Fiorentina- Lazio 1-2. Importante vittoria biancoceleste al Franchi

Fiorentina- Lazio 1-2. Importante vittoria biancoceleste al Franchi

Dopo la cocente sconfitta ricevuta in terra scozzese la formazione di Inzaghi gioca al Franchi contro la Fiorentina, un partita  gagliarda arrivata solo all’ultimo minuto grazie alla firma di Ciro Immobile.

La Lazio gioca contro una formazione che veniva da 6 risultati utili consecutivi e in un ottimo stato di forma ma riesce, nonostante le fatiche di coppa,  a imporsi sfoderando un ottima partita.

La Lazio parte bene e nonostante la mancata concessione di un penalty su fallo solare  di Caceres su Lazzari va in vantaggio con Correa e sfiora il raddoppio sempre con Correa; la Fiorentina con una prestazione importante di Ribery riesce a pareggiare con Chiesa imbeccato proprio dal francese.

Nella ripresa la Lazio sembra padrona del campo ma non riesce ad avere molte occasioni nitide per tornare in vantaggio ma è molto equilibrata e raramente viene impensierita dalla formazione guidata da Montella.

Giunti quasi al termine della partita la Lazio riesce a passare in vantaggio grazie ad un colpo di testa di Immobile, dopo un cross dalla sinistra del rientrante Lukaku; dopo il gol ci sono proteste della Fiorentina che si lamenta che l’azione del gol parte viziata dalla mancata concessione di una punizione, per un presunto fallo di Lukaku su Sottil, ma l’arbitro dopo circa 4 minuti concede il gol.

La partita termina con un rigore assegnato alla Lazio, per fallo di mano volontario di Ranieri,  ma sbagliato dal dischetto da  Caceido.

Una bella Lazio che vince su un campo difficile e attende il turno infrasettimanale per vedersela con la squadra del Torino di Mister Mazzarri.

Stefano Di Santo

Stefano Di Santo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *