Covid: allarme per le mutazioni

Covid: allarme per le mutazioni

 L’assessore D’Amato della Regione Lazio: ‘Quella inglese si affaccia nel Lazio. Presenza non importante come altrove, ma guardia alta’. 

Crisanti: ‘L’agenda non la decidono né i politici né gli esperti: la decide il virus’.

Arriva circolare del ministero: ‘Monitorare effetti nuove varianti su test rapidi. Per ora funzionano ma emerse altre mutazioni’.

Superata la quota 3 milioni di dosi di vaccini somministrate

Manuela Rella

Manuela Rella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *