logorcb

updated 1:03 PM CEST, Oct 23, 2019

Sport - Figure e parole

immagine SportSport e lettura insieme per un percorso culturale dove gioco, coraggio e solidarietà s’incontrano.

Al Teatro Scuderie Villino Corsini una mostra con spettacoli, libri e figure per un viaggio culturale tra immaginazione e realtà.

Sebbene gli interessi economici gravitino introno allo sport, in particolare al calcio, perché il più seguito, il più praticato anche a livello amatoriale essendo a portata di tutti, ciascuna disciplina sportiva porta col tempo benefici non solo per il fisico, ma anche per la mente, contribuendo a migliorare le proprie capacità di concentrazione e apprendimento, nonché il modo di rapportarsi e confrontarsi con gli altri. Coraggio, creatività, fantasia, e collaborazione sono fattori essenziali per chi pratica sport sia individuale sia di squadra in ambito amatoriale o agonistico. Lo sport diventa metafora di vita che permette, a quanti lo praticano, di migliorare il proprio modo di confrontarsi con gli altri affinando le proprie qualità fisiche e caratteriali, proprio perché esso stesso rappresenta una palestra di vita in cui si vince e si perde.

Lo sport però può diventare anche un pretesto per parlare di libri. A offrire questa possibilità è la mostra SPORT- FIGURE E PAROLE DAI LIBRI PER RAGAZZI in corso a Roma presso il Teatro Scuderie Villino Corsini, a Villa Pamphilj, fino al 28 gennaio 2015.

immagine Sport libriSorta nell’ambito del “Progetto Pesi massimi – Le regole del gioco” la mostra, a cura della cooperativa sociale Giannino Stoppani, dell'Accademia Drosselmeier, in collaborazione con il Miur, raccoglie immagini, libri, documenti e letture per dar vita a un percorso espositivo dove ciascun elemento interagisce con l’altro. Si tratta di un percorso tra parole e figure dentro il mondo degli sport nei libri per ragazzi, un percorso culturale vero e proprio reso possibile grazie alle figure, al teatro e ai libri rivolto ai ragazzi delle scuole elementari, medie e superiori del XII municipio. Un modo per sensibilizzare i giovani ai piaceri della vita rendendoli più responsabili, consapevoli e aperti all’incontro e al confronto con gli altri. Lo sport e la lettura viaggino sulla stessa lunghezza d’onda presentando molti aspetti in comune: entrambi creano empatia e avvicinano persone anche di diverse culture e tradizioni incoraggiando alla solidarietà, entrambi abituano al rispetto e alla lealtà dando spazio all’immaginazione e alla strategia nel trovare soluzioni utili di fronte ad eventuali problemi e difficoltà da risolvere.

Un evento rivolto in particolare ai bambini e ai ragazzi per avvicinarli in modo nuovo e originale proprio allo sport e alla lettura che diventano oggetto di spettacoli teatrali, formazione e incontri con gli autori, ideati e curati da Teatro Verde, Sinnos Editrice, Scuola popolare di Musica Donna Olimpia. Accanto ai laboratori teatrali sono gli spettacoli: “Garrincha, l'angelo dalle gambe corte” con Valeriano Solfiti e Pietro Petrosini per i ragazzi delle superiori e Mitico! Le imprese sportive tra fiabe, miti e realtà” con Andrea Calabretta e Stefano Ribeca rivolto alle scuole elementari e medie.

 

Sport - Figure e parole dai libri per ragazzi

Teatro Scuderie Villino Corsini, Villa Pamphilj,

Roma- Via di San Pancrazio 10

Orario:

da mercoledì a domenica dalle ore 10:00-alle ore 15:00 salvo attività in corso

fino al 28 gennaio 2015

Per informazioni: tel.06/5814176,

www.teatroscuderievillinocorsini.it

Ingresso gratuito

Ultima modifica ilMartedì, 16 Dicembre 2014 13:39

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore