Cagliari – Lazio 0-2: La Lazio riparte con il piede giusto.

Cagliari – Lazio 0-2: La Lazio riparte con il piede giusto.

Riparte per la squadra di Inzaghi il campionato 2020-2021 con un impegno complicato contro la squadra sarda allenata, questo anno, dall’ex allenatore e giocatore romanista Di Francesco.

La Lazio riparte con gli stessi 11 giocatori della rosa dello scorso anno in quanto i nuovi arrivati, per vari motivi, non sono disponibili o partono inizialmente dalla panchina (vedi Reina e Escalante).

La squadra biancoceleste ha il merito di approcciarsi con il giusto piglio al match con un possesso di palla continuato con improvvise “imbeccate” a favore degli attaccanti; il giusto inizio di partita porta al vantaggio iniziale al 4 minuto di Lazzari grazie ad un assist di Marusic che, schierato a sinistra, dal fondo riesce a fornire il pallone all’ex Spal che deve solo appoggiare in rete.

Il primo tempo vede la Lazio riuscire a controllare il pallino del gioco, e rendersi più volte pericolosa, ma senza riuscire a sfruttare le occasioni create con un Cagliari che, invece, arranca nella costruzione delle azioni e quasi mai si rende pericolosa in avanti.

L’inizio della ripresa il Cagliari entra in campo con l’intento di tentare di rientrare in partita ma fallisce, nei primi minuti, una grande occasione con Simeone che non riesce a centrare la porta dopo una respinta di Stakosha dopo un tiro da fuori area di Joao Pedro.

Scampato il pericolo iniziale la Lazio torna padrona della partita e solo le ottime parate di Cragno evitano un passivo più evidente; al minuto 74 l’estremo difensore sardo però non può niente sul tiro di destro di Immobile, sempre grazie all’ assist di Marusic autore di una prova maiuscola, che porta al doppio vantaggio.

Il campionato riparte bene per i biancocelesti con una prova discreta che fa ben sperare visti gli impegni ravvicinati della prossima settimana che la vedrà di fronte in sequenza contro Atalanta e Inter.

Stefano Di Santo

Stefano Di Santo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *