logorcb

updated 8:09 AM CET, Nov 22, 2019
Senza Traccia

Senza Traccia (54)

Chiunque voglia partecipare, aiutare o dare utili informazioni, può scrivere alla redazione di Roma Capitale Magazine, all'indirizzo .

IN SICILIA 2.400 SCOMPARSI

Manifestazione  Lunedì 9 settembre a Palermo 

VOGLIAMO VERITA', RISPETTO  e AIUTO CONCRETO!


ScomparsiSiciliaOkIl “Comitato Cercando Fabrizio e...”, nato lo scorso 21 marzo per sostenere i familiari degli Scomparsi e coloro che attendono Verità e Giustizia, si fa oggi portavoce di Rossella Accardo (madre di Stefano Maiorana, scomparso da Isola delle Femmine, Palermo, il 3 agosto 2007), di Laura Zarcone (mamma di Marcello Volpe, scomparso da Palermo il 12 luglio 2011) e di molte altre famiglie di scomparsi siciliani e invita tutta la stampa locale e alcune associazioni territoriali, a dare notizia della manifestazione che si terrà il 9 settembre p.v. alle ore 9,00, PIAZZA PARLAMENTO 1,  davanti Palazzo Reale sede dell'Assemblea regionale siciliana

“Basta silenzio, vogliamo la verità!”

Dalla terra degli scomparsi un grido si alza: “Basta silenzio, vogliamo la verità!” 

996731 589852087721920 1379545678 nDal 1973 a oggi solo in Sicilia sono scomparse ben 2.400 persone: genitori, figli, mariti, mogli e amici di cui non si hanno più notizie.

La cosa che fa più male, che rende tutto più assurdo, è la mancanza di notizie.

È l’assoluto silenzio che in molti casi regna su queste sparizioni, come se nulla fosse mai capitato, come se rientrasse nella normalità di tutti i giorni.

Per questo motivo i familiari degli scomparsi stanchi di uno Stato molte volte assente, chiedono strumenti giuridici e soprattutto mezzi più efficaci nella ricerca dei loro cari.

SENZA TRACCIA: Ivano Ricci Torricelli

Ivano Ricci TorricelliIvano Ricci Torricelli è scomparso all’età di quarantasei anni il 13 agosto del 2009.

L’uomo era ospite della Comunità Airone di Orvieto e si  allontanò dalla struttura senza portare con se né gli effetti personali, né i documenti.

Ivano Ricci Torricelli fu avvistato da due persone, la mattina della scomparsa, nella zona della stazione di Orvieto Scalo, alle ore 09:40.

SENZA TRACCIA: Genova, scomparso Emilio Fossa

36027 121904441186642 7718344 nL’appello disperato della famiglia. 

Era il 28 luglio, quando Emilio Fossa un uomo di 52 anni si è allontano dalla propria abitazione di Genova zona Marassi, dove vive con la madre dicendo che andava a trascorrere alcuni giorni da un’amica che si trova a Ruta.

Prende con sé alcuni abiti, li mette in un borsone nero di media grandezza, qualche centinaio di euro ed esce.

Erano circa le ore 17:00.

Etichettato sotto

SENZA TRACCIA: MARIO ALLEGRETTI

allegretti poster-1In occasione del primo anniversario della scomparsa di Mario Allegretti, il "Comitato Cercando Fabrizio e...", nato lo scorso 21 marzo per sostenere i familiari di Persone Scomparse, si fa portavoce della Famiglia Allegretti ed estende a tutta la Stampa Valdostana un accorato appello.

Un anno fa, Mario Allegretti, 39enne potentino, si apprestava a partire per le ferie. Destinazione? Monte Bianco.

SENZA TRACCIA: dopo 1 anno nessuna notizia di Giuseppe Florio

images 4 2Giallo a Castiglione di Sicilia. 

Quante persone scompaiono ogni giorno in Italia? E quante di queste, vengono ritrovate?

Soprattutto però c’è lo stesso interesse, coinvolgimento, attenzione per ciascuna di loro?

Quando si tratta di bambini o di persone note, sicuramente la stampa si adopera maggiormente per creare giorno dopo giorno un filone, un’apertura, una collaborazione con le autorità e i familiari affinché le notizie non sfuggano, ma anzi al contrario, sono i primi ad andare a caccia di novità o d’informazioni utili.

"LIBRI LIBERI IN MONTAGNA"

foto 1La sera del 5 agosto, presso il Cortile di Casa Lopez, a San Giovanni in Fiore (Cosenza), nell'ambito della rassegna "Libri liberi in montagna", organizzata dall'amministrazione comunale, si è svolta la presentazione del libro "Cercando Fabrizio, storia di un'attesa senza resa" di Caterina Migliazza Catalano e Marilù Tomaciello. 

fabrizio-catalano3Il testo, scritto nel 2009, racconta della scomparsa di Fabrizio Catalano, giovane di Collegno (Torino), scomparso da Assisi il 21 luglio del 2005 all’età di diciannove anni.

È un diario di bordo, ma non solo, è anche un diario delle emozioni. 

Attraverso un doppio punto di vista, quello della mamma e quello dell'amica di famiglia, vengono narrati tutti gli eventi legati alla scomparsa, dall'arrivo della notizia a casa Catalano, alla prima battuta di ricerca avvenuta a 27 mesi di distanza.

SENZA TRACCIA: RINA PENNETTI

images 18

Rina Pennetti è scomparsa da Rende (Cosenza), all’età di trentatre anni.

Era la mattina del 6 Ottobre 2009, quando la donna accompagnò il compagno Fabio nel paesino.

Qui, l’uomo, l’avrebbe lasciata nella sua automobile e si sarebbe allontanato per compiere alcuni acquisti.

Secondo quanto ha dichiarato, al suo ritorno Rina Pennetti era scomparsa.

Una parrucchiera ha raccontato di aver visto una donna, che potrebbe essere proprio Rina Pennetti, entrare nel suo negozio in stato confusionale.

La stessa persona ha rinvenuto in strada la borsa della trentatreenne, affermando che potrebbe trattarsi della stessa borsa indossata dalla donna confusa che, pochi minuti prima, entrò nel suo esercizio commerciale.

SENZA TRACCIA: FLASH MOB IN UMBRIA PER GLI SCOMPARSI

DSC04159Sui sentieri della memoria: cercando Davide Barbieri

27 luglio 2013, località San Faustino, Comune di Morrano, a pochi chilometri da Orvieto.

Una strada di collina deserta, il cui asfalto, a tratti, è rotto forse dal sole che, cocente, accompagna i nostri passi.

Questo è lo scenario che ci si presenta davanti.

Questo è lo scenario che il 27 luglio 2008, pochi minuti prima di mezzogiorno, si presentava presumibilmente anche agli occhi di Davide Barbieri. 

DAVIDEIl 27enne Davide era da pochi giorni uno degli ospiti della Comunità Lahuen, specializzata in psicoterapia.

L'UMBRIA SI MOBILITA PER GLI SCOMPARSI

locandina davide barbieri

In occasione del 5° anniversario della scomparsa di Davide Barbieri, la madre Laura, ha organizzato per sabato 27 luglio una giornata dedicata al figlio e a tutti gli scomparsi dell'Umbria.

Il primo appuntamento della giornata è alle ore 11,00 in località San Faustino di Morrano (Terni): verrà ripercorso il tragitto che gli operatori sanitari della Comunità Lahuén hanno dichiarato di aver fatto con Davide prima di abbandonarlo a se stesso il giorno della sua scomparsa, avvenuta il 27 luglio 2008.

Ad accompagnare famiglia e amici, in questo cammino, ci sarà il Luogotenente Panara della Stazione dei Carabinieri di Orvieto Scalo che, affiancò il Capitano Lachi (oggi trasferito) nelle indagini per Davide.

Verranno distribuiti nuovamente volantini al fine di non dimenticare Davide Barbieri e nella speranza di incontrare qualcuno che, dopo anni, sappia cosa sia realmente accaduto quel giorno e decida di parlare.

Il momento di condivisione proseguirà al Ristorante “Lo Sfizio”, in centro a Orvieto.

Sottoscrivi questo feed RSS

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore