logorcb

updated 5:43 PM CET, Mar 23, 2019

Serie A, le pagelle di Lazio-Roma

Giallorossi inguardabili. Biancocelesti cinici e abili a sfruttare la situazione. Fazio disastroso, Kolarov e Dzeko perdono le staffe. Zaniolo lottatore solitario. Caicedo, Immobile e Cataldi calano il tris.
Una squadra svuotata.
La Roma di questa sera non può e non deve cercare alibi di fronte ad una sconfitta netta.

Come ammesso anche da Daniele De Rossi nel post partita, la Lazio ha meritato di vincere il 172esimo Derby della capitale.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Lazio-Roma

Di Francesco torna al 4-3-3. Rientra Manolas, torna Zaniolo. Più De Rossi che Nzonzi. I biancocelesti si affidano al tandem Correa-Immobile. Stringe i denti Parolo. Bastos dal primo minuto. Arbitra Mazzoleni.

Si possono dire tante cose, ma il derby è sempre una partita particolare.
A Roma, poi, la si inizia a vivere almeno da una settimana prima, con sfottò, battute e scongiuri tra tifosi avversari.
Sarà la 172esima volta che giallorossi e biancocelesti si affronteranno in Serie A.
In palio c’è un posto nel paradiso del calcio, la Champions League.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Cagliari-Roma

I giallorossi si suicidano per l’ennesima volta. Si salvano in pochi. Il cuore rossoblù batte nonostante il doppio svantaggio sia numerico che nel punteggio. Alla Sardegna Arena è 2-2.

A volte esiste una cosa chiamata attributi.
Oggetto non ancora identificato a Trigoria in questa stagione, se non in rare occasioni. A Cagliari un po’ di più.
Incredibile e pietoso lo spettacolo offerto dalla Roma alla Sardegna Arena contro i padroni di casa rossoblù.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Empoli-Roma

Di Francesco non convoca Kolarov, a sinistra gioca Luca Pellegrini. Confermato Lorenzo Pellegrini a centrocampo. De Rossi sta meglio. Dzeko titolare. Convocato Perotti. Andreazzoli recupera Acuqah. In attacco torna La Gumina in tandem con Caputo. Zajc in cabina di regia. Veseli ancora esterno sinistro.

Una trasferta ostica da sempre.
Questa è Empoli per la Roma.  Inutile stare a ricordare i vari corsi e ricorsi storici, ma alla mente del tifoso romanista saltano in mente i vari Sebastian Giovinco, Lukasz Skorupski e via discorrendo, protagonisti di vere e proprie battaglie sul manto erboso dello stadio Castellani.
Ma una cosa è certa, i tabù sono fatti per essere sfatati ed è questa la missione dei giallorossi domani sera, anche per continuare a recuperare posizioni in classifica, dopo il periodo difficile che sembra ormai alle spalle grazie al 5-0 al Viktoria Plzen in Champions League e alle vittorie su Frosinone e Lazio in campionato.

  • Pubblicato in Calcio
Sottoscrivi questo feed RSS
Partly Cloudy

9°C

Roma

Partly Cloudy

Humidity: 46%

Wind: 8.05 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 6°C
  • Sunny
    25 Mar 2016 17°C 10°C
Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore