logorcb

updated 10:57 PM CEST, Aug 13, 2019

Serie A, le pagelle di SPAL-Roma

 Giallorossi senza mordente. I ferraresi hanno il merito di crederci e sfruttare le occasioni a loro disposizione. Al Paolo Mazza è 2-1, con il gol di Fares e i rigori di Perotti e Petagna. Rocchi e VAR disastrosi.
Motivazione.
Stasera ha vinto quella per la salvezza, mentre quella per entrare in Champions League sembra non bastare per dare tutto in campo.
La Roma perde anche il ritorno contro la SPAL, alla fine di una partita giocata a sprazzi, senza una chiara idea di gioco.
I padroni di casa sbloccano la contesa nel primo tempo grazie alla rete di Mohamed Fares.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Roma-Empoli

Buona la prima per Ranieri. I giallorossi, sulle gambe e in 10 per l’espulsione di Florenzi, battono 2-1 i toscani. I gol sono tutti romanisti: El Shaarawy, Schick e autogol di Juan Jesus. Il VAR annulla il 2-2 ospite all’87esimo. Maresca rimandato.
Da 2-1 a 2-1.

Quando Claudio Ranieri (all.re Roma) inizia l’avventura sulla panchina giallorossa il risultato è sempre quello.
La prima volta fu contro il Siena in rimonta, oggi con un’altra squadra toscana: l’Empoli.

  • Pubblicato in Calcio

Champions League, le pagelle di Porto-Roma

 Giallorossi fuori dalla competizione, passano i lusitani. Decisivo un rigore, assegnato grazie al VAR, nei supplementari messo a segno da Telles. Dubbi per un altro penalty al 120esimo non visto da Cakir.

Non tutte le storie hanno il lieto fine.
La Roma, in vantaggio dopo l’andata per 2-1, viene eliminata dal Porto ai supplementari al termine di una partita più che complicata.
I padroni di casa, infatti, passano in vantaggio grazie alla rete di Tiquino Soares, al termine di un’azione innescata dall’errore di Kostas Manolas sulla trequarti.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Frosinone-Roma

I giallorossi risolvono una partita pazza all’ultimo minuto grazie a Dzeko. Rimpianti per i canarini, capaci di andare in vantaggio, farsi rimontare e pareggiare a 10 più recupero dal termine. Manganiello disastroso.
Più un romanzo che una partita.

Le coronarie dei tifosi di Frosinone e Roma sono state messe a dura prova questa sera al Benito Stirpe.
Un match ad alta tensione, risolto da un Edin Dzeko monumentale.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Roma-Bologna

Giallorossi sottotono ma cinici. Il Bologna fa la partita ma perde. In gol Kolarov su rigore, Fazio e Sansone. All’Olimpico è 2-1.

Chi lo dice che chi gioca meglio vince.
Si guardi a proposito la partita di stasera, in cui chi avrebbe meritato di più esce sconfitto.
Il Bologna perde in casa della Roma al termine di una partita in cui ha creato molto più degli avversari.
Ma i giallorossi, dal canto loro, lanciano un segnale importante alla lotta per la Champions League, portando a casa la vittoria in una partita che, nel gergo calcistico, si definisce sporca.

  • Pubblicato in Calcio

Champions League, le pagelle di Roma-Porto

I giallorossi giocano bene e si portano sul 2-0 con la doppietta di Zaniolo. Una svirgolata di Soares si trasforma in assist per Adrian Lopez che accorcia le distanze. È 2-1 all’Olimpico. Il ritorno si giocherà all’Estadio do Dragao il 6 marzo.

Maledetta sfortuna.
Se la buona sorte non gli avesse voltato le spalle, staremmo parlando di un risultato ben diverso.
Ma la Roma si ritrova ad aver vinto la partita di andata del suo ottavo di finale di Champions League subendo un gol in casa dal Porto, dopo aver disputato un match di grande spessore.
Già nel primo tempo i giallorossi sarebbero potuti andare in vantaggio in un paio di circostanze, la più nitida delle quali è capitata sui piedi di un ispiratissimo Edin Dzeko.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Chievo-Roma

La Roma strapazza il Chievo. Al Bentegodi dominano i giallorossi che vanno a segno con El Shaarawy, Dzeko e Kolarov. Clivensi mai in partita. È 3-0.

Era l’ultima in classifica e per una volta la differenza si è vista tutta.
La Roma fa quello che vuole a Verona, portando a casa tre punti fondamentali per la corsa al quarto posto.
Vittima designata il Chievo di Domenico Di Carlo, che poco ha potuto fare per bloccare il gioco avversario.
Neanche il miglior Stefano Sorrentino avrebbe potuto evitare la sconfitta questa sera, arrivata con un gioco divertente e tre gol piuttosto belli dei capitolini.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Roma-Milan

I giallorossi, spreconi e sfortunati, sbattono contro un palo e un Donnarumma versione superman. Piatek la sblocca, Zaniolo la riacciuffa. Maresca insufficiente. All’Olimpico è 1-1.

I numeri parlano chiaro. Il risultato dice altro.
Roma e Milan si spartiscono la posta in palio pareggiando 1-1 allo Stadio Olimpico.
Una partita, in realtà, largamente in mano ai giocatori di Eusebio Di Francesco (all.re Roma) che, nel computo delle occasioni create, avrebbero meritato i 3 punti.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Atalanta-Roma

I giallorossi arrivano a condurre 3-0 e vengono rimontati 3-3 dai bergamaschi. Male il centrocampo. Disastrosi Kolarov e Kluivert. Dzeko si sblocca, Zaniolo uomo assist. Ilicic crea e sciupa. Zapata sbaglia e  si fa perdonare in meno di 2 minuti.

Come neve al sole.
La Roma si scioglie a Bergamo nella ripresa, dopo essere arrivata a condurre di tre gol nel primo tempo.
Contro un’Atalanta in ottimo stato di forma, i giallorossi non sfigurano nella prima frazione, andando subito in gol con Edin Dzeko, servito splendidamente da Nicolò Zaniolo con il petto.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Roma-Torino

Partita bellissima all’Olimpico. La Roma, avanti 2-0 nel primo tempo, stacca la spina ad inizio ripresa e il Toro fa 2-2. I giallorossi si risvegliano e vincono con il gol di El Shaarawy. Zaniolo show, Pellegrini illumina. Rincon e Ansaldi i migliori tra i granata.

Una partita pazza.
Il risultato la racconta in maniera perfetta. La Roma vince 3-2 contro il Torino, con qualche patema d’animo, ma la capacità di saper reagire.
Nel primo tempo, partono meglio gli ospiti, che subito arrivano a creare occasioni da gol nei paraggi di Robin Olsen.
Dopo 10 minuti di affanno, i giallorossi iniziano a prendere campo e a dominare il match.

  • Pubblicato in Calcio
Sottoscrivi questo feed RSS

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore