Lazio – Cluj 1-0. Correa tiene in corsa la qualificazione

Allo stadio Olimpico va in scena il ritorno della partita contro la squadra rumena del Cluj che la Lazio è obbligata a vincere se vuole avere un minimo di speranza per la qualificazione al turno di Europa League.

La Lazio vince una partita giocata a ritmi bassi  con il minimo dello scarto e lascia viva la fiammella per una qualificazione che dipenderà soprattutto dal risultato del prossimo turno tra i rumeni e gli scozzesi del Celtic.

La squadra biancoceleste è entrata in campo con notevoli cambi in squadra rispetto alla gara di campionato e i subentrati hanno comunque reso una buona prestazione; il gol è arrivato al minuto 24 da parte di Correa molto bravo in diagonale a trafiggere il portiere.

La Lazio sempre con Correa ha avuto anche la possibilità, pochi minuti dopo il vantaggio,  di raddoppiare ma il Tucu  è stato impreciso.

Nel secondo tempo la partita è rimasta in bilico e il Cluj si è fatto apprezzare per alcune azioni importanti che però non hanno portato al pareggio mentre la squadra di Inzaghi ha cercato di controllare il match.

Adesso tutta la qualificazione dipenderà dall’ultima partita del girone dove la Lazio è comunque obbligata a vincere in casa dei francesi del Rennes e deve sperare che il Celtic, ormai qualificato, faccia il bottino pieno in Romania. 

Stefano Di Santo

Stefano Di Santo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *