logorcb

updated 7:40 PM CET, Jan 19, 2019

Serie A, le pagelle di Parma-Roma

I giallorossi chiudono con il botto vincendo in terra emiliana. Cristante e Under in gol nella ripresa. Gervinho ben contenuto dalla difesa capitolina. Gialloblù meglio nel primo tempo.

Il 2018 calcistico è ufficialmente archiviato.
Lo chiude al meglio la Roma che trionfa all’Ennio Tardini contro il Parma, al termine di un match piuttosto semplice da leggere.
I padroni di casa, infatti, hanno giocato come sempre, puntando sul recupero palla e il rovesciamento di fronte veloce, con il lancio smarcante per Gervinho o un altro attaccante. Una situazione tattica, questa, riuscita solo in un’occasione nel primo tempo, con Luca Siligardi trovatosi a tu per tu con Robin Olsen.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Sassuolo

Dzeko si riprende l’attacco. Ballottaggio Perotti-Kluivert. In difesa, possibilità per Juan Jesus. Florenzi terzino a destra. I neroverdi si affidano a Di Francesco jr. La retroguardia sarà a 3 data l’assenza dello squalificato Rogerio. Rientra Djuricic dalla squalifica.

A Natale puoi. Meglio, a Santo Stefano.
Non ci sono feste che tengano, la Serie A prosegue con la penultima giornata del girone d’andata con il Boxing Day del 26 dicembre.
Tra le sfide previste c’è quella dello Stadio Olimpico: alle 18:00 si affrontano Roma e Sassuolo.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Juventus-Roma

Giallorossi a caccia dell’impresa. Torna Dzeko tra i convocati. De Rossi out. Florenzi in attacco con Santon terzino. Cristiano Ronaldo e Pjanic non riposano. Bianconeri senza Cancelo ma con De Sciglio. Chiellini e Benatia formano la coppia di centrali.

C’è un distacco considerevole. Probabilmente troppo.
Ma Juventus-Roma rimane sempre una sfida affascinante, piena di corsi e ricorsi storici.
Dal gol di Turone al pareggio-scudetto di Montella e Nakata, fino ad arrivare al violino di Garcia allo Stadium, impianto tabù per i giallorossi, che non sono mai riusciti a portare via nemmeno un pareggio in sette anni.

  • Pubblicato in Calcio

Champions League, le pagelle di Viktoria Plzen-Roma

Prova senza mordente e senza cuore dei giallorossi in Boemia. Marcano, Santon e Pastore fuori dal gioco. Luca Pellegrini si fa espellere in tre mosse poco dopo l’ingresso in campo. I cechi si accendono nella ripresa e vincono 2-1, confermando l’accesso in Europa League.

Dov’è la vittoria?
No, non è la recita dell’Inno di Mameli, ma la domanda che i tifosi romanisti si pongono da troppo tempo ormai.
La Roma non sa più vincere e mette in scena l’ennesima figuraccia della stagione. Stavolta ad esultare sono i cechi del Viktoria Plzen, cui sono bastati 10 minuti nella ripresa per accendere e vincere un match soporifero fino al 62esimo.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Roma-Inter

Giallorossi brillanti, sfortunati e penalizzati dagli episodi. Zaniolo gioca da veterano. I nerazzurri per poco non ne approfittano. All’Olimpico è 2-2. Rocchi show aVARiato.

Peccato è dir poco.
Non tanto per il risultato in sé, ma per lo spettacolo letteralmente aVARiato da chi risulta il vero protagonista in campo, anche se non dovrebbe mai esserlo: la tecnologia.

  • Pubblicato in Calcio

Champions League, le pagelle di Roma-Real Madrid

Giallorossi più brillanti degli spagnoli nel primo tempo. Under si divora il vantaggio. Nella ripresa si spegne la luce e i blancos ne approfittano. All’Olimpico è 2-0 Real. Entrambe le squadre qualificate agli ottavi di finale.

La Roma è agli ottavi di finale di Champions League, grazie alla sconfitta casalinga del CSKA Mosca contro il Viktoria Plzen del pomeriggio.
Ma ci va sommersa dai fischi dei 65mila accorsi allo Stadio Olimpico per sostenere la squadra.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Fiorentina-Roma

Giallorossi spreconi davanti a Lafont. Veretout scarta il regalo di Banti e Orsato e la viola sciupa il raddoppio nella ripresa. Florenzi la riacciuffa nel finale.

Del resto avevano lo stesso ruolino di marcia.
Fiorentina-Roma finisce 1-1, al termine di un match definibile come il festival delle occasioni sciupate.
I giallorossi partono decisi nel primo tempo e creano numerose palle gol. Prima Edin Dzeko, poi Federico Fazio di testa, infine El Shaarawy e ancora Dzeko, che manda in Curva Fiesole davanti al portiere, sbagliano tutto ciò che si può sbagliare sotto porta.

  • Pubblicato in Calcio

Champions League, le pagelle di Roma-CSKA Mosca

Dzeko trascina i giallorossi nel primo tempo con una doppietta e sigla l’assist per Cengiz Under. Sontuoso Lorenzo Pellegrini, Manolas una diga. Qualche indecisione di troppo per Fazio. I russi partono meglio, poi subiscono la qualità dell’avversario.

Chi vi capisce è bravo”.
Probabilmente è questa la frase che meglio descrive il momento vissuto dalla Roma che, dopo la brutta sconfitta interna contro la Spal, vince in Champions League con il CSKA Mosca.

  • Pubblicato in Calcio
Sottoscrivi questo feed RSS
Partly Cloudy

9°C

Roma

Partly Cloudy

Humidity: 46%

Wind: 8.05 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 6°C
  • Sunny
    25 Mar 2016 17°C 10°C
Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore