logorcb

updated 3:56 PM CEST, May 24, 2019

NUTRIRE L’ANIMA

nutrimilanima legadelfilodoroFESTA IN MUSICA CON CONCERTO A SOSTEGNO DELLA LEGA DEL FILO D’ORO

“NUTRIRE L’ANIMA”: ARENA SFERISTERIO MACERATA 6 AGOSTO 2015 ORE 21:00.

Fondata nel 1964 la Lega del Filo d’Oro, presente in Italia con cinque centri residenziali, tra questi Osimo (AN) sede nazionale e due sedi territoriali a Roma e Napoli, è oggi punto di riferimento per l’assistenza, la riabilitazione e il reinserimento nella famiglia e nella società delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali. Ogni giorno oltre cinquecento dipendenti, seicento volontari e cinquecentomila sostenitori attivi a livello nazionale sono impegnati in questa attività volta ad aiutare con amore e dedizione quanti tra bambini, giovani e ragazzi sono stati più sfortunati. Un percorso intenso svolto con impegno e passione con cui l’Associazione intende andare lontano e permettere ai suoi piccoli pazienti di conquistare un gradino in più verso una vita più dignitosa in cui ogni potenzialità sia messa in luce. Tra le diverse terapie e percorsi di riabilitazione messi in atto a favore di questi bambini, e ragazzi circondati dal buio e dal silenzio, la musicoterapia rappresenta un momento importante perché favorisce il rapporto con il mondo esterno.

A sostegno della Lega del Filo d’Oro per la realizzazione presso il nuovo Centro Nazionale di Osimo di una nuova aula dedicata alle attività di musicoterapia è la prima Festa in musica all’insegna dell’enogastronomia che si terrà a Macerata peso l’Arena Sferisterio il prossimo 6 agosto 2015. Uno spettacolo colorato e gustoso dove respirare un’atmosfera di serenità e solidarietà, vicini alla Lega del Filo d’Oro e ai suoi piccoli pazienti che avranno finalmente uno spazio dove intraprendere un viaggio fatto di percezioni legate alla musica con le sue melodie, armonie e ritmi che diventano spunto per creare punti di contatto e ricezione a toccare e sollecitare i sensi. E proprio di sensi si parla in questo viaggio proposto durante la serata dove a partire dalle ore 21.00 si alterneranno musica, gastronomia, danza e letture per attraversare le fasi della vita dall’allattamento all’infanzia, passando per la giovinezza fino alla vecchiaia. Un viaggio per accostarsi con gli occhi, la mente e il cuore ai temi che appartengono alle cause della Lega del Filo d'Oro a fianco, da oltre cinquant’anni, delle persone sordocieche e pluriminorati sensoriali e alle loro famiglie. In linea con il tema dell’Expo Milano 2015, grazie alla collaborazione di IMT, Istituto Marchigiano di Tutela Vini, si celebrano tatto, olfatto e gusto a rendere omaggio alla ricca e bella terra delle Marche che offre prodotti enogastronomici di alta qualità a conferma dell’eccellenza del made in Italy.

La serata, condotta da Francesco Micheli, avrà tra i protagonisti: Celso Albelo tenore, Alfonso Antoniozzi cantante lirico e regista. Lella Costa attrice e scrittrice, Lorenzo Di Bella pianista e Maria Paiato attrice. Accanto a loro: Elisa Di Francisca campionessa olimpica, Fisorchestra Marchigiana, Junior Band "Notaio Augusto Marchesini", cori e gruppi Folkloristici delle Marche

Il ricavato della vendita dei biglietti per la serata andrà per la realizzazione dell'aula di musicoterapia nel nuovo Centro Nazionale di Osimo.

NUTRIRE L’ANIMA

Festa in musica

a sostegno della Lega del Filo d’Oro

Arena Sferisterio- Macerata

Giovedì 6 agosto 2015 ore 21.00

Per informazioni e prenotazioni contattare il numero 0717231763,

oppure inviare una email a

La raccolta fondi servirà per la costruzione di un’aula per l’attività di musicoterapia nel nuovo Centro Nazionale di Osimo.Logo Legafilodoro

La musicoterapia

La musicoterapia fa parte del percorso di riabilitazione degli ospiti e mira a favorire il rapporto con il mondo esterno. La musica, attraverso le sue vibrazioni, riesce a catturare l’attenzione, stimola le percezioni e predispone all’esercizio; in questo modo i ragazzi possono acquisire maggiore armonia nei movimenti, maggiore capacità di ascolto e di partecipazione, ottenendo benefici anche per quanto riguarda il linguaggio e la comunicazione.

La realizzazione del nuovo Centro nazionale a Osimo, i cui lavori sono in corso a pieno ritmo, consentirà maggiori servizi per la diagnosi precoce e l’incremento dei posti disponibili presso il Centro di Riabilitazione, con la conseguente riduzione delle lunghe liste di attesa.

Ultima modifica ilGiovedì, 30 Luglio 2015 16:06

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Partly Cloudy

9°C

Roma

Partly Cloudy

Humidity: 46%

Wind: 8.05 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 6°C
  • Sunny
    25 Mar 2016 17°C 10°C
Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore