logorcb

updated 6:56 PM CEST, Sep 21, 2019


Roma Capitale Magazine media partner di Taste of Roma 2019!
Dal 19 al 22 settembre 2019 si aprono le porte dell’ottava edizione.
Promo esclusiva per i nostri lettori.
Invia una mail a oppure WhatsApp 3938614787

Serie A, le pagelle di Roma-Sassuolo

 Giallorossi devastanti nel primo tempo, sfortunati e disattenti nel secondo. Pellegrini inventa, Mkhitaryan e Kluivert volano, Dzeko finalizza. Fase difensiva da rivedere. Sassuolo vivo solo nella ripresa. Berardi fa doppietta. Chiffi sufficiente.
Si può fare.

A patto che si riveda la difesa. La Roma di Paulo Fonseca conquista i primi tre punti della stagione, battendo un Sassuolo presente in campo solo nel secondo tempo.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Sassuolo

 Smalling non convocato, tocca a Mancini al fianco di Fazio. Esordio per Veretout e Mkhitaryan. Pellegrini si riprende la trequarti e Zaniolo scala a destra. In casa neroverde, De Zerbi si affida alla difesa a 4. Chiriches e Defrel partono dalla panchina. Muldur favorito su Toljan. In avanti tocca al tridente Berardi-Caputo-Boga. Arbitra Chiffi, al VAR Giacomelli.
Si ricomincia.

Dopo la sosta per le nazionali, torna la Serie A e, tra le altre, il menù della terza giornata ci offre la sfida tra la Roma e il Sassuolo.
I giallorossi vogliono ottenere i primi tre punti in stagione, dopo i pareggi con Genoa e Lazio.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Sampdoria-Roma

 I giallorossi giocano da squadra e la spuntano con un gol del proprio capitano. Sampdoria sciupona sotto rete. Bene Mazzoleni.
Finalmente si respira.

In una trasferta tra le più insidiose del campionato, la Roma torna alla vittoria, battendo una mai doma Sampdoria al termine di un match giocato da squadra.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Sampdoria-Roma

 Ranieri insiste col 4-2-3-1. Rientrano Manolas ed El Shaarawy. Fuori Perotti, Pastore, Santon e Florenzi. Sulla mediana possibile tandem De Rossi-Cristante, con Pellegrini sulla trequarti e Zaniolo a destra. In avanti, più Schick che Dzeko. Blucerchiati con Sala al posto dello squalificato Bereszynsky. Ballottaggio Colley-Tonelli in difesa, davanti pronti Quagliarella e Defrel. Arbitra Mazzoleni di Bergamo. Diretta su DAZN.

Prossima fermata Genova, sponda blucerchiata.
La Roma è attesa dalla sfida di Marassi contro la Sampdoria, nel terzo anticipo della 31esima giornata di Serie A.
I giallorossi sono chiamati ad un unico risultato, vincere, nella speranza di tenere aperti i giochi per la Champions League, magari approfittando di eventuali risultati favorevoli da Juventus-Milan e Inter-Atalanta.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Roma-Sampdoria

 I giallorossi calano il poker. Doppietta di El Shaarawy, Juan Jesus e Schick abbattono i blucerchiati, in gol con l’ex Defrel. Ottimi Kluivert e Pellegrini. Nel Doria spiccano Vieira e Andersen. Bene anche Sala e Colley, male Caprari.

La Roma più giovane per età media mai schierata da inizio stagione strapazza una Sampdoria in grave crisi.
Sono 11 i gol subiti dalla squadra di Marco Giampaolo in 3 partite, delle quali le ultime due si sono concluse con il medesimo risultato: 4-1.
I genovesi partono anche bene in entrambe le frazioni di gioco, cercando di mettere pressione ai giallorossi, costretti per ben 9 volte nei primi 10 minuti del match a tornare indietro dal portiere Robin Olsen.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Sampdoria

 Giallorossi con Juan Jesus in difesa. Florenzi torna terzino. Attacco giovane con Kluivert, Under, Pellegrini e Schick. Giampaolo perde Barreto e lascia fuori Jankto. Saponara favorito sulla trequarti. Tandem Quagliarella-Defrel in avanti.

È il momento di tornare a correre.
Questo è l’obiettivo che hanno in comune Roma e Sampdoria, che daranno vita ad uno dei match validi per la 12esima giornata di Serie A domani pomeriggio allo Stadio Olimpico.

  • Pubblicato in Calcio

Mercato Roma, quel pasticciaccio brutto di Malcom e Bordeaux

I giallorossi hanno atteso il Brasiliano a Ciampino, ma il volo è stato annullato dal Bordeaux per l’offerta last minute del Barcellona. Il giocatore sarà blaugrana. Da Trigoria, Monchi schiuma rabbia e cerca il sostituto. Intanto Defrel va alla Sampdoria in prestito.

La trattativa, salvo ribaltoni, è chiusa. Già, salvo ribaltoni...
Una frase che avrete sicuramente sentito dire in giro nel mondo del calciomercato. Probabilmente anche dal sottoscritto. Sicuramente anche sulla trattativa Malcom.

  • Pubblicato in Calcio
Sottoscrivi questo feed RSS

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore