logorcb

updated 9:25 PM CEST, Oct 21, 2019

"Tra Luci & Stelle" nel Lazio

luci stelle Copia“TRA LUCI & STELLE” Oltre 60 appuntamenti il 10 agosto sotto il cielo di San Lorenzo in tutte le province  

Suoni, colori, divertimento e creatività tra sport attività all’aria aperta, spettacoli, cinema, ma anche eventi enogastronomici e cura e rispetto per l’ambiente accompagnano questa calda estate che vede coinvolti 150 comuni sostenuti dalla Regione Lazio per dare vita a oltre 350 manifestazioni per un’offerta culturale e turistico di ampio respiro. “L’Estate delle Meraviglie” della Regione Lazio intende stupire romani e non solo anche con appuntamenti in cui sono coinvolti direttamente i comun per vivere a pieno le bellezze del territorio della nostra Regione. Per il terzo appuntamento “TRA LUCI & STELLE”, all’’interno della manifestazione sono in programma oltre 60 eventi sotto il cielo di San Lorenzo.

Il 10 agosto infatti 60 APPUNTAMENTI IN TUTTE LE PROVINCE tra osservazioni astronomiche nei planetari e nei parchi regionali, a bordo di un pedalò o dalla torre di un castello, spettacoli e cene a lume di candela, passeggiate archeologiche ed escursioni sotto le stelle.

Realizzanti con la collaborazione delle amministrazioni comunali, dei parchi e delle aree protette della Regione Lazio e con il coinvolgimento di gruppi e associazioni di astrofili selezionati attraverso un avviso pubblico indetto da LAZIOcrea, gli appuntamenti in programma vedono quali luoghi designati accanto al Parco dell’Appia Antica e Castel San Pietro Romano, Monte Porzio Catone, Rocca di Cave e Rocca Priora, Mentana e poi Bracciano, Santa Marinella, per arrivare alla provincia di Latina, Frosinone, Viterbo  e Rieti.

Tra gli appuntamenti nella Provincia di Roma nel Parco dell’Appia Antica alle ore 21.00 lo spettacolo del Cosmo all’ex Cartiera Latina dedicato a grandi e piccoli, a cura dell’Associazione culturale “Imprenditori di Sogni”, in cui, con l’aiuto di spettacolari video proiezioni e dei telescopi dell’Accademia delle Stelle, si potrà vivere un viaggio attraverso le meraviglie del cosmo. A Mentana al Parco 5 pini alle 21 da non perdere “E quindi uscimmo a riveder le stelle” in cui dopo un’introduzione divulgativa, la serata viene dedicata all’osservazione a occhio nudo della sfera celeste per illustrare le costellazioni principali fino ad arrivare a quella di Perseo,

A Rocca Priora dalle 19.30 alla mezzanotte su una delle terrazze più belle dei Castelli Romani, con un panorama mozzafiato su tutta Roma l’appuntamento con “A riveder le stelle”. La terrazza si trova all’interno di un locale storico, Palazzo Giacci, dove è situato anche un museo monotematico dedicato a Dante Alighieri. Inoltre presso il Castello di Santa Severa a Santa Marinella sarà possibile assistere a diversi eventi: alle 19.00 “la presentazione del libro L’Arte in sei emozioni con l’autore Costantino D’Orazio”, un viaggio affascinante tra capolavori dell’arte universale e alle 20,00 “Castello sotto le stelle”, un percorso notturno tra racconti storici, citazioni letterarie, luci e suoni partendo dal Battistero; mentre dalle 22,00 “Osservazione astronomica della volta celeste” sulla Spianata dei Signori.osservatorio Monte Rufeno Copia

Tra gli appuntamenti nelle riserve e nei parchi regionali da citare quello al Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini presso l’ostello comunale “Locanda dell’Orso” a Cervara di Roma in programma alle 18 “Polvere di Stelle: osservazione e spiegazione degli astri” tramite telescopi fissi e mobili e degustazione di prodotti tipici locali. Dalle 19.00 si potrà visitare l’antica Riserva di Monterano cui segue l’osservazione delle stelle cadenti (prenotazione obbligatoria al 333 2043886 – .

Per la provincia di Frosinone da segnalare presso l’Osservatorio Astronomico di Casalattico, in località Montattico nel suggestivo paesaggio delle Gole del Melfa alle 21,00 “Una Stella di Nome Emiliano” per una serata volta a scoprire e conoscere costellazioni e galassie. A Serrone dopo una cena con prodotti tipici e degustazione di vino (su prenotazione) a partire dalle 21.00 si potranno osservare le stelle con esperti ed appassionati. A Pastena nell’area antistante alle Grotte (nel Parco Naturale Monti Ausoni e Lago di Fondi) alle 20.00 vi sarà l’osservazione guidata da due operatori, un progetto divulgativo di astronomia a cura dell’Accademia delle Stelle.

Nella Riserva naturale lago di Canterno (Frosinone) alle 20.30 “Sotto le stelle sulle sponde del lago”: introduzione su astri e costellazioni svolta da un astronomo esperto e rivolta ad adulti e a bambini in cui è data la possibilità di osservare gli astri da diverse postazioni e poi proseguire con una breve passeggiata lungo il sentiero che costeggia il lago illuminato con fiaccole.  La serata si conclude con una degustazione di

prodotti tipici locali.

Nella Riserva Naturale Posta Fibreno arriva alle 21.0 “La notte dei desideri” con una passeggiata notturna alla scoperta dell’affascinante mondo dei rapaci e del cielo e la realizzazione di un’opera luminosa da collocare presso la sede della Riserva (prenotazione entro le 14 del 9 agosto).

Per gli appuntamenti in provincia di Latina citiamo a Fondi presso il Monumento Naturale Mola Della Corte a Settecannelle alle 21,00 “Tra Luci & Stelle – Notte di San Lorenzo 2019” a cura del Circolo Intercomunale Lega Ambiente “Luigi Di Biasio”- L’evento oltre ad un’introduzione all’osservazione del cielo notturno e presentazione e apertura di una mostra fotografica, prevede a partire dalle 22.00 l’osservazione al telescopio degli oggetti del cielo più luminosi con accompagnamento musicale per l’intera serata.

A Spigno Saturnia dalle 18.00 alle 24,00 nella cornice dell’area verde di Capodacqua, tra la sorgente dell’omonimo fiume e l’antica chiesa di S. Gerardo (XVII secolo), “Capodacqua in Festa” per una serata sotto le stelle con cibo a km 0, musica folk e balli in abiti tradizionali.

Nel Parco dei Monti Aurunci in località “Pornito” (Formia) alle 19.30 escursione in compagnia di un astronomo e degustazione di prodotti tipici. A Campo Soriano (Terracina) nel Parco Naturale Regionale Ausoni e Lago di Fondi alle 20.30 si può partecipare a “Le Stelle e la Riva” seminario introduttivo e, a seguire, osservazioni della volta celeste a cura del professor Claudio Costa.image001 3

Ancora protagoniste le stelle con 4 appuntamenti presso Parco Riviera di Ulisse alle 22,00 con guide astrofile e proiezione di documentari e musica sotto le stelle. Seguirà una degustazione di prodotti tipici: nel Parco di Monte Orlando (Gaeta); a Torre Truglia (Sperlonga); nel Parco di Gianola e Monte di Scauri (Formia) e alla Torre di Scauri (Minturno).

Da segnalare inoltre per la Provincia di Viterbo ad Acquapendente in programma “E quindi uscimmo a riveder le stelle!” che prende il via alle 18.00 con un’iniziativa rivolta ai bambini, con osservazione delle caratteristiche del cielo e degustazione di dolci tipici locali e ancora lo spettacolo dal vivo “Passi di danza sotto le stelle”. Nella frazione di Trevinano concerto di S. Lorenzo realizzato dall’Orvieto Festival of String Orchestra e Coro Francigena, cena spettacolo sotto le stelle senza illuminazione artificiale e uno spettacolo di raggi luminosi irradiati dalle facciate degli edifici con improvvisazioni letterarie dal vivo

In provincia di Rieti a Castel Sant’Angelo nella Villa di Tito sopra il lago di Paterno da non perdere  “Passeggiando sotto le stelle” a partire dalle 21,00 per vivere una serata dedicata alle osservazioni astronomiche, mentre a Collalto Sabino Musica dal vivo sotto le stelle con degustazione di prodotti tipici dalle ore 20.00. Protagonista la grande Opera italiana a Configni con “Rigoletto – Notti d’amore” dalle 21,00 a cura dell’Associazione del Festival della Piana del cavaliere, dove si assisterà ad una rivisitazione dei temi e delle arie di Rigoletto a cura di Elisabetta Raimondi Lucchetti e Stefano Iagulli. Uno spettacolo musicale realizzato senza l’ausilio di luci artificiali e illuminato solo con candele in cui il ruolo fondamentale è dato alla concezione di amore espressa nell’opera Rigoletto.

A Frasso Sabino nell’Osservatorio Virginio Cesarini dalle 18,00 “San Lorenzo e le stelle cadenti”: una notte in Sabina, in programma una conferenza sulle stelle cadenti, uno spettacolo nel planetario e l’osservazione della volta stellata per riconoscere, con l’aiuto di esperti, le principali costellazioni. A cura dell’Associazione Romana Astrofili.

 

"TRA LUCI&STELLE"

 sabato 10 agosto 2019 oltre 60 eventi nel LAZIO

segnalati eventi gratuiti

 

Ultima modifica ilMercoledì, 07 Agosto 2019 20:55

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore