Torino – Lazio 1-2 – Ancora una vittoria in rimonta.

Torino – Lazio 1-2 – Ancora una vittoria in rimonta.

La trasferta di Torino contro la squadra granata era molto temuta anche in considerazione della necessità del Toro di raccogliere punti necessari per una salvezza tranquilla.

La Lazio, dopo soli 3 minuti dall’inizio, rimane sotto nel punteggio a causa di un rigore concesso per fallo di mano di Immobile successivamente trasformato da Belotti.

La squadra di Inzaghi ha il merito, nonostante lo svantaggio, di non disunirsi e iniziare con calma a chiudere la squadra di Longo nella propria metà campo; nel primo tempo la Lazio è padrona del campo ma non riesce a pungere a causa di alcuni errori sotto porta di alcuni giocatori.

Nella ripresa lo spartito non cambia la Lazio gioca una partita attenta tenendo palla e non concedendo alcuna azione pericolosa agli avversari.

Grazie a questo predominio la Lazio pareggia con Immobile grazie ad un assist (arrivati a 14 in questa stagione) di Luis Alberto ancora il migliore in campo.

Al minuto 72 la Lazio sfrutta il predominio territoriale e va meritatamente in vantaggio grazie ad un tiro di destro di Parolo appena deviato da un difensore granata che spiazza l’incolpevole Sirigu.

Gli ultimi minuti del match sono in completo controllo e dopo 5 minuti di Recupero l’arbitro Massa determina la fine della partita e la vittoria della Lazio.

La prossima partita la Lazio la giocherà all’Olimpico contro il temibile Milan, dell’ex allenatore Pioli, e dovrà giocare purtroppo con  la mancanza simultanea degli squalificati Immobile e Caceido entrambi ammoniti e in precedenza diffidati

Stefano Di Santo

Stefano Di Santo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *