Cluj-Roma 0-2: la Roma ai sedicesimi di finale

Cluj-Roma 0-2: la Roma ai sedicesimi di finale

 La Roma coglie il terzo successo su quattro partite europee e stacca il biglietto per i sedicesimi di finale di Europa League con due gare di anticipo. I modesti rumeni, dopo essere stati travolti per 5-0 all’Olimpico, stavolta limitano i danni – riuscendo anche a tenere aperta la partita per un tempo – ma non riescono ad evitare la sconfitta: un’autorete di Debeljuh e un rigore di Veretout sigillano la gara, lasciando Fonseca al primo posto del girone (1o punti) e con tante belle risposte dalla sua squadra, decimata soprattutto in difesa. Senza Fazio e Kumbulla fuori per Covid, mancavano infatti anche Smalling, Mancini e Ibanez ma Cristante ha saputo disimpegnarsi bene con Juan Jesus a gestire il reparto arretrato, senza soffrire mai più di tanto gli avversari. Davanti un recuperato Pellegrini insieme a Perez e Mayoral, un terzetto inedito che nel primo tempo ha prodotto solo una vera palla gol.

Manuela Rella

Manuela Rella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *