logorcb

updated 9:58 AM CET, Dec 8, 2019

Lazio – Cluj 1-0. Correa tiene in corsa la qualificazione

lazioAllo stadio Olimpico va in scena il ritorno della partita contro la squadra rumena del Cluj che la Lazio è obbligata a vincere se vuole avere un minimo di speranza per la qualificazione al turno di Europa League.

La Lazio vince una partita giocata a ritmi bassi  con il minimo dello scarto e lascia viva la fiammella per una qualificazione che dipenderà soprattutto dal risultato del prossimo turno tra i rumeni e gli scozzesi del Celtic.

La squadra biancoceleste è entrata in campo con notevoli cambi in squadra rispetto alla gara di campionato e i subentrati hanno comunque reso una buona prestazione; il gol è arrivato al minuto 24 da parte di Correa molto bravo in diagonale a trafiggere il portiere.

La Lazio sempre con Correa ha avuto anche la possibilità, pochi minuti dopo il vantaggio,  di raddoppiare ma il Tucu  è stato impreciso.

Nel secondo tempo la partita è rimasta in bilico e il Cluj si è fatto apprezzare per alcune azioni importanti che però non hanno portato al pareggio mentre la squadra di Inzaghi ha cercato di controllare il match.

Adesso tutta la qualificazione dipenderà dall’ultima partita del girone dove la Lazio è comunque obbligata a vincere in casa dei francesi del Rennes e deve sperare che il Celtic, ormai qualificato, faccia il bottino pieno in Romania. 

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Lazio-Roma

Giallorossi inguardabili. Biancocelesti cinici e abili a sfruttare la situazione. Fazio disastroso, Kolarov e Dzeko perdono le staffe. Zaniolo lottatore solitario. Caicedo, Immobile e Cataldi calano il tris.
Una squadra svuotata.
La Roma di questa sera non può e non deve cercare alibi di fronte ad una sconfitta netta.

Come ammesso anche da Daniele De Rossi nel post partita, la Lazio ha meritato di vincere il 172esimo Derby della capitale.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Lazio-Roma

Di Francesco torna al 4-3-3. Rientra Manolas, torna Zaniolo. Più De Rossi che Nzonzi. I biancocelesti si affidano al tandem Correa-Immobile. Stringe i denti Parolo. Bastos dal primo minuto. Arbitra Mazzoleni.

Si possono dire tante cose, ma il derby è sempre una partita particolare.
A Roma, poi, la si inizia a vivere almeno da una settimana prima, con sfottò, battute e scongiuri tra tifosi avversari.
Sarà la 172esima volta che giallorossi e biancocelesti si affronteranno in Serie A.
In palio c’è un posto nel paradiso del calcio, la Champions League.

  • Pubblicato in Calcio

Di Francesco: "Ci metteremo cuore e testa per vincere. Manolas c'è"

Il tecnico della Roma ha incontrato i giornalisti in sala stampa a Trigoria, in vista del match di campionato di domani sera allo Stadio Olimpico contro la Lazio.
Queste le sue parole:
Quali sono le condizioni della squadra?

Credo che dal punto di vista mentale abbiano tutti voglia di partecipare a questo grande match, unico un po’ per tutti. Devo dire che hanno fatto una buona settimana di lavoro che ci ha permesso di andare a ritoccare alcune situazioni che dobbiamo sicuramente migliorare.

  • Pubblicato in Calcio
Sottoscrivi questo feed RSS

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore