logorcb

updated 7:49 AM CEST, Sep 20, 2019


Roma Capitale Magazine media partner di Taste of Roma 2019!
Dal 19 al 22 settembre 2019 si aprono le porte dell’ottava edizione.
Promo esclusiva per i nostri lettori.
Invia una mail a oppure WhatsApp 3938614787

Di Francesco: “Schick partirà titolare. De Rossi forse torna dopo Cagliari”

Il tecnico della Roma ha incontrato i giornalisti in sala stampa a Trigoria in vista del match di campionato contro l’Udinese di domani alle 15:00 presso la Dacia Arena di Udine.
Queste le sue parole:
Come ha trovato la squadra dopo la sosta?

Qualche giocatore l’ho rivisto oggi al primo allenamento. Ieri abbiamo fatto qualcosina, però devo dire che, tranne i lungodegenti, in generale abbastanza bene.
L’Udinese ha cambiato allenatore. Che squadra si troverà davanti la Roma?
Sicuramente agguerrita, ma vedendo anche le due ultime prestazioni che ha fatto è una squadra che ha grande fisicità, che sta bene. Non meritava né col Milan, né specialmente con l’Empoli dove ha fatto una grande partita. Per di più conosco benissimo il loro allenatore, Davide Nicola, che è molto attento ai particolari. L’ho affrontato diverse volte sia in Serie B che in A. Preparerà sicuramente la partita a livello tattico per cercare di toglierci le giocate o perlomeno di darci pochi spazi.

  • Pubblicato in Calcio

Di Francesco: “A Firenze per vincere. De Rossi in dubbio anche per la Sampdoria, Manolas c’è”

Il tecnico della Roma ha incontrato i giornalisti in sala stampa a Trigoria, in vista della sfida di campionato di domani pomeriggio, ore 18:00, contro la Fiorentina all’Artemio Franchi di Firenze.

Queste le sue parole:
Cosa vorrebbe vedere di diverso nella sua squadra rispetto alla trasferta di Napoli?
Sicuramente mi auguro di vedere un atteggiamento differente, magari un po’ più aggressivi in quelle che sono determinate caratteristiche e la capacità di non abbassarsi tanto. Parlo sempre di squadra in generale ed è un atteggiamento che dobbiamo ritrovare con continuità e farlo partita dopo partita, non alternarlo in alcune sì e in altre no. È il concetto della continuità anche nell’atteggiamento tattico. Mi aspetto che questa squadra dia continuità alle idee su cui lavoriamo.

  • Pubblicato in Calcio

Di Francesco: “Non dobbiamo più sbagliare gli approcci alle gare. Florenzi è disponibile”

Il tecnico della Roma ha incontrato i giornalisti in sala stampa in vista della sfida di campionato che si giocherà domenica sera, ore 20:30, allo stadio San Paolo contro il Napoli.

Queste le sue parole:
Come arrivano Roma e Napoli a questa sfida dopo l’ultimo turno di Champions League?
Il Napoli ha fatto un’ottima prestazione in Champions, meritava la vittoria ma alla fine ha portato a casa un pareggio importante. Ho visto una squadra in ottima condizione di forma sia fisica che mentale. Noi abbiamo fatto un’ottima gara, dal punto di vista della mentalità e dell’abnegazione, ci siamo ritrovati rispetto alla partita in campionato con la Spal.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Roma-Lazio

Derby vivace e, a tratti, spettacolare. La Lazio gioca meglio in avvio, la Roma cresce alla distanza e vince meritatamente 3-1. Apre le danze Pellegrini, di tacco. Pareggia Immobile, su regalo di Fazio. Raddoppia Kolarov, su punizione. La chiude colui che l’aveva riaperta, Fazio di testa.

Quando Rocchi arbitra il Derby della capitale, vince sempre chi gioca in casa.
Va così anche questa volta. La Roma schianta la Lazio 3-1, al termine di una partita bellissima, con azioni continue e il solo cooling break a far riposare le squadre nel primo tempo.
Iniziano meglio i biancocelesti che, nei primi due minuti di partita, costringono gli avversari a rimanere nella propria metà campo, sfiorando il vantaggio in più occasioni.

  • Pubblicato in Calcio

Di Francesco: “Amo questa maglia e me la tengo stretta. Manolas in dubbio”

Il tecnico della Roma ha incontrato i giornalisti in sala stampa a Trigoria, in vista del Derby di domani alle 15:00 contro la Lazio.
Queste le sue parole:

La Roma è ripartita con il Frosinone, il derby può essere la svolta della stagione dal punto di vista mentale?
È lunga sta stagione, però credo che sia una partita importantissima per dare continuità di risultati. Come sapete benissimo, il derby è una partita sé, dobbiamo affrontarla con il desiderio di vincere e di portare a casa tre punti per ridare entusiasmo a questo ambiente.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Roma-Frosinone

Under-magia sblocca la partita.
"El Tacco" Pastore raddoppia. El Shaarawy la chiude.
I giallorossi la risolvono in soli 34 minuti.
Nel secondo tempo, risparmio energetico e il 4-0 di Kolarov.
Bene Zaniolo, esordio con assist per Luca Pellegrini.
Il Frosinone c’è solo nel palo di Chibsah.
La Roma vince e prova a ripartire.
Ma guai a dire che i giallorossi sono guariti.
La via è sicuramente quella giusta, ma di lavoro ce n’è molto ancora da fare.
Davanti, per altro, c’era una squadra timida, spaventata, che ha giocato una partita remissiva, subendo i colpi di Daniele De Rossi e compagni senza reagire.
  • Pubblicato in Calcio

Di Francesco: “Pastore convocato. Gioca Kluivert. Schick va sostenuto”

Il tecnico dei giallorossi ha incontrato nella sala stampa di Trigoria i giornalisti, in vista del match di domani alle 15:00 contro il Bologna.

Queste le sue parole:
Il Bologna non ha ancora segnato un gol in questa Serie A. Che partita si aspetta?
Tocco ferro prima di tutto (ride, ndr). Detto questo credo che sia una partita sempre insidiosa. Il Bologna è una squadra che in questo momento non ha ottenuto risultati ma la vedo quadrata e compatta, ha tenuto testa all’Inter per lunga parte della partita. È ovvio che noi dobbiamo andare lì cercando la vittoria, sapendo che quando si va a giocare contro squadre che lottano per la salvezza è sempre una partita dura e va approcciata con una mentalità veramente determinata.

  • Pubblicato in Calcio
Sottoscrivi questo feed RSS

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore