestito all’interno della galleria un piccolo concept store, un’area dedicata al pezzo unico, all’artigianato di innovazione e al design. L’iniziativa, che si svolgerà solo nella giornata del 6 novembre, rientra nel progetto “Le mani inventano storie”, evento giunto alla terza edizione promosso dall’Associazione Michele Valori. 
METROPOLITANIA
Mostra di Emanuele Parmegiani
a cura di Paola Valori
testo di Alberto Dambruoso
MICRO Museo Arti Visive di Roma,
Viale Mazzini, 1 Roma
Orari: da lunedì a sabato 11,00-18.30, domenica chiuso
Dal 6 al 13 novembre 2018
inaugurazione 6 novembre ore 18.30
ingresso libero
Ultima modifica ilSabato, 03 Novembre 2018 21:21

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Partly Cloudy

9°C

Roma

Partly Cloudy

Humidity: 46%

Wind: 8.05 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 6°C
  • Sunny
    25 Mar 2016 17°C 10°C
Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore