logorcb

updated 3:51 PM CEST, Jun 12, 2019

Ipotesi di isola ecologica al Forte Boccea

forte20bocceaIl Presidente del XIII Municipio Mancinelli e l’assessore alla trasformazione urbanistica Caudo fanno il punto sull’ipotesi di isola ecologica al Forte Boccea.

Dopo anni di mobilitazioni del locale comitato Forte Boccea, alcuni importanti risultati sono stati raggiunti e sembrava solo questione di tempo la destinazione del verde e dell’ex campo di calcio sito all’interno dell’area del Forte a utilizzi a favore della cittadinanza.

Infatti, ricordiamo la mozione Azuni – Vannini di quasi tre anni fa, prima delle elezioni comunali: con un atto bipartisan il Consiglio aveva impegnato il Sindaco e la Giunta ad adoperarsi per l’acquisizione del Forte, e poi approvare un bando per affidare le aree verdi a dei comitati per un utilizzo pubblico del comprensorio.

Avvenuta l’acquisizione e scongiurato il progetto delle palazzine arriva lo scorso anno l’assessore all’Urbanistica Caudo e avvia la conferenza urbanistica municipale che dà voce alla cittadinanza che, per il tramite del Comitato, propone ancora una volta la destinazione a finalità pubbliche di quest’area dismessa, tra cui l’utilizzo per ospitare il mercato ora in via Urbano II.

Senonché le notizie degli ultimi giorni hanno destato qualche sorpresa: secondo Repubblica, notizia poi rimbalzata da altre testate l’assessore al bilancio avrebbe annunciato il nuovo piano rifiuti approvato in previsione del Giubileo che prevede l’utilizzo di 7 aree ex Difesa, tra cui il Forte Boccea, dismesse quali isole ecologiche.

In tanti si sono chiesti come possa venire in mente di utilizzare, in sostanza, come discarica un’area situata in una zona semi centrale della Città, quanto al metodo ci si chiede come sia possibile disattendere le istanze della cittadinanza, sancite anche durante la conferenza urbanistica municipale che si è tenuta lo scorso anno.

Al riguardo, il competente Municipio XIII ha chiesto chiarimenti e il Presidente Valentino Mancinelli e l’assessore comunale alla trasformazione urbana Caudo hanno dichiarato: "Il Forte Boccea, che è già nella disponibilità di Roma Capitale, a seguito del protocollo firmato dal sindaco Marino con il ministro Pinotti, è stato sottratto dalla giunta Marino a operazioni di edificazione. A seguito di un percorso partecipativo, che ha visto un momento importante nella Conferenza urbanistica municipale promossa dall'assessorato alla Trasformazione urbana, è stato indicato come la sede dove trasferire il mercato di via Urbano II". È già al lavoro un gruppo di progettazione - aggiungono - cui partecipano i tecnici del Municipio e dei dipartimenti di urbanistica, Simu e Attività produttive".

"Il XIII Municipio - aggiunge il presidente Mancinelli - ha già da tempo proposto ad AMA aree idonee per la realizzazione di isole ecologiche, su alcune delle quali già sono stati sviluppati progetti, e in previsione del Giubileo, alla cabina di regia, proposte specifiche per una migliore logistica del personale Ama". 

Lo stesso capogruppo del PD in XIII Municipio Roberto Fera dichiara “In merito alle notizie apparse sulla stampa nei giorni scorsi sull’ipotesi di poter utilizzare le caserme dismesse come Isole Ecologiche, penso sia importante rammentare a tutti l’impegno profuso da parte di cittadini, associazioni e comitati per disegnare un percorso insieme all’amministrazione volto a individuare delle proposte progettuali per il riuso dei forti dismessi". 

"Il riferimento al Forte Boccea – aggiunge – presente sul nostro territorio municipale, è d’obbligo in quanto è uno degli immobili menzionato da giornali e telegiornali. A nome del Partito Democratico ritengo necessario - prosegue Fera - sostenere e salvaguardare il percorso fin qui svolto e continuare per ridare alla cittadinanza tutta un nuovo spazio da vivere. Pensiamo al Forte Boccea come Isola Felice e non come Isola Ecologica.

In sostanza, da queste dichiarazioni sembra poter affermare che le intenzioni e i progetti del Comune di Roma per il Forte Boccea siano diverse da quelle riportate da Repubblica.

Ultima modifica ilVenerdì, 02 Ottobre 2015 14:39

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Partly Cloudy

9°C

Roma

Partly Cloudy

Humidity: 46%

Wind: 8.05 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 6°C
  • Sunny
    25 Mar 2016 17°C 10°C
Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore