logorcb

updated 7:49 AM CEST, Sep 20, 2019


Roma Capitale Magazine media partner di Taste of Roma 2019!
Dal 19 al 22 settembre 2019 si aprono le porte dell’ottava edizione.
Promo esclusiva per i nostri lettori.
Invia una mail a oppure WhatsApp 3938614787

Serie A, le probabili formazioni di SPAL-Roma

 Ranieri torna al 4-4-2. Schick e Dzeko coppia d’attacco. Kolarov non convocato, pronto Jesus terzino sinistro. Ballottaggi aperti sulla destra: Santon-Karsdorp e Kluivert-Zaniolo. Semplici recupera Lazzari e ritrova Cionek in difesa. Valoti squalificato. Più Floccari che Paloschi accanto a Petagna. Arbitra Rocchi. Al VAR Giacomelli.
C’è chi guarda avanti e chi si guarda le spalle.

Questo il senso di Spal-Roma di sabato pomeriggio, sfida valida per la 28esima giornata di Serie A.
I capitolini vogliono portare a casa tre punti per continuare a correre verso la Champions League e mettere pressione a Milan e Inter che si sfideranno la sera successiva nel derby.
I ferraresi, invece, sono chiamati a fare punti per non farsi risucchiare nella lotta salvezza, riaperta dal Bologna settimana scorsa. Infatti, i felsinei terzultimi distano solo 2 punti.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Chievo-Roma

Di Francesco conferma la corsia di destra con Schick e Karsdorp. Olsen e Manolas out, dentro Mirante e Marcano. Torna Jesus ma va in panchina. Clivensi privi di Pellisier, Andreolli e Vignato. Scalda i motori Stepinski. Dioussè titolare.

A.A.A 3 punti cercasi.
Questo è ciò che accomuna Chievoverona e Roma, che daranno luogo ad una delle sfide della 23esima giornata di Serie A domani sera allo stadio Bentegodi di Verona.
I motivi, ovviamente, sono opposti.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Milan

Di Francesco con centrocampo obbligato. Torna titolare De Rossi. Florenzi in avanti, alle sue spalle Santon. Gattuso si affida a Piatek dal primo minuto. Musacchio-Romagnoli il tandem di difesa. Arbitra Maresca.

Così lontani ma così vicini.
I momenti attraversati da Roma e Milan sono molto diversi, con i giallorossi in crisi e i rossoneri in ascesa.
Eppure a separarli in classifica è solamente un punto e i capitolini proveranno a voltare pagina dopo l’imperdonabile debacle in Coppa Italia contro la Fiorentina, tentando il sorpasso proprio ai rossoneri che occupano il quarto posto.
Eusebio Di Francesco (all.re Roma) sa, però, che l’impresa non è delle più facili, in quanto l’avversario è reduce da risultati importanti: “Il Milan tre partite fa poteva essere nella nostra stessa situazione, in difficoltà. Una settimana spesso fa cambiare tutto: giudizi, opinioni, momenti positivi. Hanno fatto due ottime prestazioni in coppa, giocando sì una partita più difensiva, ma ha nelle corde questo modo di giocare e non sarà una partita facile. È una squadra organizzata che sta attraversando un buon momento.

  • Pubblicato in Calcio

Coppa Italia, le probabili formazioni di Fiorentina-Roma

Di Francesco schiera Nzonzi e Cristante sulla mediana, squalificati contro il Milan. Confermato Dzeko, ballottaggio Kluivert-Florenzi in attacco. Sulla trequarti si rivede Pastore. Nei viola tornano Milenkovic e Biraghi. Muriel e Chiesa dal primo minuto.

Noi ci teniamo.
Questo lo slogan della Curva Sud dello Stadio Olimpico durante Roma-Virtus Entella.
In effetti alla Coppa Italia i giallorossi ci tengono da sempre, ma è un trofeo che fa gola a tutte le squadre che partecipano ai quarti di finale di questa competizione.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Torino

Dzeko si riprende l’attacco. Il centrocampo è tutto italiano, con Nzonzi recuperato ma in panchina. Si rivede anche El Shaarawy. Manolas torna in difesa. Out Florenzi. Mazzarri è senza Baselli e Meitè. Recupera Lukic. In avanti tocca a Belotti e Falque. Arbitra Giacomelli.

La squadra che segna di più in casa in Serie A, una media di tre gol a partita, contro quella che non perde in trasferta dall’aprile 2018, per l’esattezza il 22.
Una sfida che, a guardare i numeri, è piuttosto equilibrata.
A deciderla sarà chi avrà più fame in campo. Questi sono i preamboli di un Roma-Torino, prima giornata del girone di ritorno, che si preannuncia infuocato.

  • Pubblicato in Calcio

Coppa Italia, le probabili formazioni di Roma-Virtus Entella

Di Francesco prova Kolarov centrale ed è ballottaggio con Juan Jesus. A sinistra chance per Luca Pellegrini. Più Perotti che Kluivert. Resta il dubbio tra Dzeko e Schick. L’Entella prova ad insidiare i giallorossi con la miglior squadra possibile. Arbitra Di Paolo.

Finite le vacanze si torna a fare sul serio.
La Coppa Italia ha aperto le danze degli ottavi di finale, che si chiuderanno lunedì sera con la sfida dello Stadio Olimpico che mette di fronte Roma e Virtus Entella.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Parma-Roma

I giallorossi recuperano Pellegrini ed El Shaarawy. Più Dzeko che Schick in avanti. Juan Jesus torna titolare. D’Aversa ritrova Bruno Alves. Siligardi in panchina per far posto all’ex Gervinho.

Ricordi che scorrono nella mente.
Parma-Roma come ultima partita del girone d’andata non può che solleticare la memoria dei tifosi giallorossi.
Dopo il vantaggio crociato firmato da Marco Di Vaio, la squadra romana, allora allenata da Fabio Capello, ebbe la forza di ribaltare il risultato grazie alla doppietta di Gabriel Omar Batistuta.
Fu uno dei tasselli fondamentali della rincorsa allo scudetto della stagione 2000/2001.
Oggi le potenzialità di emiliani e capitolini sono totalmente diverse, ma resta una sfida di grande significato.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Genoa

Di Francesco cambia modulo e passa alla difesa a tre. Zaniolo falso nueve, Schick in panchina. Torna tra i convocati De Rossi. Prandelli conferma il 3-5-2. Assenti Criscito, squalificato, Gunter, Lapadula e Mazzitelli. Pronto il duo offensivo Piatek-Kouame.

Dentro o fuori.
Roma-Genoa non è mai una partita banale per la posta in palio che mette negli ultimi anni, specie per i padroni di casa.
Due stagioni fa valse ai giallorossi l’accesso diretto alla Champions League nel giorno dell’addio al calcio di Francesco Totti.
Fu una delle ultime partite disputate dai capitolini con Rudi Garcia come allenatore, esonerato qualche giornata dopo.

  • Pubblicato in Calcio
Sottoscrivi questo feed RSS

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore