logorcb

updated 6:25 PM CEST, Jun 17, 2019

Caos Ediliza Agevolata, l’appello di una venditrice: “Il Comune si sbrighi”

 Nonostante alcune misure adottate dalla politica, come l’istituto dell’affrancazione per rimuovere il vincolo del prezzo calmierato dall’immobile, il Comune di Roma procede a rilento sull’argomento, gettando nello sconforto le centinaia di migliaia di famiglie di venditori ancora alle prese con una vera e propria beffa.
Roma Capitale Magazine torna ad occuparsi del Caos Edilizia Agevolata a Roma, venutosi a creare a seguito della Sentenza a Sezioni Unite della Corte di Cassazione numero 18135 del 2015.

AS Roma, ufficiale il nuovo tecnico Paulo Fonseca

 Il portoghese, 46 anni ex Shakhtar Donetsk, firmerà a Londra tra stasera e domani il contratto che lo legherà ai giallorossi per i prossimi due anni, con opzione di rinnovo per il terzo, a 2.5 milioni netti a stagione. Ad annunciare la scelta è stato il club attraverso un comunicato ufficiale sul proprio sito internet.
Il tempo stringe.

A Trigoria sembrano finalmente averlo capito ed ecco che il puzzle inizia a comporsi.
Uno dei tasselli principali da trovare nella scatola da 1000 pezzi era quello dell’allenatore. Dopo diversi rifiuti, da quello di Antonio Conte a quello di Giampiero Gasperini, e numerosi profili analizzati e scartati, si è arrivati nella giornata di oggi a dare un volto e un nome al nuovo tecnico della Roma.

  • Pubblicato in Calcio

La Notte dei Re, Figo batte Totti. Trionfa la beneficenza

 Nella splendida cornice del campo centrale del Foro Italico, i due maestri del calcio Totti e Figo, in compagnia di tanti altri campioni, hanno dato spettacolo con il pallone tra i piedi in un match ricco di gol e giocate mozzafiato. A spuntarla, al termine dei due tempi da mezzora, è la squadra del portoghese per 17-11. Seedorf e Totti capocannonieri con 4 reti ciascuno.
Musica, animazione, spettacolo e tanto, tanto calcio.
La Notte dei Re è stato un evento riuscito su tutti i fronti. Tantissime le persone accorse al Village esterno, dove hanno potuto ammirare, tra i tanti stand presenti, le quattro coppe del mondo e quella dell’europeo del 1968 vinte dalla Nazionale Italiana, le maglie di alcune leggende del calcio, incontrare molti protagonisti della serata, tra cui Luca Toni, Marco Materazzi e Cristian Zaccardo, scatenarsi a ritmo di musica, con Dolcenera ed Elodie sul palco, e assistere alle partite di paddle di molti calciatori coinvolti nell’evento di beneficenza.
Alle 21:00, poi, tutti al campo centrale del Foro Italico, che abitualmente ospita gli Internazionali di Tennis di Roma, per il calcio d’inizio della partita 6 contro 6 tra il Team di Francesco Totti e quello di Luis Figo. Una sorta di Roma-Inter per intenderci.

  • Pubblicato in Calcio

Campidoglio: via libera alla nuova rete di bus notturni

atacDal 3 giugno 15 linee prolungheranno servizio sino alle 2. Dal 10 giugno tre nuove connessioni da mezzanotte all’alba e 13 linee potenziate

 Una nuova rete di linee notturne e un servizio più capillare per tutti gli utenti del trasporto pubblico di Roma: a partire da lunedì 3 giugno Atac aumenterà e trasformerà l’offerta di bus così da garantire il servizio sull’intero territorio capitolino. Il nuovo piano sarà diviso in due parti: nasceranno la Night to 2 (Nto2), con alcune linee diurne che prolungheranno il servizio fino alle 2 di notte, e la Night to 5 (Nto5) – attiva da lunedì 10 giugno – con linee in strada dalle 23.30 alle 5.

La Nto2 sarà composta in primo luogo da 15 linee diurne che avranno l’orario di esercizio esteso fino alle 2. Questi collegamenti avranno la duplice funzione di supportare la rete notturna servendo zone attualmente non coperte nelle ore notturne e quella di garantire, il venerdì e il sabato, il collegamento con le stazioni metro la cui ultima corsa è in programma all’1.30.

La Nto5 prevede tre 3 nuove linee (N543, N74 e N075) e la modifica e il potenziamento di 13 linee: tutte inizieranno il servizio alle 23.30 e proseguiranno fino alle 5 del mattino.

Roma si dota di una rete capillare di linee notturne, dal centro alle periferie. Nuove connessioni che ci permettono di garantire un servizio importante a tutti i cittadini e utenti del trasporto pubblico. Un servizio pensato per venire incontro alle esigenze di chi vive la nostra città anche di notte, per lavoro o semplicemente per svago”, afferma la Sindaca di Roma Virginia Raggi.

“La nuova rete bus notturni è frutto della collaborazione tra Roma Capitale, Roma servizi per la mobilità e Atac, un lavoro di squadra che ci ha permesso di raggiungere un traguardo importante per ampliare e potenziare il servizio di superficie. Grazie alla nuova rete notturna saranno infatti servite zone attualmente non coperte e allo stesso tempo saranno disponibili collegamenti con le stazioni metro anche nel fine settimana. Collegamenti attesi dai cittadini e dai tanti lavoratori notturni della Capitale”, aggiunge l’Assessore alla Città in Movimento, Linda Meleo.

  • Pubblicato in Roma

Serie A, le pagelle di Roma-Parma

 De Rossi vince la sua ultima partita in maglia giallorossa. La sblocca il romano Pellegrini, la pareggia l’ex Gervinho e la risolve l’esperto di gol vittoria nelle partite d’addio: Perotti. Fischi e applausi per uno spento Dzeko alla sostituzione. Bene Jesus, decisivo Mirante. I crociati giocano non sfigurano, ma all’Olimpico è 2-1. Bene Mazzoleni alla sua ultima direzione in Serie A.
Tu chiamale se vuoi emozioni.
Sono tante quelle vissute stasera in uno Stadio Olimpico gremito in ogni ordine di posto. 60mila cuori giallorossi che hanno battuto per 18 anni all’unisono con quello di Daniele De Rossi, raffigurazione concreta del tifoso della Roma in campo.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Parma

 Ranieri si affida a De Rossi dal primo minuto. Torna Manolas al centro della difesa. Kluivert preferito a Under a destra. D’Aversa recupera Gagliolo ma perde Siligardi. Spazio a Ceravolo e Sprocati in avanti. In porta, esordio per Frattali. Arbitra Mazzoleni.
Tra i rimpianti del passato, la tristezza del presente e la paura del futuro.

La Roma chiude il campionato all’Olimpico davanti a 60mila spettatori, tra lacrime e polemiche, sfidando un Parma che è sì matematicamente salvo, ma che non verrà di certo nella capitale per sfigurare.

  • Pubblicato in Calcio

Ranieri: “Vorrei l’Olimpico ricolmo d’amore per Daniele. Le voci non hanno aiutato la squadra”

 Il tecnico della Roma ha incontrato i giornalisti in sala stampa a Trigoria, in vista dell’ultima sfida di campionato contro il Parma di domenica sera allo Stadio Olimpico.
Queste le sue parole:
Domenica è l’ultima partita della stagione, l’ultima partita con la maglia della Roma di Daniele De Rossi, Che atmosfera si aspetta di trovare allo Stadio Olimpico? 

Io mi auguro che ci sia l’atmosfera che Daniele merita. Questa è l’unica cosa che io mi posso augurare, proprio vedere lo stadio ricolmo d’amore per Daniele. Deve essere una festa per Daniele, per tutto quello che ha dato alla Roma e per il modo in cui l’ha dato. Per cui, senza ombra di dubbio, mi aspetto una cosa positiva per lui al 100%.

  • Pubblicato in Calcio
Sottoscrivi questo feed RSS
Partly Cloudy

9°C

Roma

Partly Cloudy

Humidity: 46%

Wind: 8.05 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 6°C
  • Sunny
    25 Mar 2016 17°C 10°C
Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore