Lazio arrembante rifila la “manita” alla Sampdoria

Lazio arrembante rifila la “manita” alla Sampdoria

Nella prima giornata del girone di ritorno del campionato allo stadio Olimpico va in scena lo scontro tra la squadra di Inzaghi, con le dieci vittorie consecutive al seguito, e la compagine blucerchiata di Mister Ranieri che nelle ultime giornate era riuscita a raccogliere punti importanti in chiave salvezza.

La partita era molto temuta in casa Lazio ma i biancocelesti hanno sfoderato una prestazione di grande livello tanto che dopo appena venti minuti la partita era pressoché chiusa con il punteggio di 3-0 grazie alla doppietta di Immobile e il gol del momentaneo 1-0 di Caceido.

La Lazio ha avuto il merito di aggredire l’avversario, sin dall’inizio, e dopo essere passata in vantaggio e aver raddoppiato ha tenuto la palla ed è riuscita rendere facile una vittoria contro un avversario, almeno alla vigilia, ostico.

Nel secondo tempo la Lazio con molta attenzione ha continuato a tenere la palla con ottimi fraseggi e segnare altre due volte e sempre con Immobile, arrivato a 23 centri in campionato, e con un bel go di destro dell’angolano Bastos; a nulla è valso la rete della bandiera siglata da Linetty a partita ampiamente conclusa.

Nei prossimi giorni la Lazio sarà in scena, martedì al San Paolo di Napoli contro i partenopei, nella sfida dei quarti di Coppa Italia e in campionato domenica nel derby capitolino che quest’anno rappresenta una partita di altissima classifica per entrambe le quadre con un possibile risultato che in un derby non può MAI  essere scontato.

Stefano Di Santo

Stefano Di Santo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *