Lazio – Fiorentina 2-1. Immobile/Caceido e la Lazio trova una vittoria molto sofferta.

Lazio – Fiorentina 2-1. Immobile/Caceido e la Lazio trova una vittoria molto sofferta.

In questa giornata di campionato la squadra di Inzaghi si confronta con i viola guidati da Mister Prandelli e, con molta sofferenza, la Lazio riesce a vincere il match con una prova un po’ altalenante.

La Lazio riesce subito a sbloccare la partita al minuto 5 grazie al gol di Caceido molto bravo a finalizzare in rete con una girata con assist di testa di Lazzari dopo un cross dalla sinistra di Acerbis.

Dopo il vantaggio iniziale la Lazio si rintana nella propria metà campo mentre i viola salgono in cattedra e mettono pressione in alcune occasioni la retroguardia biancoceleste.

Le squadre, alla fine del primo tempo, si dirigono negli spogliatoi con il vantaggio laziale in una partita giocata con accortezza e buon ritmo da entrambe le compagini.

Nel secondo tempo la Lazio cerca di chiudere la partita e ci riesce con Immobile, al minuto 76, lesto a mettere in rete da azione da corner.

La partita sembra scivolare al termine con il doppio vantaggio per la Lazio quando da un errato passaggio del rientrante Strakosha a favore di Radu i viola rubano palla e Vlahovic dapprima si cagiona il fallo da rigore e successivamente realizza il penalty, al minuto 88, che porta i viola a cercare il forcing finale per il pareggio.

La Lazio riesce a conquistare i 3 punti della posta ma denota, purtroppo, ancora dei limiti caratteriali e di tenuta fisica in alcuni momenti della partita che comportano, per quanto visto finora, un distacco importate dalle squadre che la precedono in classifica.

Stefano Di Santo

Stefano Di Santo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *