logorcb

updated 1:36 PM CET, Jan 28, 2020

Passeggiata performativa a Roma con l'artista Maria Adele Del Vecchio

adeleNell’ambito del progetto “Scegli il Contemporaneo- Ti racconto Roma” da non perdere l’appuntamento con l’artista e la passeggiata performativa a Roma al Rione Monti il 15 dicembre 2019

Di grande interesse le visite guidate performative e speciali narrazioni d'artista a Palazzo Barberini, alla Galleria Corsini, al Chiostro del Bramante, al Maxxi, con curatori e storici dell’arte e poi visite a studi di artista con Maria Adele Del Vecchio, Gianni Dessì, Sandro Mele, Mook, Giuseppe Pietroniro, Gianni Politi all’interno del progetto "SCEGLI IL CONTEMPORANEO - TI RACCONTO ROMA" in programma a Roma dal 9 novembre al 15 dicembre 2019. Attraverso questo progetto culturale pensato nell’ambito della società “Senza titolo progetti aperti alla cultura” - impegnata da più di dieci anni in programmazione e gestione di servizi educativi e di mediazione culturale per musei e mostre sul territorio nazionale, vengono restituiti i i linguaggi dell’arte come occasione per cogliere la bellezza, la creatività e l’innovazione legata proprio alle mostre e ai percorsi d’arte attraverso i lavori degli artisti di cui scoprire i processi creativi e i significati più profondi anche grazie alle spiegazioni degli stessi maestri.

Promosso da Roma Capitale- Assessorato alla Crescita culturale e realizzato in collaborazione con SIAE.,  il progetto “Scegli il Contemporaneo” mira a facilitare la fruizione del contemporaneo a Roma anche attraverso una piattaforma didattica intermuseale che vuole superare il confine e l’autonomia della singola mostra non solo relegata ai luoghi convenzionali, per avvicinare adulti e bambini ai linguaggi e ai codici dell’arte contemporanea. “Scegli il Contemporaneo - Ti racconto Roma" a partire da un tema e con una trama di racconti aperti, mira a costruire mettendo in relazione musei, architetture, mostre ed opere, luoghi e progetti, una rete di rimandi tra luoghi e opere apparentemente lontani. Rete che viene confermata anche dall’identità visiva del progetto che come una mappa diventa rete sulla città di Roma. In questo senso si assiste ad un dialogo aperto in cui i diversi aspetti della scena artistica contemporanea incontrano la storia dei luoghi in cui essi stessi sono ospitati, unitamente agli artisti, ai curatori e agli storici dell’arte e mediatori culturali.

In questa edizione iniziata lo scorso 9 novembre 2019 in cui non sono mancate visite speciali ai luoghi dove nasce l’opera d’arte, gli artisti hanno aperto le porte dei loro studi per svolgere attività laboratoriali dedicate a bambini e genitori utilizzando materiali e tecniche della propria ricerca artistica. Inoltre agli artisti contemporanei che da anni operano a Roma è stato affidato il ruolo di narratori sì da formulare interpretazioni inedite della scena artistica contemporanea attualmente in corso e in relazione alla storia della città. In questo modo è stato possibile far partecipare il pubblico in maniera attiva superando quelle distanze tra artisti, arte e pubblico. A chiudere questo avvolgente e interessante progetto dedicato all’incontro con l’arte contemporanea nelle sue diverse sfumature è la PASSEGGIATA PERFORMATIVA AL RIONE MONTI CON L’ARTISTA MARIA ADELE DEL VECCHIO che si svolge a Roma il 15 dicembre 2019 alle ore 16.00 a partire da Via Panisperna. In questa occasione l’artista Maria Adele Del Vecchio che utilizza diversi linguaggi dall’installazione al video, dalla scultura alla fotografia con cui affronta tematiche legate alla politica alla storia, alla letteratura e alla sociologia, darà vita ad un evento performativo collettivo dedicato alla città in cui sono coinvolti adulti e bambini. Si tratta di una passeggiata performativa nella città di Roma tra le strade del quartiere Monti dove si potrà riscoprire un quartiere storico della Capitale attraverso gli occhi di un’artista contemporanea che darà vita ad azioni performative, suggestioni visive e letterarie, esercizi di visione promuovendo una lettura e un’interpretazione dinamica dell’arte del nostro tempo e la creazione di una mappatura del contemporaneo. Già a  Roma Maria Adele Del Vecchio ha realizzato un intervento al Parco del Pineto di Villa Sacchetti, illuminandolo di sera, proprio quando quel luogo diventa una specie di città “altra”. Un gesto scenografico e poetico che lascia un segno senza alterare la natura del luogo.

Senza titolo Progetti aperti alla Cultura, è una società che da oltre dieci anni si occupa di progettazione e gestione di servizi educativi e di mediazione culturale per musei e mostre sul territorio nazionale realizzando progetti educativi volti ad avvicinare il pubblico al patrimonio artistico, storico e cinematografico.

 

PASSEGGIATA PERFORMATIVA AL RIONE MONTI

CON L’ARTISTA MARIA ADELE DEL VECCHIO

Via Panisperna a Roma

domenica 15 dicembre 2019 dalle ore 16.00

ingresso libero su prenotazione fino ad esaurimento posti, max 45 partecipanti

Per prenotazioni:

Per informazioni: tel. 349/5202151; www.senzatitolo.net

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore