logorcb

updated 6:25 PM CEST, Jun 17, 2019

La storia del libro ad Acquapendente

LOCANDINA Storia del libro ridotta

Fino a sabato 6 aprile, presso la Biblioteca Comunale di Acquapendente, sarà ospitata la mostra documentaria e didattica denominata “La storia del libro dagli scaffali della biblioteca”.

Scopo della mostra, integrata anche da alcuni laboratori didattici e da una pubblicazione, è quello di illustrare la storia della scrittura, dalle sue prime forme, fino ai giorni nostri, nonché i vari materiali utilizzati, dalle pareti di una caverna fino ai mezzi moderni, passando per la nascita dell’industria editoriale, dagli amanuensi all’invenzione della stampa, ripercorrendo le tappe delle modalità della trasmissione della cultura nella civiltà umana.

L’iniziativa, rientrante nel programma di promozione alla lettura finanziato dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali, si rivolge principalmente alle scuole della cittadina e di quelle limitrofe, che potranno prenotare la visita e i laboratori didattici chiamando il numero 0763/734776 e/o inviando una mail alla Biblioteca Comunale di Acquapendente: .  

Agli insegnanti sarà offerta una pubblicazione con illustrazioni a colori utile per eventuali approfondimenti o per ripercorrere in aula quanto appreso durante la mostra, durante la quale saranno visibili 17 pannelli raffiguranti le varie tappe della storia della scrittura e proiettati alcuni filmati, oltre ai laboratori didattici di scrittura con la possibilità di sperimentare la scrittura su tavolette d’argilla e la scrittura su pergamena con penna d’oca, proprio come facevano gli amanuensi molti secoli fa, prima dell’invenzione della stampa.

La mostra è aperta al pubblico tutti i giorni dalle 10,30 alle 13,00 e dalle ore 16,00 alle 19,30. Le scuole interessate possono concordare in orari differenziati le visite guidate.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Partly Cloudy

9°C

Roma

Partly Cloudy

Humidity: 46%

Wind: 8.05 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 6°C
  • Sunny
    25 Mar 2016 17°C 10°C
Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore