logorcb

updated 10:34 PM CET, Feb 21, 2020

Serie A, le pagelle di Roma-SPAL

 I ferraresi vanno in vantaggio con Petagna su rigore, ma durano 60 minuti. I giallorossi la riacciuffano con l’autogol di Tomovic e la chiudono con Perotti dal dischetto e Mkhitaryan nel finale. Si riscatta Florenzi, bene Pellegrini. Dzeko lavoratore. Pessima la retroguardia di Semplici che ora traballa. Giua bene sui rigori.
La pazienza è la virtù dei forti.
Anche quando le cose sembrano non girare, il pallone non voler entrare e addirittura ti vedi gli avversari passare in vantaggio, invece di scoraggiarti alzi la testa e ribalti il risultato.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Roma-SPAL

 Giallorossi senza Kluivert, Smalling e Mancini. Confermato Fazio, ballottaggio Cetin-Juan Jesus. Spazio a Mkhitaryan sulla sinistra, con Perotti in panchina. A destra c’è Spinazzola, preferito a Florenzi. Semplici con la difesa a quattro, con Cionek che scala in retroguardia. Pronto il tandem offensivo Petagna-Paloschi. Arbitra Giua, al VAR Guida.
Tornare a vincere.

Questo l’obiettivo comune di Roma e SPAL, che daranno vita al posticipo di Serie A delle ore 18:00 di domenica allo Stadio Olimpico.
I giallorossi sono reduci dai due pareggi contro Inter, in campionato, e Wolfsberger in Europa League, quest’ultimo valso il passaggio del turno nella competizione continentale.

  • Pubblicato in Calcio

Europa League, le pagelle di Roma-Wolfsberger

 I giallorossi, distratti e spreconi, pareggiano 2-2 contro gli austriaci già eliminati. Ai gol di Perotti su rigore e Dzeko, rispondono l’autogol di Florenzi e la rete di Weissman. Mirante salva il possibile, Pau Lopez colpito a freddo. Bene Mancini e Diawara, deludono Under e Fazio. Pawson sufficiente.
Partita vera.

Allo Stadio Olimpico è andata in scena una sfida fin troppo sofferta per la Roma, che strappa con il brivido il pass per i sedicesimi di finale di Europa League pareggiando contro il già eliminato Wolfsberger.

  • Pubblicato in Calcio

Europa League, le probabili formazioni di Roma-Wolfsberger

 Giallorossi con qualche cambio. In panchina Kolarov e Pau Lopez, dentro Mirante e Florenzi, con Spinazzola a sinistra. Chance per Cengiz Under e Fazio, Dzeko titolare. Pellegrini convocato. Gli austriaci, già eliminati, tentano di salutare la competizione con onore. In campo il miglior undici possibile per il nuovo allenatore Sahli. Arbitra l’inglese Pawson.
Siamo ai verdetti.

La Roma si gioca il passaggio del turno e il primato nel girone J di Europa League nell’ultima sfida della fase a gironi, contro il già eliminato Wolfsberger allo Stadio Olimpico.

  • Pubblicato in Calcio

Fonseca: “Turnover? Sì, ma Dzeko gioca. Ancelotti? Sono triste”

 Il tecnico della Roma, Paulo Fonseca, e l’attaccante giallorosso Diego Perotti hanno incontrato i giornalisti in sala stampa in vista della sfida di Europa League contro il Wolfsberger di domani sera allo Stadio Olimpico.
Queste le parole del tecnico portoghese:
Ci fa un bilancio di questi primi sei mesi e della crescita di questa squadra?
Io non sono in grado di fare un bilancio adesso, il bilancio si fa alla fine della stagione. Sono molto soddisfatto di questi primi sei mesi, la squadra è migliorata molto. La squadra sta in un buon momento, questi sei mesi sono stati molto positivi.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Inter-Roma

 Fonseca sorride, Dzeko è disponibile. Assenti Kluivert e Pastore, torna Zaniolo. A destra è ballottaggio tra Santon e Spinazzola, con Florenzi che insidia Mkhitaryan e Perotti per una maglia da titolare a sinistra. Conte perde anche Gagliardini. Centrocampo quasi obbligato, con chance per Borja Valero e Vecino. Confermato il tandem Lautaro-Lukaku. Arbitra Calvarese, al VAR Mazzoleni.
Sulle ali dell’entusiasmo.

Inter e Roma, protagoniste dell’anticipo del venerdì della 14esima giornata di Serie A, stanno attraversando un ottimo momento, confermato dalla classifica e dai risultati recentemente ottenuti.

  • Pubblicato in Calcio

Fonseca: “Questo è il tipo di partite che vogliamo giocare. Dzeko c’è”

 Il tecnico della Roma, Paulo Fonseca, ha incontrato i giornalisti in sala stampa a Trigoria, in vista del match di campionato di domani sera contro l’Inter a San Siro.
Queste le sue parole:

Dopo due giorni di influenza oggi Dzeko è tornato a svolgere lavoro individuale. Come sta? È pronto per giocare domani?

Sì, Dzeko si è allenato con noi oggi, non si è allenato nei giorni scorsi. Oggi ha fatto l’allenamento con noi ed è pronto per giocare. Ma devo dire che oggi io non voglio parlare della squadra che giocherà.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Hellas Verona-Roma

 Giallorossi cinici sotto porta, sbancato il Bentegodi con i gol di Kluivert, Perotti su rigore e Mkhitaryan. Agli scaligeri non bastano un’eccellente prestazione e la rete di Faraoni. Pellegrini spaziale, soffrono Smalling e Mancini, Pau Lopez decisivo. Verre e Zaccagni difficili da prendere. Guida più che sufficiente.
Una vittoria da grande squadra.

La Roma, sotto il diluvio, incassa, soffre, lotta e vince al Bentegodi, contro un bellissimo Hellas Verona, che conferma di essere una delle sorprese del campionato.

  • Pubblicato in Calcio
Sottoscrivi questo feed RSS

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore