logorcb

updated 10:05 PM CEST, Oct 23, 2018

“GOCCE DI POESIA” DI CINZIA GARGIULO ALL’ENOTECA LETTERARIA QUATTRO FONTANE A ROMA

locandina silloge cinzia del 21 genn 2018Gocce di rugiada sulle foglie come microcosmi aprono a pensieri di nuova vita, gocce di emozioni  legate a ricordi passati entrano nel presente, posandosi sul cuore lasciando tracce che il tempo non cancella. A filtrare le emozioni della vita tra desideri e tormenti, malinconie e attese, che nascono e si perdono con l’alternarsi delle stagioni dove la natura mostra i suoi volti avvolgenti e delicati, intensi e selvaggi, sono le liriche di Cinzia Gargiulo poetessa raffinata e sensibile dallo stile delicato e asciutto che da voce a quell’amore che fiorisce e sfiorisce, ma non ha mai fine. A diciotto anni mostra interesse per la poesia e inizia a scrivere componimenti che solo più tardi decide di dare alle stampe, come un sogno racchiuso in un cassetto finalmente aperto, dove affiorano sentimenti di gioie e dolori, nostalgie e rimpianti in cui ciascuno può ritrovare qualcosa di sé, del proprio vissuto emotivo.

I suoi versi raccontano la leggerezza dei pensieri che corrono lontani come il vento nel suo vibrare tra le fronde degli alberi, le sue liriche descrivono la forza dei desideri intensi e vigorosi come il fuoco che arde dando spazio alla passione d’amore che innalza e sprofonda, fa rinascere e morire. Amore in tutte le sue sfumature da quello amicale a quello passionale, da quello immaginato e sognato al vero e proprio innamoramento, fino alla delusione e  all’abbandono.

Nelle sue liriche, si respirano atmosfere in cui si evince l’armonia dell’universo e dove trova spazio un sentimento silenzioso e delicato, gioioso e avvolgente. Cinzia Gargiulo affida ai suoi versi ricordi e fantasie, nuove attese e speranze lasciando che a parlare siano le foglie, il vento, il mare e l’orizzonte di un cielo all’alba o di sera attraversato dalla luce argentata della luna.

“Gocce di Poesia”, sua seconda raccolta poetica (yocanprint edizioni) sarà presentata a Roma presso l’Enoteca Letteraria Quattro Fontane in Via di Quattro Fontane 130 domenica 21 gennaio 2018 alle ore 18.30. Dopo l’esordio con la raccolta “Cinquanta…e poi?” dove si rincorrono gli eterni tormenti della vita tra dubbi e desideri, presentata anche durante la manifestazione “Castelli di scrittori” nel 2015, Cinzia Gargiulo propone in questo secondo libro, poesie avvolgenti come un abbraccio in cui perdersi e lasciarsi andare catturati da sentimenti di natura mistica dove non manca il dolore. La novità e originalità di questa raccolta è rappresentata dalla struttura del petit-onze e petit-onze a specchio con liriche brevi ed essenziali dove si susseguono tematiche legate alla natura, al dolore, alla femminilità sospesa tra bellezza e purezza, sensualità e mistero.

Ad accompagnare le liriche sono le illustrazioni che racchiudono un'aurea magica a firma di Gabriel Vigorito presente alla serata. Relatore dell’incontro sarà lo scrittore e poeta Roberto De Luca, giurato in diversi premi letterari che intervisterà Cinzia Gargiulo, mentre le letture di alcune liriche saranno affidate alla splendida interpretazione di Loredana D’Alfonso affiancata dall'attore cinematografico e televisivo Mario Lucarelli.

Un viaggio attraverso i versi incisivi e toccanti di Cinzia Gargiulo per entrare nel suo immaginario poetico di grande spessore emotivo e visivo per la capacità di sollecitare le corde del cuore tra entusiasmi e smarrimenti aprendo spazi rimasti in ombra, nascosti e pronti a riemergere. Vicepresidente dal 2015 dell’Associazione Culturale di Terra e di parole di Frascati, Cinzia Gargiulo è insegnante, ha pubblicato poesie in diverse raccolte collettive e ha partecipato con successo a concorsi letterari classificandosi ai primi posti e ottenendo importanti riconoscimenti tra cui menzioni d’onore e di merito.

Dopo la presentazione seguirà il brindisi insieme alla poetessa e, per quanti lo desiderino, ci sarà la possibilità di partecipare alla cena conviviale con ottimo cibo cucinato in casa, vino imbottigliato e atmosfera magica per un costo di 10 euro.

PER la Rassegna Iplac

presentazione “Gocce di poesie”

di Cinzia Gargiulo

letture di Loredana d’Alfonso e Mario Lucarelli

Enoteca Letteraria Quattro Fontane

Via di Quattro Fontane, 130

domenica 21 gennaio ,ore 18, 30

ingresso libero

Prenotazioni per la cena entro venerdì a Tonino Puccica: 3494328664. .

Ultima modifica ilGiovedì, 18 Gennaio 2018 13:50

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Partly Cloudy

9°C

Roma

Partly Cloudy

Humidity: 46%

Wind: 8.05 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 6°C
  • Sunny
    25 Mar 2016 17°C 10°C
Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore