logorcbtmp.svg

FADE AWAY

unnamedÈ la prima mostra realizzata negli spazi di Policromi, l’iniziativa è gratuita.
La mostra sarà presentata dall’autore.
“Fade away" è un progetto fotografico che testimonia la metamorfosi dell'identità cinese: dal mantenimento delle antiche tradizioni rurali ai sogni e alle speranze delle nuove generazioni.
Questa tematica è raccontata attraverso un approccio intimo che delimita la principale idea della ricerca.
La tradizione dell’uomo, la sua storia e le sue radici sono i principali interrogativi.
L’intento di questa produzione di appunti visivi è quello di trasformarsi in un piccolo contributo all’identificazione della memoria collettiva dell'uomo.
Il progetto fotografico si svolge in una delle province più povere della Cina, il Guizhou, dove le autorità stanno portando avanti "il più grande progetto di migrazione nella storia recente".
Due milioni di persone, per lo più di etnia Miao, che oggi vivono in montagne isolate, saranno agevolate, attraverso incentivi economici, a essere riallocate in quartieri popolari urbani costruiti appositamente per accoglierle.
Il programma di delocalizzazione, avviato nel 2012 e che dovrebbe terminare entro il 2020, potrebbe consentire agli abitanti dei villaggi di attenuare le loro condizioni di povertà, principalmente causate dal divario economico tra zone rurali e urbane.
Il fotografo si focalizza sulle storie di persone in transizione, documentando lo sforzo di chi ha scelto di lasciare la propria casa di legno in favore di una vita più confortevole nelle città, adattandosi a un nuovo ambiente dove un miglioramento delle condizioni di vita è plausibile.
Dall’altra parte si esamina come la vita continui per le persone che hanno deciso di non abbandonare la loro vita rurale in villaggi remoti, resistendo nel loro mondo tradizionale, dove tutto intorno a loro sta rapidamente scomparendo.
L’autore
Michele Palazzi è un fotografo italiano.
Nato a Roma nel 1984 consegue un Master presso la Scuola Romana di Fotografia all'età di 23 anni.
Nel 2015 ha ottenuto il primo premio nella categoria "Daily Life– Stories" del World Press Photo.
Al momento sta portando avanti “Finisterrae”, un progetto sulla crisi economica e sociale nell’Europa Meridionale e lavora come docente di fotografia.
Vive a Roma e collabora con l’agenzia fotografica Contrasto.
Policromi
Inaugurato il 24 febbraio 2018, Policromi è un coworking, un centro di formazione e un laboratorio d’idee, dove sperimentare progetti sociali innovativi.
Un’iniziativa messa in piedi da un gruppo di professionisti dell’informazione e della ricerca sociale, che hanno deciso di creare un’associazione per mettere in pratica forme di collaborazione fra freelance e scambiarsi informazioni, competenze e contatti.
Gli stessi obiettivi sono riproposti nelle attività formative in programma.
Sono attivi in questo momento i corsi di fotogiornalismo, giornalismo radiofonico, marketing digitale e fotografia base.
Il 18 maggio inizierà il corso di reportage tenuto da Michele Palazzi.
FADE AWAY è la prima mostra realizzata negli spazi di Policromi, l’iniziativa è gratuita.
La mostra sarà presentata dall’autore.
Policromi si trova a Roma, in Via Casilina 369/a, davanti alla fermata Filarete del trenino a 200 metri dalla fermata della metro C Malatesta, in zona Pigneto-Torpignattara.
Contatti:
Sara Miscioscia
Tel. 3473811061
Ultima modifica ilVenerdì, 04 Maggio 2018 21:06
Emiliano Frattaroli

Direttore Editoriale

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sunny

20°C

Roma

Sunny
Humidity: 77%
Wind: NNE at 6.44 km/h
Thursday
Mostly sunny
21°C / 32°C
Friday
Sunny
20°C / 33°C
Saturday
Mostly sunny
19°C / 32°C
Sunday
Mostly sunny
20°C / 31°C
Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore