logorcb

updated 9:50 PM CEST, Apr 20, 2019

Serie A, le pagelle di Inter-Roma

 Giallorossi belli nel primo tempo e in vantaggio con un gran gol di El Shaarawy. Nella ripresa crescono i nerazzurri e la pareggiano grazie a Perisic. A San Siro è 1-1. Bene Dzeko e Borja Valero. Mirante e Handanovic decisivi in più occasioni. Nainggolan delude. Sufficiente Guida.

Nessuno recupera e nessuno scappa.
Inter e Roma escono illese dal big match di San Siro, mantenendo inalterate posizioni e distanze in classifica.
Il doppio pareggio in campionato, tra andata e ritorno, non si verificava dalla stagione 2002/2003.
Certo che per i giallorossi uscire vincitori a Milano, dati i passi falsi di Milan e Lazio, avrebbe voluto dire quarto posto in solitaria, ma per come si è evoluta la partita, specie nella ripresa, forse è il risultato migliore.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Udinese

 Florenzi c’è e gioca. Difesa a 4 con Juan Jesus terzino a sinistra. De Rossi favorito su Nzonzi, nonostante lo stop di giovedì. In avanti, più El Shaarawy e Dzeko di Kluivert e Schick. Tudor recupera Pussetto, ma ci sarà Lasagna in attacco. Out Berhami, Nuytinck, Zeegelaar, Ter Avest, Hallfredsson e Opoku. Arbitra Di Bello.

Cercasi continuità.
Dopo le vittorie da parte di entrambe le squadre nello scorso weekend, Roma e Udinese sono chiamate a mantenere il ritmo, seppur per obiettivi molto diversi.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Sampdoria-Roma

 Ranieri insiste col 4-2-3-1. Rientrano Manolas ed El Shaarawy. Fuori Perotti, Pastore, Santon e Florenzi. Sulla mediana possibile tandem De Rossi-Cristante, con Pellegrini sulla trequarti e Zaniolo a destra. In avanti, più Schick che Dzeko. Blucerchiati con Sala al posto dello squalificato Bereszynsky. Ballottaggio Colley-Tonelli in difesa, davanti pronti Quagliarella e Defrel. Arbitra Mazzoleni di Bergamo. Diretta su DAZN.

Prossima fermata Genova, sponda blucerchiata.
La Roma è attesa dalla sfida di Marassi contro la Sampdoria, nel terzo anticipo della 31esima giornata di Serie A.
I giallorossi sono chiamati ad un unico risultato, vincere, nella speranza di tenere aperti i giochi per la Champions League, magari approfittando di eventuali risultati favorevoli da Juventus-Milan e Inter-Atalanta.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Roma-Fiorentina

 Viola avanti due volte, prima con Pezzella poi con Gerson, e rimontati altrettante, grazie ai gol di Zaniolo e Perotti. Palo di Muriel nel primo tempo. I giallorossi ci mettono impegno, ma non basta. All’Olimpico è 2-2. Massa sufficiente.
Il peggior risultato per tutti.

Il 2-2 dell’Olimpico, infatti, non serve né alla Roma, né alla Fiorentina.
I giallorossi, pur giocando meglio rispetto alla sfida col Napoli, perdono l’ennesima occasione di rientrare sulle posizioni da Champions League, non sfruttando il pareggio del Milan contro l’Udinese e la sconfitta della Lazio a Ferrara contro la SPAL.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Fiorentina

 Nella Roma recupera Pellegrini, fuori El Shaarawy e Florenzi. Out anche Manolas, squalificato, scaldano i motori Marcano e Jesus. Dzeko acciaccato ma disponibile, Schick in panchina. Ballottaggio Under-Kluivert. Chiesa convocato ma in dubbio per una maglia da titolare. Torna Pezzella dalla squalifica. Avanza Gerson nel tridente. Arbitra Massa, al VAR Mazzoleni.
Ultima chiamata. L’ennesima.

La Roma non può più permettersi di sbagliare se vuole sperare di riagganciare almeno le posizioni per accedere all’Europa League.
I giallorossi, infatti, sono settimi in classifica. Ciò significa che, se il campionato terminasse oggi, la squadra capitolina sarebbe fuori da ogni competizione europea.
L’ostacolo, però, non è dei più semplici da superare, specialmente se si pensa ai quarti di finale di questa edizione della Coppa Italia.
Domani sera allo Stadio Olimpico arriva quella Fiorentina che ha inflitto ben 7 gol a De Rossi e compagni qualche mese fa.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Napoli

 Giallorossi senza El Shaarawy e Florenzi. In dubbio Manolas, pronto il duo Fazio-Marcano. Più Santon che Karsdorp a destra. In vantaggio Perotti su Kluivert a sinistra. De Rossi e Under in panchina. Ancelotti recupera Fabian Ruiz, out Insigne, infortunato, e Zielinski, squalificato. Ballottaggio Malcuit-Hysaj sulla destra. Arbitra Calvarese, Giacomelli al VAR.

Mentre le giornate tornano ad allungarsi (domani torna l’ora legale), quelle di campionato a disposizione diminuiscono.
Specialmente per la Roma, chiamata alla vittoria contro il Napoli, domani pomeriggio all’Olimpico, per riprendere la corsa al quarto posto in classifica.
I partenopei, nonostante siano lontani dalla Juventus e a distanza di sicurezza dall’Inter terza, non verranno a regalare punti ai giallorossi e cercheranno di iniziare al meglio la settimana che li condurrà alla sfida di Londra contro l’Arsenal in Europa League.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di SPAL-Roma

 Ranieri torna al 4-4-2. Schick e Dzeko coppia d’attacco. Kolarov non convocato, pronto Jesus terzino sinistro. Ballottaggi aperti sulla destra: Santon-Karsdorp e Kluivert-Zaniolo. Semplici recupera Lazzari e ritrova Cionek in difesa. Valoti squalificato. Più Floccari che Paloschi accanto a Petagna. Arbitra Rocchi. Al VAR Giacomelli.
C’è chi guarda avanti e chi si guarda le spalle.

Questo il senso di Spal-Roma di sabato pomeriggio, sfida valida per la 28esima giornata di Serie A.
I capitolini vogliono portare a casa tre punti per continuare a correre verso la Champions League e mettere pressione a Milan e Inter che si sfideranno la sera successiva nel derby.
I ferraresi, invece, sono chiamati a fare punti per non farsi risucchiare nella lotta salvezza, riaperta dal Bologna settimana scorsa. Infatti, i felsinei terzultimi distano solo 2 punti.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Empoli

Ranieri con scelte obbligate e il dubbio modulo. Potrebbe essere confermato il 4-2-3-1, con Florenzi alto a destra. Zaniolo in dubbio, pronto Perotti. Tutti a disposizione per Iachini. Unico ballottaggio tra Acquah e Traoré. Arbitra Maresca.
Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano.

Testo più azzeccato di questo non potrebbe esistere per descrivere il ritorno di Claudio Ranieri a Roma.
Domani sera inizierà la sua seconda esperienza sulla panchina giallorossa e, un po’ come nella prima, il tecnico testaccino è chiamato a risollevare le sorti di una squadra a pezzi, in tutti i sensi.

  • Pubblicato in Calcio

Champions League, le probabili formazioni di Porto-Roma

Giallorossi col doppio mediano. Pellegrini torna sulla trequarti, Manolas farà coppia con Marcano in difesa. Ballottaggio Karsdorp-Florenzi sulla destra. Conceiçao ritrova Mariga e conferma il centrocampo dell’Olimpico. Out Aboubakar. Arbitra Cakir.

Non c’è più tempo per piangersi addosso.
Porto e Roma si giocano l’accesso ai quarti di finale di Champions League, dopo aver perso due scontri diretti importantissimi.
I giallorossi arrivano dalla batosta del Derby contro la Lazio, che ha frenato la rincorsa al quarto posto in graduatoria.
I portghesi, invece, hanno dovuto soccombere in casa al Benfica, che ha vinto in rimonta per 2-1, scavalcando la squadra di Oporto in vetta alla classifica della Primeira Liga, la Serie A del Portogallo per intenderci.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Lazio-Roma

Giallorossi inguardabili. Biancocelesti cinici e abili a sfruttare la situazione. Fazio disastroso, Kolarov e Dzeko perdono le staffe. Zaniolo lottatore solitario. Caicedo, Immobile e Cataldi calano il tris.
Una squadra svuotata.
La Roma di questa sera non può e non deve cercare alibi di fronte ad una sconfitta netta.

Come ammesso anche da Daniele De Rossi nel post partita, la Lazio ha meritato di vincere il 172esimo Derby della capitale.

  • Pubblicato in Calcio
Sottoscrivi questo feed RSS
Partly Cloudy

9°C

Roma

Partly Cloudy

Humidity: 46%

Wind: 8.05 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 6°C
  • Sunny
    25 Mar 2016 17°C 10°C
Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore