logorcb

updated 6:32 PM CET, Jan 21, 2020

Arriva la “decima” vittoria consecutiva contro il Napoli e la Lazio festeggia al meglio i suoi 120 anni di storiacalcio

Lazio NapoliNella settimana dei festeggiamenti per i 120 anni di storia della SS Lazio arriva all’Olimpico, con una coreografia da mozzafiato della curva nord, la squadra partenopea che in questo campionato stenta a decollare nonostante una rosa di giocatori di primo livello.

La partita nel suo complesso è un po' bruttina le squadre sono molto attente e concentrate a non scoprirsi e le occasioni importanti da entrambe le squadre sono ridotte al minimo; la squadra di Inzaghi è sicuramente più propositiva ma il Napoli mantiene ben strette le linee difensive.

Il secondo tempo risulta essere un po' più vivace specialmente perché il Napoli avanza il proprio baricentro in avanti e nel complesso riesce ad essere più pericoloso andando vicinissimo al gol con Zielinsky che con un’azione personale sulla sinistra con un bel destro preciso a giro fa finire la palla sul palo.

La partita senza molti sussulti sembra dirigersi verso un pareggio a reti inviolate quando al minuto 82 Immobile e Berisha vanno in pressione sul portiere Ospina che commette l’errore di non liberarsi prontamente del pallone con Immobile che, invece, è molto lesto a rubarglielo e a tirare nella porta sguarnita dove Di Lorenzo non riesce sulla riga di porta a evitare il gol n. 20 del centravanti biancoceleste.

Le importanti vittorie consecutive devono far rimanere con i piedi per terra la Lazio che deve pensare a giocare ogni partita con la giusta cattiveria e determinazione e poi vedere a marzo/aprile il possibile traguardo raggiungibile.

  • Pubblicato in Calcio

Fonseca: “Turnover? Sì, ma Dzeko gioca. Ancelotti? Sono triste”

 Il tecnico della Roma, Paulo Fonseca, e l’attaccante giallorosso Diego Perotti hanno incontrato i giornalisti in sala stampa in vista della sfida di Europa League contro il Wolfsberger di domani sera allo Stadio Olimpico.
Queste le parole del tecnico portoghese:
Ci fa un bilancio di questi primi sei mesi e della crescita di questa squadra?
Io non sono in grado di fare un bilancio adesso, il bilancio si fa alla fine della stagione. Sono molto soddisfatto di questi primi sei mesi, la squadra è migliorata molto. La squadra sta in un buon momento, questi sei mesi sono stati molto positivi.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Roma-Napoli

 I giallorossi battono i partenopei con le reti di Zaniolo e Veretout, su rigore. Non basta agli azzurri la rete di Milik nella ripresa. La squadra di Fonseca sale momentaneamente al terzo posto in classifica. Per Ancelotti tanto da rivedere. Ottima direzione di Rocchi.
Non sempre chi parte favorito vince.

La Roma, che era sì sopra in classifica ma non accompagnata dal favore del pronostico, batte un Napoli bello solo per 25 minuti nel primo tempo.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Napoli

 Fonseca pensa a Cetin al centro della difesa e conferma Mancini sulla mediana. Quarta consecutiva per Pastore. Rientra Spinazzola. Ancelotti senza Allan, Malcuit e Ghoulam, recupera Manolas. Maksimovic scalda comunque i motori. Davanti possibile il tandem Milik-Mertens, con Lozano in panchina. Arbitra Rocchi, al VAR Aureliano.
Dopo la tempesta arbitrale abbattutasi su diversi campi nel turno infrasettimanale, torna la Serie A.

L’undicesima giornata di campionato ci propone, tra le altre, una sfida di vertice tra Roma e Napoli.
I giallorossi, nonostante l’errore di Massimiliano Irrati in occasione del rosso a Fazio, che salta la sfida contro i partenopei per la conseguente squalifica, hanno vinto e convinto contro l’Udinese in trasferta e vogliono confermarsi al quarto posto in classifica.

  • Pubblicato in Calcio

Fonseca: “Pastore sta bene. Cetin? È un bravo ragazzo. De Laurentiis e Ronaldo? No comment”

 Il tecnico della Roma, Paulo Fonseca, ha incontrato i giornalisti in sala stampa a Trigoria, in vista del match di campionato di domani alle 15:00 presso lo Stadio Olimpico contro il Napoli.
Queste le sue parole:
Sta pensando di riportare Mancini in difesa dopo l’espulsione di Fazio?

Vediamo domani, oggi non voglio parlare della formazione. Non me lo domandare perché non voglio parlarne della squadra.

  • Pubblicato in Calcio

AS Roma, falsa partenza. Annullato il ritiro a Pinzolo

 Come spiegato dalla società, la decisione è stata presa dopo un confronto con il nuovo allenatore Fonseca e i dirigenti. Fienga: “Ci scusiamo con la comunità di Pinzolo e i tifosi”. Intanto la Roma si muove sul mercato.
Pronti, partenza, via!

Anzi no, falsa partenza.
La stagione 2019/2020 della Roma stenta a prendere il decollo.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Roma-Napoli

 Gli azzurri passeggiano sul prato dell’Olimpico e stracciano i giallorossi 4-1. A segno Milik, Mertens, Verdi e Younes per i partenopei. Perotti su rigore per il gol della bandiera romanista. Calvarese sufficiente.
Lo chiamano Derby del sole, ma a per la Roma è notte fonda.

Il Napoli stravince senza strafare allo Stadio Olimpico, camminando sulle macerie di una squadra in totale assenza di idee e attributi.
I partenopei partono subito forte e non passano nemmeno 120 secondi che sono già in vantaggio. Simone Verdi imbuca il pallone tra Federico Fazio e Kostas Manolas. Arkadiusz Milik lo controlla con il tacco e fredda Robin Olsen sul primo palo. 1-0.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Napoli

 Giallorossi senza El Shaarawy e Florenzi. In dubbio Manolas, pronto il duo Fazio-Marcano. Più Santon che Karsdorp a destra. In vantaggio Perotti su Kluivert a sinistra. De Rossi e Under in panchina. Ancelotti recupera Fabian Ruiz, out Insigne, infortunato, e Zielinski, squalificato. Ballottaggio Malcuit-Hysaj sulla destra. Arbitra Calvarese, Giacomelli al VAR.

Mentre le giornate tornano ad allungarsi (domani torna l’ora legale), quelle di campionato a disposizione diminuiscono.
Specialmente per la Roma, chiamata alla vittoria contro il Napoli, domani pomeriggio all’Olimpico, per riprendere la corsa al quarto posto in classifica.
I partenopei, nonostante siano lontani dalla Juventus e a distanza di sicurezza dall’Inter terza, non verranno a regalare punti ai giallorossi e cercheranno di iniziare al meglio la settimana che li condurrà alla sfida di Londra contro l’Arsenal in Europa League.

  • Pubblicato in Calcio
Sottoscrivi questo feed RSS

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore