logorcb

updated 9:07 PM CEST, Mar 29, 2020

Lazio 2-Rennes 1 – La Lazio vince ma non convince

lazio RennesNella seconda giornata del girone di Europa League e la prima partita in casa la Lazio è chiamata a cercare la vittoria anche in considerazione della sconfitta subita nella prima giornata in Romania.

Rispetto alla vittoria in campionato con il Genoa Mister Inzaghi stravolge la squadra facendo un ampio turnover inserendo molte seconde linee che hanno trovato poco spazio in questo inizio di stagione; la Lazio nel primo parziale gioca in modo compassato con ritmi molto bassi e costruisce  poche azioni da gol rispetto, invece, alla formazione francese che riesce ad essere più pericolosa mettendo più volte in difficoltà la retroguardia biancoceleste.

Il secondo tempo inizia nella falsariga del primo parziale e il Rennes passa in vantaggio meritatamente al minuto 55 con Morel appena due minuti dopo l’ingresso in campo di Luis Alberto e Milinkovic-Savic.

Il gol subito riesce a svegliare la Lazio che, successivamente allo svantaggio,  inizia  a macinare un gioco più efficace e preciso con una manovra che porta al pareggio del serbo al minuto 63  e al vantaggio di Immobile con un colpo di testa che trafigge l’incolpevole Mendy.

La Lazio esce vittoriosa da questa partita ma deve forse riflettere sul fatto che alcuni giocatori sono imprescindibili e specialmente in Europa il livello non permette l’utilizzo di troppi rincalzi in una singola partita.

Stefano Di Santo

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Lazio-Roma

 Sei legni, 5 nel primo tempo. I biancocelesti giocano meglio, i giallorossi faticano nel finale. Kolarov e Milinkovic-Savic luci e ombre, Zaniolo fermato solo dai crampi. Bene Pau Lopez. Correa funambolico. Guida insufficiente.
Dal Palio di Siena al Palo di Roma è un attimo.

I legni colpiti sono 6, ma il campo dice che è solo 1-1.
Parità perfetta al termine di un Derby spumeggiante, specialmente nel primo tempo, durante il quale Roma e Lazio si sono fronteggiate quasi alla pari.
Partono forte i biancocelesti che colpiscono il primo palo con Lucas Leiva. 
Al centrocampista brasiliano risponde Nicolò Zaniolo, che farà doppietta poco più avanti.

  • Pubblicato in Calcio
Sottoscrivi questo feed RSS

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore