Udinese -Lazio 0-0 – Un pareggio della Lazio con (poche) luci e (molte) ombre.

Udinese -Lazio 0-0 – Un pareggio della Lazio con (poche) luci e (molte) ombre.

La prestazione al Friuli della Lazio è stata in linea con le ultime partite che ha visto i biancocelesti sempre con evidenti difficoltà di tenuta fisica.

Il primo tempo della squadra di Inzaghi è stato sicuramente migliore rispetto alle ultime uscite; la Lazio infatti ha avuto il controllo della partita, per gran parte del primo parziale ed è riuscita più volte a rendersi pericolosa in zona gol.

La Lazio ha peccato sicuramente di precisione nei suoi uomini migliori e, nonostante la percentuale di possesso palla superiore ai bianconeri, non è riuscita a segnare il gol del vantaggio.

Il secondo tempo ha visto, invece, la solita Lazio delle precedenti partite che con il trascorrere del tempo ha iniziato a spengersi rimettendo di fatto in gioco l’avversario; La squadra friulana, infatti, ha iniziato a rendersi molto pericolosa tanto da sfiorare almeno in un paio di occasione il vantaggio.

Proprio nel finire della partita, da un errore della difesa, l’argentino De Paul è andato vicinissimo al gol colpendo un palo alla destra di Strakosha che non avrebbe potuto nulla se la palla fosse terminata all’interno dello specchio di porta.

Quello che c’è di buono della trasferta di Udine è solo il punto raggiunto che muove la classifica dopo le tre sconfitte consecutive.

Stefano Di Santo

Stefano Di Santo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *