logorcb

updated 3:00 PM CEST, Jul 23, 2019

Massimo Bagnato tra finzione e realtà

DSC 1003Questa che vi propongo è certamente un’intervista diversa dalle altre, perché Massimo Bagnato ha una verve e un’energia che non è possibile controllare, un personaggio che non muta, sia sul palcoscenico, sia nel mondo reale, con una naturale predisposizione alla comicità.

Tra le follie verbali e animali inventati, sparati a ruota libera,
ha comunque raccontato spaccati di vita vissuta con gli animali, rivelando un animo di persona per bene, che nutre rispetto sia per gli animali, sia per le persone.

Guarda il video

Tre anni per ritrovare la strada di casa

pastoretedesco 0123bec0d00621e1e4b8a881cff143ccL’amore di un cane non conosce confini.

Questa è una di quelle storie che tutti vorremmo leggere, di quelle a lieto fine.

Il protagonista di questa storia si chiama Rocky ed è un instancabile, bellissimo pastore tedesco. Il suo proprietario, il sig. Ibrahim Fwal, immigrato siriano che vive a Carrara, in Toscana, l’aveva adottato quand’era poco più di un cucciolo. Tra i due nasce subito una bella amicizia, un legame unico che solo tra cane e uomo, può instaurarsi e così, Ibrahim non riesce a separarsi mai da Rocky e tre anni fa lo porta con sé anche in vacanza, nel Cilento.

  • Pubblicato in Animali

ROMA MUNICIPIO VI: PER SAN VALENTINO IN ARRIVO LO SPORTELLO MUNICIPALE PER LA TUTELA DEGLI ANIMALI.

EARTHEARTH: UN PASSO VERSO LA TUTELA DEGLI INDIFESI

 La sensibilità dei cittadini romani nei confronti degli animali rappresenta un dato  in costante crescita. Ben due terzi dei romani, infatti, convivono con un animale domestico e sono sempre di più le questioni legali da affrontare che coinvolgono anche gli amici a quattro zampe. Dalle liti condominiali dovute all’abbaio continuato alle richieste risarcitorie per danni o aggressioni alle situazioni di malpractice veterinaria. Non mancano poi i cittadini benemeriti che vogliono denunciare casi di maltrattamento o che desiderano informazioni sulla convivenza in città con gli animali e che da oggi avranno un punto di riferimento in più.

Da giovedì 14 Febbraio sarà attivo all’interno del municipio VI di Roma, in via di Torre Annunziata 1, lo sportello municipale per la tutela degli animali gestito dai legali dell’Associazione EARTH.

  • Pubblicato in Animali

ROMA MUNICIPIO VI: PER SAN VALENTINO IN ARRIVO LO SPORTELLO MUNICIPALE PER LA TUTELA DEGLI ANIMALI.

EARTHEARTH: UN PASSO VERSO LA TUTELA DEGLI INDIFESI

 La sensibilità dei cittadini romani nei confronti degli animali rappresenta un dato  in costante crescita. Ben due terzi dei romani, infatti, convivono con un animale domestico e sono sempre di più le questioni legali da affrontare che coinvolgono anche gli amici a quattro zampe. Dalle liti condominiali dovute all’abbaio continuato alle richieste risarcitorie per danni o aggressioni alle situazioni di malpractice veterinaria. Non mancano poi i cittadini benemeriti che vogliono denunciare casi di maltrattamento o che desiderano informazioni sulla convivenza in città con gli animali e che da oggi avranno un punto di riferimento in più.

Da giovedì 14 Febbraio sarà attivo all’interno del municipio VI di Roma, in via di Torre Annunziata 1, lo sportello municipale per la tutela degli animali gestito dai legali dell’Associazione EARTH.

“Abbiamo trovato nel Presidente Palmieri una reale sensibilità verso il mondo animale e un encomiabile interesse a soddisfare le esigenze sentite da parte dei cittadini del municipio che amministra.” spiega Valentina Coppola, Presidente di EARTH.

“Siamo molto soddisfatti di poter offrire ai cittadini del Municipio questo nuovo servizio che, crediamo, possa essere molto utile visto il gran numero di animali domestici presenti sul territorio. Ringraziamo l’associazione Earth per la disponibilità a collaborare e per la professionalità dimostrata nel costruire il progetto”, dichiara Giammarco Palmieri, Presidente del Municipio Roma 6.

Lo sportello sarà fruibile tutti i giovedì dalle 14 alle 16.30 e ci si potrà rivolgere a esso per situazioni riguardanti:

  • maltrattamento
  • malgoverno di animali
  • disturbo della pubblica quiete dovuto ad abbaio continuato
  • controversie condominiali dovute alla presenza di animali in condominio
  • contratti immobiliari recanti clausole che escludono gli animali
  • minacce a colonie feline
  • malpractice veterinaria
  • separazioni e divorzi con contesa degli animali da affezione.

http://earth-associazione.blogspot.it/2013/02/romamunicipio-vi-per-san-valentino-in.html?spref=fb

Sottoscrivi questo feed RSS

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore