Coronavirus: D’Amato, ‘oggi 51 casi la metà dei casi è di importazione

Coronavirus: D’Amato, ‘oggi 51 casi la metà dei casi è di importazione

CORONAVIRUS: D’AMATO, ‘OGGI 51 CASI LA META’ DEI CASI E’ DI IMPORTAZIONE. SEI I CASI DI RIENTRO DA SARDEGNA CON LINK A FESTA A PORTO ROTONDO, OTTO OPERATORI SANITARI DEL CLUSTER DELLA CASA DI CURA ANCELLE FRANCESCANE DEL BUON PASTORE. I CASI DI IMPORTAZIONE O CHE RIGUARDANO GIOVANI DI RIENTRO DA VACANZE PROVENGONO: DIECI DA GRECIA (QUATTRO DA CORFU’), OTTO I CASI DI RIENTRO DA SPAGNA, TRE I CASI DA CROAZIA, DUE CASI DA UCRAINA, DUE CASI DA MALTA E UN CASO DA FRANCIA. DOPO AEROPORTO FIUMICINOSONO PARTITI ANCHE A CIAMPINO I TEST RAPIDI, I VIAGGIATORI RINGRAZIANO I NOSTRI OPERATORI SANITARI PER LA PROFESSIONALITA’ CHE STANNO DIMOSTRANDO. IL SISTEMA STA FUNZIONANDO E SIAMO PRONTI AD ESPORTARE IL ‘MODELLO ROMA’ PER LA SICUREZZA IN AEROPORTO A CHI CE LO RICHIEDE. UN RINGRAZIAMENTO PARTICOLARE A ADR E MINISTERO DELLA SALUTE. PER I CASI DA RIENTRO DA GRECIA, CROAZIA, SPAGNA E MALTA ATTIVI ANCHE 18 DRIVE-IN AD ACCESSO DIRETTO, SENZA PRENOTAZIONE E GRATUITI’

***NELLE PROVINCE SI REGISTRANO ZERO CASI E ZERO DECESSI NELLE ULTIME 24H;

***ASL ROMA 1: SONO 29 I CASI NELLE ULTIME 24H E TRA QUESTI SEI SONO CASI DI RIENTRO DA SARDEGNA CON LINK AD UNA FESTA A PORTO ROTONDO, UNDICI I CASI INTERCETTATI AL DRIVE-IN DI RIENTRO E SONO SEI DALLA SPAGNA, QUATTRO DALLA GRECIA E UNO DALLA CROAZIA. DUE I CASI INDIVIDUATI IN ACCESSO AL PRONTO SOCCORSO;

***CASA DI CURA ANCELLE FRANCESCANE DEL BUON PASTORE (ASL ROMA 1): SI REGISTRA LA POSITIVITA’ DI OTTO OPERATORI SANITARI DELLA STRUTTURA, IN CORSO L’INDAGINE EPIDEMIOLOGICA E IL TRASFERIMENTO DEI PAZIENTI POSITIVI;

***ASL ROMA 2: SONO 6 I CASI NELLE ULTIME 24H E TRA QUESTI DUE CASI DA UCRAINA, UN CASO DA GRECIA E UN CASO CON LINK AD UN CASO GIA’ NOTO E ISOLATO;

***ASL ROMA 3: SONO 6 I CASI NELLE ULTIME 24H E SI TRATTA DI UNA RAGAZZA ORIGINARIA DELL’EQUADOR DI RIENTRO DA VIAGGIO A MALTA, UN CASO DI UN UOMO ORIGINARIO DEL PERU’ DI RIENTRO DA UN VIAGGIO A MALTA, UN CASO DI UN RAGAZZO DI 19 ANNI DI RIENTRO DA CROAZIA, UNA DONNA DI 87 ANNI E UN UOMO DI 82 ANNI INDIVIDUATI IN ACCESSO AL PRONTO SOCCORSO E UN CASO DI UN RAGAZZO DI 25 ANNI DI RIENTRO DA UN VIAGGIO IN FRANCIA;

***ASL ROMA 5: SONO 2 I CASI NELLE ULTIME 24H E TRA QUESTI UN CASO DI UNA DONNA DI RIENTRO DA CROAZIA CON UN PASSAGGIO A VIENNA, IN CORSO IL CONTACT TRACING INTERNAZIONALE;

***ASL ROMA 6: SONO 8 I CASI NELLE ULTIME 24H E TRA QUESTI TRE RAGAZZE E UN RAGAZZO DI RIENTRO DAL VIAGGIO SCOLASTICO A CORFU’ RIFERIBILE ALL’ASSOCIAZIONE SCUOLAZOO. UN CASO DI UNA BAMBINA DI 8 ANNI RESIDENTE IN SPAGNA, IN CORSO L’INDAGINE EPIDEMIOLOGICA. UN CASO DI UNA DONNA DI RIENTRO DA UN VIAGGIO IN SPAGNA E UN CASO DI UNA RAGAZZA DI RIENTRO DA UN VIAGGIO IN GRECIA;

Manuela Rella

Manuela Rella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *