logorcb

updated 7:40 PM CET, Jan 19, 2019

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Torino

Dzeko si riprende l’attacco. Il centrocampo è tutto italiano, con Nzonzi recuperato ma in panchina. Si rivede anche El Shaarawy. Manolas torna in difesa. Out Florenzi. Mazzarri è senza Baselli e Meitè. Recupera Lukic. In avanti tocca a Belotti e Falque. Arbitra Giacomelli.

La squadra che segna di più in casa in Serie A, una media di tre gol a partita, contro quella che non perde in trasferta dall’aprile 2018, per l’esattezza il 22.
Una sfida che, a guardare i numeri, è piuttosto equilibrata.
A deciderla sarà chi avrà più fame in campo. Questi sono i preamboli di un Roma-Torino, prima giornata del girone di ritorno, che si preannuncia infuocato.

  • Pubblicato in Calcio

Coppa Italia, le probabili formazioni di Roma-Virtus Entella

Di Francesco prova Kolarov centrale ed è ballottaggio con Juan Jesus. A sinistra chance per Luca Pellegrini. Più Perotti che Kluivert. Resta il dubbio tra Dzeko e Schick. L’Entella prova ad insidiare i giallorossi con la miglior squadra possibile. Arbitra Di Paolo.

Finite le vacanze si torna a fare sul serio.
La Coppa Italia ha aperto le danze degli ottavi di finale, che si chiuderanno lunedì sera con la sfida dello Stadio Olimpico che mette di fronte Roma e Virtus Entella.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Parma-Roma

I giallorossi recuperano Pellegrini ed El Shaarawy. Più Dzeko che Schick in avanti. Juan Jesus torna titolare. D’Aversa ritrova Bruno Alves. Siligardi in panchina per far posto all’ex Gervinho.

Ricordi che scorrono nella mente.
Parma-Roma come ultima partita del girone d’andata non può che solleticare la memoria dei tifosi giallorossi.
Dopo il vantaggio crociato firmato da Marco Di Vaio, la squadra romana, allora allenata da Fabio Capello, ebbe la forza di ribaltare il risultato grazie alla doppietta di Gabriel Omar Batistuta.
Fu uno dei tasselli fondamentali della rincorsa allo scudetto della stagione 2000/2001.
Oggi le potenzialità di emiliani e capitolini sono totalmente diverse, ma resta una sfida di grande significato.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Genoa

Di Francesco cambia modulo e passa alla difesa a tre. Zaniolo falso nueve, Schick in panchina. Torna tra i convocati De Rossi. Prandelli conferma il 3-5-2. Assenti Criscito, squalificato, Gunter, Lapadula e Mazzitelli. Pronto il duo offensivo Piatek-Kouame.

Dentro o fuori.
Roma-Genoa non è mai una partita banale per la posta in palio che mette negli ultimi anni, specie per i padroni di casa.
Due stagioni fa valse ai giallorossi l’accesso diretto alla Champions League nel giorno dell’addio al calcio di Francesco Totti.
Fu una delle ultime partite disputate dai capitolini con Rudi Garcia come allenatore, esonerato qualche giornata dopo.

  • Pubblicato in Calcio

Champions League, le probabili formazioni di Viktoria Plzen-Roma

Giallorossi già agli ottavi e con un piccolo turnover. Gioca Mirante in porta, Pastore si riprende la trequarti. Chance per Luca Pellegrini e Ivan Marcano in difesa. I cechi, a pari punti del CSKA Mosca ma avanti per gli scontri diretti, puntano a vincere per arrivare in Europa League. Formazione a trazione anteriore, con un orecchio a Madrid.

Vincere.
C’è chi lo vuole fare per uscire da una crisi e chi per qualificarsi senza patemi d’animo in Europa League.
L’ultima giornata della fase a gironi di Champions League mette di fronte Viktoria Plzen e Roma, in una sfida che vale soprattutto per i cechi.
Ma i giallorossi non andranno di certo a fare una passeggiata nel gelo di Plzen. Anzi, c’è da scommettere che Eusebio Di Francesco (all.re Roma) voglia uscire dal tunnel nel quale si è impelagata la sua squadra già da domani sera.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Cagliari-Roma

Giallorossi con Manolas in forte dubbio. Torna Fazio, pronto Marcano. Florenzi da trequartista. Spazio all’attacco baby. Maran deve rinunciare a Barella, Lykogiannis e Castro. Pavoletti e Farias tandem d’attacco con Joao Pedro trequartista. Confermati Ceppitelli e Klavan in difesa.

Non c’è tempo per pensare a chi non c’è.
Alla Sardegna Arena va in scena una delle partite della quindicesima giornata, con il Cagliari che ospita la Roma.
Entrambe le squadre hanno a che fare con diverse assenze, ma l’obiettivo è uno solo per entrambe: vincere per guadagnare posti in classifica, che sia Europa o salvezza.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Inter

Di Francesco conferma Under nell’attacco baby. Juan Jesus al posto di Fazio. Tornano tra i convocati Pastore e Perotti. Nell’Inter Icardi è ok. Vrsaljko recupera ma parte dalla panchina, Nainggolan out.

Salutare la concorrenza o rimanere attaccati al treno Champions League.
Questa è la doppia lettura di una classica del calcio italiano, che la quattordicesima giornata di Serie A ci offre come posticipo serale. Allo Stadio Olimpico si gioca Roma-Inter.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Udinese-Roma

Di Francesco senza De Rossi, Perotti e Manolas. A sinistra Kolarov stringe i denti. Juan Jesus confermato. In avanti gioca Schick. Prima per Nicola con il 3-5-2. Ballottaggio a centrocampo tra Mandragora e Behrami. Lasagna e Pussetto formano il tandem d’attacco.

La sosta è finita, andate in campo.
La Serie A riparte dalla 13^ giornata, che si apre con la sfida della Dacia Arena di Udine di sabato alle 15:00. I padroni di casa dell’Udinese, alla prima con Davide Nicola in panchina, ospitano la Roma, vogliosa di recuperare ulteriore terreno in campionato, magari sfruttando qualche passo falso delle altre pretendenti impegnate in scontri diretti o incroci pericolosi.

  • Pubblicato in Calcio
Sottoscrivi questo feed RSS
Partly Cloudy

9°C

Roma

Partly Cloudy

Humidity: 46%

Wind: 8.05 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 6°C
  • Sunny
    25 Mar 2016 17°C 10°C
Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore