logorcb

updated 7:40 PM CET, Jan 19, 2019

Coppa Italia, le probabili formazioni di Roma-Virtus Entella

Di Francesco prova Kolarov centrale ed è ballottaggio con Juan Jesus. A sinistra chance per Luca Pellegrini. Più Perotti che Kluivert. Resta il dubbio tra Dzeko e Schick. L’Entella prova ad insidiare i giallorossi con la miglior squadra possibile. Arbitra Di Paolo.

Finite le vacanze si torna a fare sul serio.
La Coppa Italia ha aperto le danze degli ottavi di finale, che si chiuderanno lunedì sera con la sfida dello Stadio Olimpico che mette di fronte Roma e Virtus Entella.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Juventus-Roma

Mandzukic tutto fare. Segna, difende e inventa. I bianconeri partono forte e finiscono controllando il match. I giallorossi ci credono troppo tardi ma di pericoli veri non ne creano. Olsen si riscatta, Zaniolo si conferma. Male Schick e Florenzi. Il VAR annulla un gol a Douglas Costa.

Ancora una volta è 1-0 all’Allianz Stadium.
Questo, infatti, è il quarto Juventus-Roma consecutivo che termina con il suddetto risultato.
Sintomo che per i giallorossi si tratta di un tabù davvero difficile da sfatare, specie se si pensa che è l’ottava trasferta su 8 che viene persa a Torino.

  • Pubblicato in Calcio

Champions League, le probabili formazioni di Roma-Real Madrid

Giallorossi alle prese con numerose assenze. Pellegrini fuori, Dzeko In dubbio. Tornano Manolas e Olsen. Possibile difesa a 3 come contro il Barcellona lo scorso anno. Solari si affida a Isco e Lucas Vazquez. Titolare anche Carvajal. Asensio si accomoda in panchina. Arbitra Turpin, lo stesso di Roma-Barça 3-0.

Due squadre ferite e colpite nell’orgoglio.
Questo è il senso più profondo di Roma-Real Madrid, sfida valida per la quinta giornata della fase a gironi della Champions League.
Entrambe le squadre arrivano da una sconfitta pesante e inaspettata nei rispettivi campionati.

  • Pubblicato in Calcio

Di Francesco: “Perdere a Udine mi ha dato fastidio. Pellegrini salta anche l’Inter, Manolas e Olsen ok”

Il tecnico della Roma, insieme al terzino giallorosso Kolarov, hanno incontrato i giornalisti in sala stampa a Trigoria in vista del match di Champions League di domani sera allo Stadio Olimpico contro il Real Madrid.
Queste le loro parole:

A Di Francesco - Perché la sconfitta contro l’Udinese?
Se uno leggesse i dati senza guardare il risultato, direbbe che sarebbe stata una partita vinta facile. Ma quello che è mancato è la determinazione, quel qualcosa che spesso si parla e si scrive che non si compra al supermercato. È quella voglia di vincere le partite con maggiore cattiveria sia quando si va a fare una fase difensiva adeguata e una fase offensiva in cui bisogna attaccare la porta e calciare in porta con maggiore cattiveria e determinazione. Questa è stata la cosa che mi è piaciuta di più perché avevamo preparato una partita, che io ritenevo fosse la più importante. Il fatto di averla persa mi dà un fastidio enorme.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Napoli-Roma

I giallorossi vanno avanti e tengono fino al 90esimo.
Primo tempo convincente.
Olsen para il possibile, Pellegrini e Santon si confermano, Manolas mura, Dzeko inventa, El Shaarawy segna.
I partenopei sprecano tanto, specie nella ripresa.
La riacciuffa Mertens poco prima del recupero.
Insigne spara a salve.
Allan una diga a centocampo.
Ottimo Fabian Ruiz.
Vedi Napoli e…quasi vinci.
Poteva essere la terza vittoria consecutiva al San Paolo per la Roma.
  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Roma-Frosinone

Under-magia sblocca la partita.
"El Tacco" Pastore raddoppia. El Shaarawy la chiude.
I giallorossi la risolvono in soli 34 minuti.
Nel secondo tempo, risparmio energetico e il 4-0 di Kolarov.
Bene Zaniolo, esordio con assist per Luca Pellegrini.
Il Frosinone c’è solo nel palo di Chibsah.
La Roma vince e prova a ripartire.
Ma guai a dire che i giallorossi sono guariti.
La via è sicuramente quella giusta, ma di lavoro ce n’è molto ancora da fare.
Davanti, per altro, c’era una squadra timida, spaventata, che ha giocato una partita remissiva, subendo i colpi di Daniele De Rossi e compagni senza reagire.
  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Bologna-Roma

Kluivert titolare. Ballottaggio Fazio-Marcano. Out Karsdorp, torna Pastore. Inzaghi cambia modulo e conferma Santander. Palacio ancora fuori. Nagy al posto di Pulgar.

C’è chi ha fame, come Pippo Inzaghi (all.re Bologna), e chi ha il fuoco dentro, come Eusebio Di Francesco (all.re Roma).
Il risultato, però, non cambia. Tutti vogliono vincere e ripartire, dopo le performance non all’altezza delle aspettative messe in campo finora.

  • Pubblicato in Calcio

Champions League, le pagelle di Real Madrid-Roma

Giallorossi remissivi al cospetto dei campioni d’Europa: è 3-0 al Bernabeu. Si salvano Olsen e De Rossi. Male Kolarov e Fazio. Pessimo l’ingresso di Schick. Merengues perfette.

Al Santiago Bernabeu ci può stare di perdere.
Del resto si tratta di affrontare la squadra che ha vinto consecutivamente la Champions League negli ultimi tre anni.
Ma si era chiesto alla Roma una prestazione incoraggiante, che andasse oltre il risultato finale.

  • Pubblicato in Calcio
Sottoscrivi questo feed RSS
Partly Cloudy

9°C

Roma

Partly Cloudy

Humidity: 46%

Wind: 8.05 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 6°C
  • Sunny
    25 Mar 2016 17°C 10°C
Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore