logorcb

updated 10:57 PM CEST, Aug 13, 2019

Serie A, le probabili formazioni di Juventus-Roma

Giallorossi a caccia dell’impresa. Torna Dzeko tra i convocati. De Rossi out. Florenzi in attacco con Santon terzino. Cristiano Ronaldo e Pjanic non riposano. Bianconeri senza Cancelo ma con De Sciglio. Chiellini e Benatia formano la coppia di centrali.

C’è un distacco considerevole. Probabilmente troppo.
Ma Juventus-Roma rimane sempre una sfida affascinante, piena di corsi e ricorsi storici.
Dal gol di Turone al pareggio-scudetto di Montella e Nakata, fino ad arrivare al violino di Garcia allo Stadium, impianto tabù per i giallorossi, che non sono mai riusciti a portare via nemmeno un pareggio in sette anni.

  • Pubblicato in Calcio

Di Francesco: “Faremo qualcosa sul mercato. Dzeko potrebbe esserci domani sera”

Il tecnico della Roma ha incontrato i giornalisti in sala stampa in vista del match di domani sera contro la Juventus, valido per la 17esima giornata di Serie A.
Queste le sue parole:

Si è parlato di un possibile recupero di El Shaarawy, Dzeko, Pellegrini e De Rossi. Come stanno?
Le possibilità più grandi le abbiamo su Dzeko che oggi farà il primo allenamento con la squadra, valuteremo la possibilità di portarlo in panchina. Deve avere la disponibilità nei confronti della squadra, calcolando che viene da più di venti giorni di sosta, è impossibile poterlo utilizzare dal primo minuto. Quasi sicuramente sarà tra i convocati. Per gli altri, abbiamo speranze su De Rossi, anche lui oggi farà un allenamento con la squadra, per valutare le sue condizioni che sono valutate giorno per giorno legate al suo problema alla cartilagine che non dà sempre risposte continue per il problema che ha. Per gli altri non c’è speranza per questa partita, valuteremo per la prossima contro il Sassuolo.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Genoa

Di Francesco cambia modulo e passa alla difesa a tre. Zaniolo falso nueve, Schick in panchina. Torna tra i convocati De Rossi. Prandelli conferma il 3-5-2. Assenti Criscito, squalificato, Gunter, Lapadula e Mazzitelli. Pronto il duo offensivo Piatek-Kouame.

Dentro o fuori.
Roma-Genoa non è mai una partita banale per la posta in palio che mette negli ultimi anni, specie per i padroni di casa.
Due stagioni fa valse ai giallorossi l’accesso diretto alla Champions League nel giorno dell’addio al calcio di Francesco Totti.
Fu una delle ultime partite disputate dai capitolini con Rudi Garcia come allenatore, esonerato qualche giornata dopo.

  • Pubblicato in Calcio

Di Francesco: “De Rossi sarà convocato. Attenzione a Kouame e Piatek”

Il tecnico della Roma ha incontrato i giornalisti in sala stampa a Trigoria, in vista del match di campionato di domani sera allo Stadio Olimpico contro il Genoa.
Queste le sue parole:

Quali sono le condizioni di De Rossi che ieri è tornato in gruppo?
Ieri ha fatto un terzo dell’allenamento, non tutto. Sarà sicuramente convocato al di là delle risposte che mi darà oggi, nel primo allenamento reale che sosterrà con la squadra. Lo valuteremo. Io ho il desiderio che lui stia con la squadra e lui ha il desiderio di stare con noi. Credo sia la cosa più importante al di là del suo utilizzo.

  • Pubblicato in Calcio

Champions League, le pagelle di Viktoria Plzen-Roma

Prova senza mordente e senza cuore dei giallorossi in Boemia. Marcano, Santon e Pastore fuori dal gioco. Luca Pellegrini si fa espellere in tre mosse poco dopo l’ingresso in campo. I cechi si accendono nella ripresa e vincono 2-1, confermando l’accesso in Europa League.

Dov’è la vittoria?
No, non è la recita dell’Inno di Mameli, ma la domanda che i tifosi romanisti si pongono da troppo tempo ormai.
La Roma non sa più vincere e mette in scena l’ennesima figuraccia della stagione. Stavolta ad esultare sono i cechi del Viktoria Plzen, cui sono bastati 10 minuti nella ripresa per accendere e vincere un match soporifero fino al 62esimo.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Cagliari-Roma

Giallorossi con Manolas in forte dubbio. Torna Fazio, pronto Marcano. Florenzi da trequartista. Spazio all’attacco baby. Maran deve rinunciare a Barella, Lykogiannis e Castro. Pavoletti e Farias tandem d’attacco con Joao Pedro trequartista. Confermati Ceppitelli e Klavan in difesa.

Non c’è tempo per pensare a chi non c’è.
Alla Sardegna Arena va in scena una delle partite della quindicesima giornata, con il Cagliari che ospita la Roma.
Entrambe le squadre hanno a che fare con diverse assenze, ma l’obiettivo è uno solo per entrambe: vincere per guadagnare posti in classifica, che sia Europa o salvezza.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Inter

Di Francesco conferma Under nell’attacco baby. Juan Jesus al posto di Fazio. Tornano tra i convocati Pastore e Perotti. Nell’Inter Icardi è ok. Vrsaljko recupera ma parte dalla panchina, Nainggolan out.

Salutare la concorrenza o rimanere attaccati al treno Champions League.
Questa è la doppia lettura di una classica del calcio italiano, che la quattordicesima giornata di Serie A ci offre come posticipo serale. Allo Stadio Olimpico si gioca Roma-Inter.

  • Pubblicato in Calcio

Di Francesco: "Perotti e Pastore disponibili. Voglio giocatori con il sangue negli occhi"

Il tecnico della Roma ha incontrato i giornalisti in sala stampa a Trigoria, in vista del match di campionato di domani sera all’Olimpico contro l’Inter.

Queste le sue parole:
Quali sono le condizioni di Perotti e Pastore, che sono tornati in gruppo?
Ad oggi sono tutti e due disponibili, ma il tempo di impiego è relativo in questo momento, perché sicuramente non potranno essere utilizzati dal primo minuto, né Pastore né Perotti. Oggi faremo l’ultimo allenamento che mi darà delle risposte definitive, ma sicuramente se dovessero essere della partita non sarà dall’inizio.

  • Pubblicato in Calcio
Sottoscrivi questo feed RSS

Roma

Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore