logorcb

updated 11:06 PM CET, Dec 6, 2019

Rome Art Week alla 4°edizione nella Capitale

A WeekTorna "Art Week" alla sua 4 edizione dal 21 al 26 ottobre con un programma eterogeneo tra progetti espositivi, visite guidate, conferenze, open studio.

in questi ultimi anni l’arte con le sue diverse espressioni, mette al centro l’uomo entro il suo percorso fatto di chiaroscuri emozionali dove sempre più diventa difficile rapportarsi in modo autentico con gli altri per giungere a legami armoniosi. In questo suo interpretare le emozioni del presente attraverso un tempo ideale, l’arte racconta l’invisibile tra pensiero e azione attraverso il suo interagire con spazi e ambienti diversi ordinari e straordinari

Alla ricerca di verità e di risposte al suo domani, l’artista con la sua opera attraverso diverse tecniche racconta con nuova energia stati d’animo e emozioni dell’individuo nel rapportarsi agli altri e il suo riflettere sul senso di questa vita dove tutto può accadere sulla scia che separa verità e mistero, presenza e assenza.

A sottolineare l’importanza che sempre più sta acquisendo l’arte contemporanea nel comunicare e mettersi all’ascolto dell’individuo entrando nel suo percorso esistenziale attraverso rappresentazioni dove segno, colore, materia e parola, giocano un ruolo importante, è la settimana proposta da ART WEEK (21-26 ottobre 2019) progetto culturale totalmente indipendente e no profit. Questa importante manifestazione, promossa da Kou - Associazione per la promozione delle Arti visive, alla quarta edizione, intende accostare il pubblico il più possibile ai linguaggi dell’arte attraverso proposte interessanti che uniscono mostre, progetti, interventi critici e incontri con gli artisti.

Alla conferenza stampa di presentazione della manifestazione che si svolgerà giovedì 3 ottobre 2019 alle ore 11.00 a Roma a Palazzo Merulana che condivide la missione di apertura verso il territorio per l'emersione di buone pratiche artistiche e culturali del contemporaneo a Roma, verranno resi noti gli esiti della call per videoartisti “RAW incontra Miami NMF” promossa da Miami New Media Festival. Le opere degli artisti prescelti oltre ad essere presenti a Roma, verranno esposte all'evento di chiusura del Miami New Media Festival al Doral Contemporary Art Museum di Dorcam il 30 novembre 2019.consolini

A questa edizione partecipano 143 strutture tra Gallerie, Fondazioni, Istituzioni, Associazioni, Polivalenti., 326 Artisti, 27 curatori, con oltre 300 eventi (i numeri sono in costante aggiornamento). Patrocinata dalla Regione Lazio, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Sapienza Università di Roma e dalla , CIU – Confederazione di Unione delle Professioni intellettuali, la manifestazione si pone l’ambizioso obiettivo di fornire un impulso nuovo alla promozione, produzione e al mercato dell'arte contemporanea della Capitale, proiettandola nei circuiti internazionali, puntando alla costruzione di una rete tra strutture espositive, artisti, critici e curatori d’arte.

Di seguito i nomi dei curatori che partecipano a questa edizione: Adelinda Allegretti, Alessia Bennani, Anna Amendolagine, Anna Maria Panzera, Maria Arcidiacono, Collettivo Curatoriale ISA, Dafne Crocella, Eleonora De Filippis, Fabio Matthew Lanna, Federica Fabrizi, Gianleonardo Latini, Ilaria Giacobbi, Luisa De Marinis, Marcella Magaletti, Miami New Media Festival, Monica Ferrarini, Noemi Pittaluga, Oriana Picciolini, Penelope Filacchione, Raffaele Quattrone, Raffaella M. Nicole Salato, Roberta Melasecca, Sabrina Consolini, Simona Pandolfi, Maria Italia Zacheo, Valentina Ferrari, Velia Littera.Anghelop RAW

 

Durante la settimana Roma sarà invasa da eventi, progetti espositivi, talk, conferenze, performance, open studio, visite guidate gratuite rivolte ad un pubblico eterogeneo dando prova di quanto il mondo artistico contemporaneo capitolino sia fertile e articolato. Le gallerie e spazi espositivi attraverso  mostre ed eventi proporranno  il proprio punto di vista sull’arte contemporanea; gli open studio daranno l’occasione di scoprire la genesi dell’opere d’arte con la presenza dell’artista che aprirà le porte del proprio atelier; e inoltre sarà possibile visitare i progetti espositivi ideati ad hoc da curatori, artisti e operatori del settore. Le numerose visite guidate che saranno organizzate avranno ciascuna una pagina dedicata sul sito, con mappa interattiva, il calendario e la possibilità di prenotazione.

Punti di osservazione critica e suggerimenti sullo stato dell’arte contemporanea a Roma, con indicazioni precise e una guida su quali percorsi visitare durante la settimana di RAW verrà fornita dai “I Punti di vista” rappresentati da critici e operatori autorevoli del settore dell’arte contemporanea quali: Alberto Dambruoso, Angelo Bellobono, Claudio Strinati, Giovanni Albanese, Helia Hamedani, Maria Giovanna Musso, Micol Di Veroli, Paolo Balmas, Raffaele Gavarro, Roberto Gramiccia, Saverio Verini, Silvano Manganaro, Valentino Catricalà, Tiziana D’Acchille, Wonderlust.

Tra gli artisti partecipanti circa 326, accanto a Achille Pace, Adi Kichelmacher, Andrea Pinchi, A.T. Anghelopoulos, Daniela Beltrani, Daniela Di Lullo, Eugenia Serafini, sono Francesco Campese, Isabelle Dehais, Ivan Paduano, Jacopo Benci, Maria Gloria Sirabella, e ancora Mauro Romano, Micaela Legnaioli, Monica Argentino, Roberta Petrangeli e Sean Riley, solo per citarne alcuni.

I percorsi saranno liberamente scelti a seconda della tendenza artistica personale. Le segnalazioni dei “punti di vista” verranno costantemente aggiornate durante la manifestazione.Nelel foto Sabrina Consolini tra i curatori della manifestazione, e l'artista A. T. Anghelopoulos.

 

ROME ART WEEK

21-26 ottobre 2019

Conferenza Stampa Palazzo Merulana  Roma ore 11.00

Giovedì 3 ottobre 2019 ore 11.00

ingresso gratuito

 

Ultima modifica ilMartedì, 01 Ottobre 2019 18:18

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore